mercoledì 27 luglio 2011

Il Binario: viaggio nel territorio e nel buon vivere

RITORNA IL BINARIO …. IN VIAGGIO NEL TERRITORIO E NEL BUON VIVERE

Dal 6 al 9 ottobre a Vulcano Buono – NOLA

L'obiettivo dell'Associazione Ambiente in Club di offrire un palcoscenico al territorio e interagire con lo stesso attraverso un percorso formativo, comunicativo, partecipativo è risultato il mix vincente che non si deteriora nel tempo.

Il Binario 2010 ha affermato il consolidamento dell'evento, il consenso e l'approvazione dei partecipanti ai temi trattatati e alla loro elaborazione propositiva.

Aver coinvolto, alla mattina le scuole in percorsi educativi, le scuole d'arte e gli artisti con ARTECOLOGICA, il pomeriggio e alla sera le scuole di danza della provincia e i cittadini oltre ai concorsi indetti ha fatto del Binario 2010 "L'EVENTO" carico di contenuti e veicolo di messaggi.

La semplice esposizione e partecipazione del territorio e delle sue espressioni ha sviluppato il naturale apprendimento sull'importanza di sentire , agire affinché i messaggi trasmessi diventino patrimonio personale di ogni cittadino.

Il Binario 2010 ha affermato come l'ambiente, il territorio, l'arte e la danza possano trasmette un unico impegno e come esprima attraverso una partecipazione convinta il divenire patrimonio personale di ogni partecipante .

Il Binario 2010 ha affermato una attenzione alle proposte tematiche inaspettate, negli anni, ma ha anche chiesto di esserci nel 2011 per riaffermare le attività, introdurre nuove proposte e sviluppare il progetto educativo per le nuove generazioni e non solo.

La crescita della manifestazione negli anni si è formata attraverso i concorsi attuati e ha sviluppato in termini di presenza a Vulcano Buono un percorso che ha impegnato nella sua evoluzione culturale temporale una di " variegate nicchie" di interessati.

Nel rispondere alle richieste e nel creare l'edizione 2011 l'Associazione Ambiente in Club vuole rimarcare le tematiche intervenute negli anni introducendo come elemento diversificante "un nuovo sguardo" sulle tematiche da riaffermare e nell'inserimento e nell'offerta ai partecipanti di nuovi orizzonti delle novità intervenute, gli sviluppi realizzati, le necessità ancora presenti.

Il tavolo di lavoro operativo nella stesura del progetto Binario 2011 ha raccolto come punto di partenza il contributo dell'On Paolo Russo, Presidente Onorario di Ambiente in Club per l'edizione 2011 del Binario, "vuole e deve essere ancor più una proposta e una crescita culturale del territorio . Costruire questo percorso è realizzare un'impalcatura scenografica e di contenuti che nelle varie articolazioni proposte arrivino alla società civile aprendo una finestra di interesse che stimoli sensibilità, tensioni, vivacità e passioni nell'acquisire la storia di questi luoghi, la cultura, i suoi prodotti, le sue forme artistiche."

Il Binario 2011 è e dovrà essere per Daniele Baronio, Presidente di Ambiente in Club, anche "la parte attiva di un connubio territorio -nazione che si vuole esprimere e rappresentare non solo guardando ad un punto focale dell' evento, che è il territorio dove si realizza, ma creando uno spazio di respiro nazionale sottolineato da questa edizione nell'anno delle celebrazioni del 150° dell' Unità d'Italia".

Si vuole in tal senso riaprire, come nelle edizioni precedenti, un connubio tra ciò che c'è a livello nazionale (attività, leggi, esperienze, laboratori) e i Comuni del territorio al fine di esprimere e far conoscere agli studenti campani le eccellenze territoriali, culturali, ambientali per diventarne i primi consumatori e i primi patrocinatori del buon comportamento ambientale e delle eccellenze del territorio nei variegati percorsi di crescita che ogni studente avrà.

IL BINARIO, vuole rivolgersi al territorio esaltando le particolarità e le novità al fine di generare, sensibilità e sinergie che vedano gli studenti campani esprimere le volontà e le conoscenze sui temi ambientali, sociali e del territorio.

Si viaggerà con questi auspici progettuali su una rotaia che vedrà la presenza di nuovi contenuti offerti attraverso la presenza di istituzioni, consorzi, associazioni nazionali, continua e capillare nonché direttamente partecipata da Ministeri, Consorzi, Enti e realtà pubbliche e private per fornire un contributo diretto e per conoscere le creatività che sorgeranno dall'edizione del Binario 2010.

