martedì 28 giugno 2011

Corso giornalismo ambientale Laura Conti: aperte le iscrizioni alla XI edizione


Al Campus universitario di Savona per il terzo anno consecutivo

Aperte le iscrizioni alla XI edizione del Corso di giornalismo ambientale Laura Conti

Borse di studio, escursioni, workshop, in un percorso formativo unico nel nostro Paese

Oltre un terzo dei 275 partecipanti è entrato nel mondo del lavoro

C'è tempo fino al 22 luglio per iscriversi all'XI edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti che si tiene anche quest'anno nel Campus di Savona. La prossima edizione si svolge dal 7 novembre al 16 dicembre e prevede laboratori, borse di studio e un workshop di una settimana in cui si lavora in una redazione per produrre servizi giornalistici sulle valenze naturali e sociali, le risorse e le opportunità di sviluppo dell'area. In programma anche degustazioni di prodotti tipici e visite guidate nel territorio della Liguria.

L'iniziativa, organizzata da Editoriale La Nuova Ecologia in collaborazione con Legambiente e in partenariato con l'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, ha ricevuto i seguenti patrocini: Ministero dell'Ambiente, Comune di Savona, Campus Universitario di Savona, Federparchi, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Parco delle Alpi Liguri, Enea, Pentapolis.

Il successo del corso, punto di riferimento per la formazione dedicata al giornalismo ambientale, è testimoniato anche dai numeri delle precedenti edizioni. Oltre un terzo dei partecipanti, una volta terminato il corso, ha avviato rapporti di lavoro: dall'assunzione in qualità di praticanti giornalisti alla collaborazione con varie testate, uffici stampa di associazioni, enti o imprese private. Oltre 2.700 domande di partecipazione e 101 le borse di studio assegnate tra i 275 studenti selezionati.

Il percorso formativo, residenziale e a tempo pieno, dura 6 settimane e prevede 220 ore di lezione, tra teoria e pratica. Rivolto a giornalisti professionisti e pubblicisti, è aperto anche a laureati o diplomati interessati a conoscenze di base e tecniche dell'informazione ambientale. Previste lezioni e incontri con giornalisti specializzati e docenti universitari tra cui Antonio Cianciullo, La Repubblica, Franco Foresta Martin, Corriere della Sera, Toni Mira, Avvenire, Marina Forti, Il Manifesto, Tiziana Ribichesu, Giornale Radio Rai. Dopo il corso è possibile proseguire la formazione attraverso alcuni stage presso uffici stampa e testate giornalistiche come ansa.it, Agenzia Dire, Are/Liguria, Ecoradio, Enpa, La Nuova Ecologia, LaVoceWeb e Left.

L'iniziativa ha ricevuto il contributo di Fondazione De Mari, Renault, Ecosavona, Moncada energy, Sogenus. Sponsor tecnici: Confcooperative Federabitazione Liguria, Consorzio Eubios, Aretè. Sono media partner del corso: greenreport.it, rinnovabili.it, Terra e ubik Savona. Grazie ad AzzeroCO2 le emissioni di anidride carbonica dell'iniziativa saranno neutralizzate.

Per ulteriori informazioni: www.corsolauraconti.it

Editoriale La Nuova Ecologia

Segreteria del corso: tel. 06/32120126 – fax 06/32651904 formazione@lanuovaecologia.it

Ufficio stampa – Roberto Secci 345/6784237 ufficiostampa@lauroracomunicazione.it

lunedì 27 giugno 2011

Il mondo colorato e giocoso di Marco Perugini ha divertito ed emozionato il pubblico di QOS!


Martedì 14 giugno, con la lecture di Marco Perugini, si è svolto presso l’Istituto Quasar Design University Roma il sesto ed ultimo appuntamento (prima dell’estate) di QOS, ciclo di incontri volto a documentare le ricerche e le sperimentazioni più innovative nel mondo della creatività, dell’arte e del design.


La lecture di Marco Perugini “Motion.Graphics.Comics.Art.” è stato il sesto appuntamento di QOS Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar, la rassegna di eventi culturali dell’Istituto Quasar Design University Roma, ideata e coordinata dal Prof. Carlo Prati.