Le parole chiave dell'edizione 2011 sono:

IL BINARIO – in viaggio nel buon vivere

Affinché le giovani generazioni siano protagonisti e testimonial di nuovi stili di vita, atteggiamenti per vivere bene con se stessi e gli altri

WWW.ILBINARIO.IT

ExpoTraining, la formazione va in fiera

Gentile Redazione,

il 30 novembre e il 1 dicembre 2011 avrà luogo a Milano EXPOTraining, la prima fiera in Italia sul mondo della formazione, una manifestazione che nasce sui seguenti temi:

- L'Italia al terzultimo posto in Europa in termini di utilizzo della formazione. Perché?

- Investire sulla formazione per agevolare la ripresa economica del nostro Paese

- La formazione come uno strumento di competitività

Qui di seguito il comunicato stampa. Grazie sin d'ora per l'attenzione.
Ufficio stampa EXPOTraining

EXPOTraining

La formazione va in fiera

fieramilanocity

30 novembre e 1 dicembre 2011

Milano, 10 maggio 2011. Si svolgerà il 30 novembre e il 1 dicembre 2011 la prima edizione di EXPOTraining, il primo evento fieristico in Italia dedicato al mondo della formazione, destinato a ripetersi fino al 2015. Organizzano Human Training, l'unica testata specialistica del settore, e Fiera Milano.

"EXPO Training" spiega Carlo Barberis organizzatore della manifestazione ed editore di Human Training "è il primo evento in Italia in grado di far incontrare le imprese e far fare loro business nel mondo complesso e incredibilmente vario della formazione. Obiettivo, permettere a queste pratiche di assumere un ruolo strategico per agevolare la ripresa economica e far sì che la formazione diventi uno strumento di competitività del nostro Paese."

EXPOTraining nasce con l'idea di offrire un'opportunità unica di sviluppo del business per i professionisti della formazione: mettendoli in relazione con i loro mercati chiave, li aiuta a raggiungere i risultati voluti, in termini di crescita e di fatturato. Essere presenti a EXPOTraining significa poter accedere al ristretto novero delle società capaci di relazionarsi direttamente con le aziende e le istituzioni maggiormente orientate a capitalizzare le risorse umane.

L'iniziativa è stata accolta da subito con piena soddisfazione ed entusiasmo tanto che a oggi hanno già dato la propria adesione circa 50 espositori tra cui primarie scuole di formazione, università e società estere e oltre 500 aziende hanno manifestato interesse ad acquistare servizi rivolti alle risorse umane.

EXPOTraining ha ottenuto i patrocini istituzionali da parte del Ministero del Lavoro, Ministero del Turismo, Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano e i patrocini associativi da Unionformazione, Assolavoro, Valoreimpresa, Aias.Interesse e disponibilità sono giunti anche dal lato istituzionale tanto da far nascere un apposito Comitato d'indirizzo scientifico composto da Ministero del Lavoro, Isfol, Confindustria e parti sociali, il cui compito è quello di indirizzare il tema di fondo della manifestazione, ossia la formazione per la ripresa.

L'organizzazione della Fiera prevede un'area espositiva di oltre 7.500 mq in fieramilanocity con oltre 250 stand preallestiti o spazi personalizzabili. Chi espone avrà l'opportunità di entrare in contatto con le oltre 20.000 aziende ed enti invitati alla manifestazione, conoscere nuovi partner, organizzare workshop di presentazione delle proprie attività, avere forte visibilità grazie alla comunicazione sui media.

Un'attività chiave che si svolgerà nei due giorni è il matching, una serie di incontri one to one tra le società di formazione e gli operatori delle risorse umane: agli espositori verrà richiesto di compilare una scheda con le proprie aree di attività aziendale. Le aziende e gli enti interessati segnaleranno l'interesse a incontrare un particolare espositore sulla base di una serie di parametri.

Altro momento decisivo della manifestazione è rappresentato dagli oltre venti convegni tematici. Essi hanno l'obiettivo di produrre contenuti tecnici e scientifici finalizzati a delineare le linee guida per ogni settore produttivo e sociale (sanità, turismo, pubblica amministrazione, grandi imprese, Pmi ecc.). Ogni tema sarà sviluppato con il contributo di speaker e relatori di altissimo profilo professionale e istituzionale e sarà moderato da giornalisti di fama nazionale.

EXPOTraining si concluderà con il Grand Prix della Formazione, un riconoscimento nazionale rivolto alla formazione d'impresa.

Per la prima edizione di EXPOTraining si prevedono oltre 30.000 visitatori tra operatori del settore, aziende e organizzazioni pubbliche. L'ingresso alla manifestazione è gratuito, inclusa la partecipazione ai convegni.

www.expotraining.it

Ufficio stampa EXPOTraining

Viviana Marino - Laura Vascellari

viviana.marino@espressocs.com

laura.vascellari@espressocs.com

T. 0392720311 F.03973614

domenica 24 luglio 2011

AlternativaSostenibile & Auser: solidarita' a km 0

Con Alternativa Sostenibile e Auser

la solidarietà non va in vacanza!

"Estate 2011: obiettivo solidarietà a Km zero"

20 luglio 2011Parte oggi e continuerà fino al 20 settembre l'iniziativa "Estate 2011: obiettivo solidarietà a Km zero" promossa dal portale d'informazione green a 360° Alternativa Sostenibile che si occupa di tutela e salvaguardia ambientale, efficienza e risparmio energetico, raccolte differenziate, energie alternative e rinnovabili, consumo e turismo responsabile e del benessere dell'uomo all'interno del proprio ecosistema, e dall'associazione di volontariato e promozione sociale a favore dell'invecchiamento attivo degli anziani Auser.

I lettori e tutti coloro che abbracciano gli obiettivi dell'Auser che si impegneranno almeno un giorno a settimana a compiere un gesto (visita, spesa, passeggiata, trasporto, e tutto ciò che può essere utile) a favore di un vicino, amico o familiare anziano e solo, potranno inviare contenuti (foto, video, resoconti dell'esperienza, commenti) che rendano testimonianza dell'esperienza e che trasmettano l'emozione nel compiere e nel ricevere una buona azione, all'indirizzo di posta elettronica maragiudittaurriani@alternativasostenibile.it. Il materiale pervenuto sarà selezionato e pubblicato a scadenza settimanale sul sito alternativasostenibile.it e sulla pagina Facebook.

Questo progetto nasce alla luce dei dati emersi dal 4° Rapporto Nazionale Filo d'Argento, il Servizio di Telefonia Sociale attivo in tutta Italia che risponde al numero verde nazionale gratuito 800-995988, che offre una chiara visione di bisogni e disagi degli anziani in Italia, sempre più legati ai problemi economici e di solitudine. Sono oltre 433mila infatti, per la maggior parte donne con più di 75 anni e a forte rischio di emarginazione, coloro che hanno chiamato nel 2010 spinti da un grande bisogno di compagnia e alla ricerca della possibilità di muoversi nel territorio.

L'aumento delle telefonate e della richiesta di assistenza, purtroppo, collima con le risorse in continua diminuzione per il settore sociale e per le associazioni di volontariato in particolare. Inoltre, i mesi estivi sono quelli nei quali il problema della solitudine si acuisce per gli anziani, spesso abbandonati da familiari e amici per l'esodo vacanze. Ed è proprio in questo contesto che si colloca l'iniziativa "Estate 2011: obiettivo solidarietà a Km zero" che chiama tutti ad una prima azione di volontariato dal 20 luglio al 20 settembre, che rispetti i valori di alternativasostenibile.it e di Auser: sostenibilità e rispetto per l'ambiente e per tutti gli esseri viventi, considerando l'uomo soggetto attivo dell'ecosistema in cui vive, e volontariato e promozione dell'invecchiamento attivo.

Per maggiori info:

Responsabile di progetto: Mara G. Urriani maragiudittaurriani@alternativasostenibile.it

Direzione Testata ed Ufficio stampa Alternativa Sostenibile – Andrea Pietrarota

direttore@alternativasostenibile.it

Ufficio stampa Auser – Giusy Colmo ufficiostampa@auser.it

sabato 23 luglio 2011

Logos Paf: corso Animatore Socio-Culturale


"SPECIALE ALTA FORMAZIONE IN RETE"
Un Voucher per il tuo corso di formazione
Fai subito domanda entro il 4 agosto

Si è aperto il 4 luglio un bando di 12 regioni che stanzia 30 milioni di euro per l'alta formazione a favore di laureati e diplomati.
Da questo momento, fino alle ore 18 del 4 agosto, tutti i residenti del Lazio possono scegliere il corso di Specializzazione per il quale intendono spendere il proprio voucher e inoltrare domanda per l'assegnazione del voucher a copertura, totale o parziale (a seconda del proprio reddito) del costo del corso.