In risposta all’attuale tendenza evolutiva nel lavoro, nell’arte e nella vita, che sta rendendo sempre più incerto il concetto tradizionale di professione, QOS coinvolge i principali protagonisti del panorama artistico contemporaneo, tra cui designers, grafici, architetti, fotografi, artisti e studiosi, che ne esplorano i limiti ampliandone senso e potenzialità.

Il sesto noto ospite di QOS è stato Marco Perugini, fondatore di Centrifuga.net, network di professionisti freelance che sviluppa animazione 2D/3D, siti e webgame, illustrazioni e fumetti.
Nella lecture sulla “Motion.Graphics.Comics.Art” Marco Perugini ha spiegato come è arrivato a produrre cortometraggi, spot televisivi e interfacce web di aziende importanti come la Nokia o D&G partendo dal fumetto underground romano e dal magazine Centrifuga.



Per arrivare a svolgere la sua professione, profondamente d’avanguardia e in linea con gli altri protagonisti di QOS, Marco Perugini ha fatto tesoro delle tecniche di disegno e di comunicazione acquisite all’inizio della sua carriera, quando si occupava solo di fumetti.
Quando poi è passato alla realizzazione dei siti web, l’artista ha cominciato ad utilizzare Flash e After Effects e a creare delle vere e proprie interfacce giocattolo, con l’obiettivo di provocare un impatto più emotivo che comunicativo sugli utenti.

Numerosi sono stati anche i cortometraggi realizzati: da Paper Sky a Desiderata, da Look at me a Leaving Home e Burp. Il pubblico di QOS ha avuto la grande opportunità di vedere tutti questi lavori innovativi e di grande impatto, dove tutto (dalla musica, ai suoni, alle immagini) contribuisce al racconto della storia.
Il brand di moda “This is the end” e lo spot “Su la testa”, poi, hanno divertito i presenti, che sono stati particolarmente colpiti dalla fantasia e dall’ironia con cui l’artista è riuscito a toccare tematiche impegnative, come il senso di angoscia per la fine del mondo e l’uso del preservativo.




Oggi, secondo Marco Perugini, è la distribuzione “virale” dei lavori e l’autoproduzione ad essere la chiave del successo. In questo periodo di crisi, infatti, un lavoro ben fatto ed originale comincia a diffondersi autonomamente in rete, fino ad arrivare anche ad aziende prestigiose.
Sono la creatività e la genialità, dunque, ad essere di fondamentale importanza per lo svolgimento delle nuove professioni nel mondo artistico contemporaneo.

Vi diamo appuntamento ai prossimi appuntamenti di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar per continuare ad esplorare le nuove potenzialità del mondo dell’arte, del design e della creatività!

Stay tuned!!!


Info: 06.8557078 - www.istitutoquasar.com


Istituto Quasar Design University Roma
Via Nizza 152 - 00198 Roma
06.8557078 - eventi@istitutoquasar.com
www.istitutoquasar.com

mercoledì 22 giugno 2011

Un progetto da favola

Nasce, nell’ambito dei corsi organizzati dall'Agenzia il Segnalibro di Roma, un nuovo percorso formativo dai contenuti molto interessanti.

Il progetto parte da un attento esame della letteratura per l'infanzia e si propone di mettere in risalto gli aspetti formativi che la fiaba o la favola possono esercitare sui bambini. Contribuendo alla loro crescita e a un sano sviluppo psichico.

Il corso è diretto a insegnanti e formatori, ma anche a genitori e si svolge a distanza con modalità interattive, utilizzando l’e-mail per l'invio del materiale didattico a cui si affiancano sei incontri in videoconferenza per un confronto diretto.

L'obiettivo è quello di inventare e sviluppare una fiaba, guidando la creatività attraverso regole, tipiche di questo genere letterario e tecniche per coinvolgere i piccoli lettori, in modo tale che la fiaba non sia solo uno strumento ludico, ma diventi un tramite per fornire insegnamenti di vita, affinché il bambino, identificandosi nella storia possa più fa­cilmente affrontare e superare le sue paure.

I ragazzi di oggi sono più consapevoli e coscienti; hanno più personalità, sono più sicuri, intuitivi, sensibili. Insomma, sono creature con una marcia in più. In tal senso la responsabilità degli adulti nei confronti della loro crescita e dell’educazione è oggi più importante che mai. Spetta ai genitori e agli educatori aiutarli a tirar fuori queste doti nel migliore dei modi.