Se sei interessato a potenziare le tue competenze professionali e/o a qualificarti per entrare nel mondo del lavoro, puoi accedere ad assegni formativi (voucher) per la partecipazione ai corsi del Catalogo Interregionale dell'Alta Formazione e disporre quindi di un finanziamento pubblico per frequentare uno dei corsi presenti nel catalogo della tua regione.

Vuoi lavorare nel sociale? Scegli subito il tuo corso di formazione per ANIMATORE SOCIO-CULTURALE e aggiudicati l'assegno formativo (VOUCHER).

Un'opportunità che puoi cogliere solo entro il 4 agosto!

Alta Formazione in Rete è un progetto interregionale a cui ha aderito anche la Regione Lazio ed è finalizzato a diffondere e supportare la formazione superiore tramite l'erogazione di voucher individuali fino ad un importo massimo di € 5.000,00, che finanziano la frequenza di Corsi di Specializzazione e Master Post Universitari ammessi ad un Catalogo regionale.

Lo scopo primario del progetto Alta Formazione in Rete è quello di promuovere l'accesso a percorsi altamente qualificanti da parte di giovani e adulti con titolo di studio elevato (diploma e laurea),per sostenere l'incremento delle competenze professionali e favorire l'inserimento nel mercato del lavoro.

Il progetto è quindi parte integrante delle Politiche per l'occupazione promosse dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Comunità Europea e mira a favorire l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro, contribuendo all'inserimento lavorativo dei giovani in cerca di occupazione.

La Logos P.A.F ha aderito al progetto interregionale Alta Formazione in Rete con lo scopo supportare la costruzione di un percorso di formazione nel Sociale che faciliti l'inserimento nel mondo del lavoro e supporti il miglioramento della propria professionalità tramite l'erogazione di un voucher.

Il corso che Logos P.A.F. propone e per il quale possono essere richiesti i voucher è:

"Animatore socio-culturale"

Obiettivo del corso è preparare una figura professionale in grado di progettare e gestire attività di carattere educativo, culturale e di intrattenimento, rivolte a diverse tipologie di utenti in relazione al contesto (associazioni, comunità, scuole) in cui lavora. Deve saper svolgere la propria attività a contatto con diversi tipi di persone: bambini, adolescenti, anziani e portatori di handicap. Al termine del percorso formativo l'animatore sociale deve saper realizzare attività ricreative, artistiche e ludiche, occupandosi in autonomia degli interi aspetti organizzativi (programmazione attività, allestimento degli spazi e reperimento materiale per lo svolgimento delle iniziative).

REQUISITI PER LA RICHIESTA DI ASSEGNAZIONE VOUCHER ALTA FORMAZIONE (Lazio)

v Residenza nel Lazio

v Laurea triennale

v Stato di disoccupazione. Lo stato di disoccupazione deve essere dimostrato tramite la dichiarazione di disponibilità all'impiego. Se ancora non ce l'hai, puoi fare la dichiarazione presso il Centro per l'impiego della tua provincia di residenza (esiste uno sportello dedicato). Per sapere dove trovarlo digita "centro per l'impiego + nome della tua città" su Google.

Il voucher è disponibile anche per chi è occupato (tempo determinato, indeterminato, co.co.pro, part-time, apprendistato, inserimento, occasionale, autonomo) o è in CIGO, CIGS, mobilità o in deroga.

v Alla richiesta di voucher va allegato il modello ISEE 2011. Per averlo è molto semplice: contatta il CAF (Centro Assistenza Fiscale) a te più vicino. Per trovarlo digita "CAF + il nome della tua città". Prima di andare ti consigliamo di telefonare per sapere quali documenti portare. Il servizio è gratuito.

Dopo aver individuato il corso per il quale richiedere il voucher, registrati sul portale www.altaformazione.it e segui la procedura. Ti verrà richiesto di allegare Dichiarazione di disponibilità, ISEE e curriculum europeo. Attenzione! Il cv è importante ai fini del calcolo del punteggio per la graduatoria e deve essere esclusivamente in formato europeo, altrimenti non verrà preso in considerazione.

Una volta terminata la procedura il portale genererà la domanda di richiesta voucher che dovrai stampare. Fatto questo prendi una busta e inserisci:

v Domanda di richiesta voucher stampata dal sito. Sulla domanda devi apporre una marca da bollo del valore di € 14,62 (ricordati di firmare la domanda!)

v Dichiarazione di disponibilità all'impiego

v Modello ISEE 2011

v Curriculum vitae in formato europeo

v Fotocopia leggibile di un documento di identità

Sulla busta scrivi il mittente (in alto a destra) e il seguente indirizzo:

Regione Lazio

Direzione Regionale Formazione e Lavoro

Area Programmazione Interventi – DB/05/10

Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7

00145 Roma

Sulla busta dovrai inoltre indicare:

"Domanda di Voucher formativi nell'ambito del Catalogo Interregionale dell'Alta Formazione – NON APRIRE"

ATTENZIONE: la domanda deve pervenire presso la Regione Lazio entro le ore 17.00 del 05.08.2011 per cui non fa fede il timbro postale!!! Noi ti consigliamo di portarla a mano, non si sa mai….