Per ulteriori informazioni

formazione.ilsegnalibro.it

Agenzia il Segnalibro srl

Largo Giorgio Maccagno 7

00136 Roma

Tel. 06 35400912

Fax 06 97255422

333 4480289

venerdì 17 giugno 2011

SISSA Master 2011 / 2012 - Iscrizioni aperte

Master biennale in Comunicazione della                       Scienza
Corso per studenti.

Che cos'è il master

È un corso di durata biennale ideato per formare professionisti nell'intero spettro di attività in Comunicazione della Scienza: dal giornalismo scritto alla comunicazione istituzionale e d'impresa, dall'editoria multimediale alla museologia e all'organizzazione di eventi.

vai al sito MCS

A chi è rivolto

Il Master è indirizzato a neolaureati e a professionisti interessati ad acquisire competenze nella progettazione, ideazione e realizzazione di prodotti a trecentosessanta gradi nel campo della Comunicazione della Scienza. L'ammissione è aperta a tutti coloro in possesso di un Diploma di Laurea Triennale o di Laurea Magistrale o di Laurea vecchio ordinamento in qualunque disciplina, scientifica o umanistica.

Sbocchi professionali

In quasi venti anni di attività, il Master ha formato circa 250 allievi, l'80% dei quali dichiara di essere impiegato nel campo della Comunicazione della Scienza. Gli insegnamenti pratici e teorici forniscono le competenze per permettere agli iscritti di inserirsi nel mondo del lavoro come autori, redattori, produttori di contenuti di alto livello, progettisti, consulenti, facilitatori e liberi professionisti.

Master annuale in giornalismo scientifico                       digitale

Che cos'è il master

È un corso di durata annuale che si propone di formare professionisti con elevate competenze pratico-teoriche nell'ambito dell'informazione scientifica sui nuovi media. Accanto allo studio dei linguaggi, delle modalità produttive e delle tecnologie dei media digitali, nel Master verranno approfonditi temi scientifici di frontiera, di forte valenza applicativa e al centro dell'interesse pubblico e mediatico.

vai al sito MGSD

Corso di durata annuale.

A chi è rivolto

Il Master è ideato per tutti coloro interessati all'inserimento professionale nel nuovo ecosistema dell'informazione attraverso la comprensione delle dinamiche dei rapporti tra scienza, media e società. Può partecipare all'esame di ammissione chi è in possesso di un Diploma di Laurea Triennale o di Laurea Magistrale o di Laurea vecchio ordinamento in qualunque disciplina, scientifica o umanistica.

Sbocchi professionali

La figura specialistica formata al Master sarà in grado di lavorare in diversi ambiti, tra i quali: le redazioni multimediali, l'industria dei nuovi media, gli uffici stampa e di pubbliche relazioni dei centri di ricerca, i settori di comunicazione di aziende operanti nel sistema ricerca e sviluppo, gli studi di progettazione di prodotti multimediali e siti web, la libera professione.

Master Sissa: la scienza, comunicata


giovedì 16 giugno 2011

Il 12° Master in Hypergraphics 3D dell'Istituto Quasar è in partenza!

Parte il 24 giugno 2011 la 12ma edizione di Hypergraphics, percorso completo avanzato di modellazione, texturing e animazione 3D complessa basato su Maya.
Presentazione: mercoledì 22 giugno alle ore 18:30 presso la sede dell'Istituto Quasar in Via Nizza 152.



L'Istituto Quasar organizza, con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, la dodicesima edizione del MASTER IN HYPERGRAPHICS 3D, per la gestione e la realizzazione di progetti 3D di qualunque genere e tipo per stampa, video e report su altri medium audiovisivi per elaborati finali statici (tavole) e dinamici (animazione 3D).




Il Master, rivolto a chiunque voglia imparare l'animazione 3D complessa, gli effetti visuali e di post processing e la visualizzazione statica ed animata, permette anche il conseguimento dei certificati Autodesk per i software previsti, grazie alla didattica certificata dell'Istituto Quasar - Autodesk Authorized Training Center.


Fondato dall'Istituto Quasar nel 1999 e giunto alla sua dodicesima edizione, è stato il primo Master del settore e la sua particolare frequenza di venerdì sera e sabato mattina lo rende adatto a chi ha impegni durante la settimana o è fuori sede. La durata è di 800 ore con esercitazioni assistite (tutoraggio on line).




I migliori lavori realizzati dagli studenti del Master sono oggetto di pubblicazione sulle testate Imago Edizioni (casa editrice leader in Italia nel campo della computer grafica) e tramite altri canali editoriali dell'Istituto Quasar.




La presentazione del Master, a cura del coordinatore Antonio De Lorenzo, si svolgerà mercoledì 22 giugno 2011 alle ore 18:30 presso la sede dell'Istituto Quasar in Via Nizza 152.



Prenotati su www.istitutoquasar.com!!


Istituto Quasar Design University

Via Nizza 152 - 00198 Roma
orientamento@istitutoquasar.com - 06.8557078
www.istitutoquasar.com

martedì 14 giugno 2011

Storie per bambini da ascoltare e ripetere

Raccontare una storia è il modo migliore per aprire le porte della fantasia e accendere l'attenzione. Ecco perché Davide Nonino propone a scuola in questo esercizio il passastoria, ovvero la lettura di un passo di una storia perché questa sia ascoltata e trasmessa al prossimo.

In questo modo non solo si realizza un pratico esercizio di espressività ed attenzione ma anche si mette in gioco l'importanza di saper cogliere i dettagli nella scrittura narrativa e quindi quelli che sono gli elementi fondamentali di una storia.

In più, che non fa mai male, ci si diverte... provate a notare infatti la differenza che c'è tra la storia originale e quella finale... Sembra così scontato imparare a memoria qualche riga eppure fare esperienza di un ascolto è molto di più e ci insegna soprattutto a saper cogliere l'essenza delle parole e dei loro significati nascosti.




lunedì 13 giugno 2011

QOS 14 Giugno 2011: lecture Motion.Graphics.Comics.Art. di Marco Perugini


Sesto ed ultimo appuntamento di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar con la lecture Motion.Graphics.Comics.Art. di Marco Perugini - Animazione da Flash ad AfterEffect. Evoluzione e sperimentazione: dal fumetto, dalla rete, alla televisione. Martedì 14 giugno dalle ore 18:00 presso la sede dell'Istituto in Via Nizza 152 a Roma.

Vecchi e nuovi linguaggi, dal fumetto ai nuovi media, tra interfacce web e piattaforme televisive: impossibile perdere il prossimo ed ultimo evento firmato Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar 2011!


Il pubblico di QOS, di ritorno dal viaggio stellare compiuto intorno al complesso e variegato universo della Outer Art©, approderà all’ultimo avamposto degli insighters©: Centrifuga.net. Marco Perugini, l’artefice di questo mondo fatto di colori, segni, forme e movimento, è un artista sperimentale che, a partire dai primi anni del secondo millenio, ha accompagnato la trasformazione del fumetto underground romano (continuando il percorso iniziato dalla “Frigidaire” di Andrea Pazienza, Stefano Tamburini, Tanino Liberatore, Filippo Scozzari e altri) fino alla sua metamorfosi digitale.

Marco Perugini spiegherà come il fumetto di avanguardia e di protesta sia passato dalle chine e dai pantoni all’animazione Flash, approfondendo anche altre tematiche all’avanguardia, come la nascita delle interfacce giocattolo e della motion graphics, fino ad arrivare allo sviluppo dell’immagine televisiva.
Centrifuga.net, noto studio di animazione ed illustrazione, concilia le proprie esperienze ed autoproduzioni con l’attuale mercato della comunicazione ed è l’esempio tangibile di come sia possibile lavorare sulle diverse piattaforme e, allo stesso tempo, mantenere un proprio stile nonché la voglia di sperimentare, cercando di creare un linguaggio specifico ed originale.



QOS 2011
La lecture di Marco Perugini è il sesto ed ultimo appuntamento di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar 2011, la risposta dell’Istituto Quasar all’attuale tendenza evolutiva nel lavoro, nell’arte e nella vita, che sta rendendo sempre più variabile il concetto tradizionale di professione.

QOS coinvolge i principali protagonisti del panorama artistico contemporaneo, tra cui designers, grafici, architetti, fotografi, artisti e studiosi, che ne esplorano i limiti ampliandone senso e potenzialità.