Link Utili:

Alta Formazione in Rete:www.altaformazioneinrete.it/tabid/136/Default.aspx

Alta Formazione, bando per la Regione Lazio: www.altaformazioneinrete.it/tabid/2728/Default.aspx


Logos P.A.F. s.r.l.
Sede Roma Nord: Via Alfredo Catalani, 27 - 00199 - Roma - Tel. 06.86.21.07.71
Sede Roma Sud: Circonvallazione Ostiense, 80 - 00154 - Roma - Tel. 06.96.04.56.73 FAX 06.86.38.10.42
www.logospaf.it

giovedì 21 luglio 2011

Segui le tue passioni! Diventa Arredatore d'interni o di giardini con l'Istituto Quasar!

Formazione completa e professionale per ri-qualificarsi con i corsi di Arredamento d’Interni e di Architettura dei Giardini dell’Istituto Quasar.
Frequenza bisettimanale, con scelta di orario diurno e serale, con qualifica professionale ufficiale valida nella UE e certificazione Autodesk per AutoCAD.


CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DI ARREDAMENTO D’INTERNI

Edizione pomeridiana

dal 12 settembre 2011 al 18 dicembre 2012

frequenza lunedì e martedì dalle ore 14:00 alle 17:30


Edizione mattina

dal 14 novembre 2011 al 16 maggio 2013

frequenza lunedì e giovedì dalle ore 9:30 alle 13:00


Edizione serale

dal 14 novembre 2011 al 16 maggio 2013

frequenza lunedì e giovedì dalle ore 18:00 alle 21:30



Rivolto a diplomati e/o laureati di ogni indirizzo, oltre che ad operatori del settore, il Corso di Arredamento d'Interni permette di acquisire, in tempi e frequenza compatibili con altri impegni, una formazione progettuale e culturale completa ed avanzata, indispensabile alla definizione di una figura di alto profilo professionale, con capacità critiche ed un'appropriata conoscenza normativa e tecnologica del settore, con particolare riguardo agli aspetti contemporanei della costruzione dell'ambiente interno.

Il corso rilascia la qualifica professionale ufficiale di "Arredatore d'Interni" e la Certificazione Autodesk per il software AutoCAD.


L'Arredatore d'Interni dell'Istituto Quasar sarà in grado di gestire autonomamente tutte le fasi di lavorazione, dal progetto iniziale all'esecuzione in cantiere e potrà operare all'interno di settori pubblici e/o aziende commerciali private e di uno studio professionale.



CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DI ARCHITETTURA DEI GIARDINI


Edizione pomeridiana

dal 4 ottobre 2011 al 27 marzo 2013

frequenza martedì e mercoledì dalle ore 14:00 alle 17:30


Edizione serale

dal 15 novembre 2011 al 16 maggio 2013

frequenza martedì e giovedì dalle ore 18:00 alle 21:30



Rivolto a diplomati e/o laureati di ogni indirizzo, oltre ad operatori del settore, con una forte passione per il verde, il Corso di Architettura dei Giardini ha l'obiettivo di formare una solida figura professionale attraverso l’acquisizione di un’ampia capacità progettuale, una cultura tecnologica e giuridica nel campo, senza trascurare la storia dei giardini pubblici e privati, necessarie per sviluppare un'adeguata capacità critica e le competenze legate agli aspetti della rappresentazione manuale e digitale della progettazione.

Il corso rilascia la qualifica professionale ufficiale di "Arredatore di Giardini" e la Certificazione Autodesk per il software AutoCAD.


Il Progettista di Giardini dell'Istituto Quasar sarà in grado di gestire autonomamente tutte le fasi di lavorazione, dal progetto iniziale all'esecuzione in cantiere e potrà operare all'interno di settori pubblici e/o aziende commerciali private di allestimento del “verde” e di uno studio professionale.

Info ed Iscrizioni: www.istitutoquasar.com - 06.855078


Istituto Quasar Design University Roma

Via Nizza 152 – 00198 Roma

orientamento@istitutoquasar.com - +39(0)68557078

www.istitutoquasar