Marco Perugini: Centrifuga.net
Centrifuga.net è un network di professionisti freelance fondato da Marco Perugini nel 1998.
Lo studio sviluppa animazione 2D/3D, siti e webgame, illustrazioni e fumetti.
I primi anni sono stati dedicati alla creazione di interfacce “giocattolo” con tecnologia flash, sperimentando così nuove interazioni e modi di comunicare.
Oltre a corti e progetti autoprodotti, lo studio sviluppa creatività per la rete, soprattutto per i brand Nokia e D&G.
Parallelamente ai progetti digitali, il brand FOX permette un'ulteriore esperienza nel campo dell'animazione, passando dal web alla televisione: la motion graphics diventa così il nuovo obiettivo dello studio.


Ideazione e Coordinamento QOS Quasar OuterSpace / / / Prof. Carlo Prati

Info e Prenotazioni: 06.8557078 - www.istitutoquasar.com - eventi@istitutoquasar.com


Istituto Quasar Design University Roma
Via Nizza 152 - 00198 Roma
eventi@istitutoquasar.com - +39 06 8557078
www.istitutoquasar.com

giovedì 9 giugno 2011

TUV Italia Akademie: Executive Master in Safety Management


TÜV Italia Akademie ha progettato, in collaborazione con TÜV SÜD Formazione, un master unico a livello nazionale che rilascia attestazioni e qualifiche in ambito sicurezza di carattere cogente, volontario e di prodotto.
Il progetto Executive Master in Safety Management nasce dall'idea e dalla constatazione che la sicurezza dei lavoratori sia il fondamento di ogni attività economica e che senza un'adeguata formazione degli individui sia difficile da consolidare e raggiungere.
Il master è rivolto a dirigenti, quadri e personale aziendale; professionisti, consulenti; manager e tutti coloro che sono direttamente coinvolti nella progettazione, realizzazione, gestione e valutazione di sistemi di gestione aziendale; neolaureati.
OBIETTIVI
  • Formare le competenze manageriali dirette e trasversali necessarie agli RSPP per ricoprire il loro ruolo all'interno di organizzazioni complesse orientate al cambiamento organizzativo.


  • Qualificare figure professionali in grado di implementare e gestire un Sistema di Gestione della Sicurezza, tenendo presente i requisiti cogenti e le norme volontarie.


  • Formare e qualificare Ispettori/Auditor in grado di valutare la conformità di un Sistema di Gestione della Sicurezza, secondo lo standard OHSAS 18001.
  • Formare manager che sappiano affrontare efficacemente le incertezze e i conseguenti rischi e opportunità che le organizzazioni devono fronteggiare a seguito delle diposizioni del Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e i programmi di prevenzione dei rischi-reato, secondo il D.Lgs. 231/01.


  • Formare professionisti in linea con quanto disposto dall'art. 30 del D.lgs 81/08, in riferimento ai Sistemi di Gestione Sicurezza sui luoghi di lavoro soggetti ad Asseveramento.
Al termine dell'executive master, in seguito al superamento dell'esame, è possibile ottenere
23 tra attestazioni e qualifiche in ambito cogente, volontario e di prodotto.
DURATA
75 giornate formative per un totale di 600 ore (da Settembre 2011 a Aprile 2012).
Il master è erogato con formula "END WEEK", con lezioni pianificate nelle giornate di venerdì e sabato per un totale di 16 ore settimanali e, a settimane alterne, anche nella giornata di giovedì per un totale di 24 ore settimanali.
Le lezioni si svolgeranno con orario dalle ore 9:00 alle ore 18:00.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Euro 7.500+iva (20%), comprensiva del materiale didattico, pranzi e coffee break per le giornate di corso.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
TÜV SÜD Formazione
www.tuvsudformazione.it - info@tuvsudformazione.it
Telefono: 051 6133284 - 051 2987411
Data di termine delle iscrizioni: 15 luglio 2011
Il Master sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 15 partecipanti.

Scarica il Modulo di Iscrizione






--
Redazione del CorrieredelWeb.it

lunedì 6 giugno 2011

La visionaria creatività di Hogre ha travolto il pubblico di Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar!


Giovedì 19 Maggio con la lecture di Hogre si è svolto il quinto appuntamento di QOS Quasar OuterSpace, evento articolato in 6 incontri volto a documentare le ricerche e le sperimentazioni più innovative nel mondo della creatività, dell'arte e del design. Prossimo appuntamento: Marco Perugini - motion.graphics.comics.art - 14 giugno 2011 h 18:00 - presso la sede dell’Istituto Quasar in Via Nizza 152 - Roma.


La lecture di Hogre “Street.Art.” è stato il quinto appuntamento di QOS Quasar Outer Space / / / Oltre Spazio Quasar, la rassegna di eventi culturali dell’Istituto Quasar Design University Roma, ideata e coordinata dal Prof. Carlo Prati.

In risposta all’attuale tendenza evolutiva nel lavoro, nell’arte e nella vita, che sta rendendo sempre più incerto il concetto tradizionale di professione, QOS coinvolge i principali protagonisti del panorama artistico contemporaneo, tra cui designers, grafici, architetti, fotografi, artisti e studiosi, che ne esplorano i limiti ampliandone senso e potenzialità.




Il quinto celebre ospite di QOS è stato Hogre, esponente di spicco della street art capitolina, che infiamma da anni i muri romani con la sua tagliente e “disordinata” creatività.
Nella video-conferenza-performance sulla “Street.Art.” il pubblico di QOS è entrato nel disincantato e provocatorio mondo di Hogre. L’artista, che si è dovuto assentare per improvvisi impegni in Australia a favore di una missione “umanitaria” per la tutela dei Platypus, ha preparato tutto nei minimi dettagli: dal video “protagonista” dell’evento alla locandina-stencil appositamente creata per QOS, fino ai travolgenti interventi di Guerrilla Marketing, che hanno animato e coinvolto direttamente il pubblico presente.




Nel video l’artista ha utilizzato tutta la sua creatività per mantenere l’anonimato e, al contempo, spiegare ai presenti la sua arte e ciò che lo ispira maggiormente: il pensiero laterale, la modalità di risoluzione dei problemi logici dello psicologo maltese Edward De Bono, e il disordine. Dalla voce di un simpatico muppet seventies oriented, il pubblico ha appreso quanto sia innovativo il lavoro di artisti quali Bansky, Lu camaleonte, Sten&Lex e quanto siano esplosive le tecniche che questi street artists stanno affinando attraverso performance, graffiti, installazioni site specific. La ricerca di Hogre trae spunto da questi percorsi, oltre che da tutta una serie di originali dinamiche artistiche e comunicative underground.
Hogre è capofila dell’”Outer Art”Ⓒ, la nuova arte che Quasar Outer Space sta scoprendo nel corso del suo itinerario del 2011, che si concluderà con l’ultimo incontro di Giugno con Marco Perugini.


Info: 06.8557078 - www.istitutoquasar.com - eventi@istitutoquasar.com


Istituto Quasar Design University Roma
Via Nizza 152 - 00198 Roma
eventi@istitutoquasar.com - +39 06 8557078
www.istitutoquasar.com

giovedì 2 giugno 2011

Linguistica Latina. Libro omaggio a chi racconta la sua esperienza

Raccontaci la tua esperienza: in omaggio per te una copia del libro "Nuovi modelli per l'analisi e la didattica delle lingue antiche".

Desideriamo aprire sul sito www.linguisticalatina.it dei forum nei quali discutere dei problemi che si presentano nell'insegnamento della grammatica latina e greca, delle esigenze di docenti e studenti, delle possibili soluzioni sia a livello teorico che pratico per migliorare gli interventi didattici. Per fare ciò abbiamo bisogno di individuare tematiche di discussione rilevanti e raccogliere materiale sulla cui base avviare il dibattito.

Raccontaci la tua esperienze positiva o negativa facendo riferimento ai problemi incontrati, alle soluzioni adotatte o ai modelli teorici seguiti.

Per gli autori dei 30 interventi più interessanti in omaggio una copia del libro "Nuovi modelli per l'analisi e la didattica delle lingue antiche" (Carocci, 2010).

Invia la tua testimonianza a info@linguisticalatina.it e a rossgenn@gmail.com entro il 31/07/2011 indicando il nome della scuola e la città in cui insegni.

Indica anche l'indirizzo al quale desideri ricevere il libro.
Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI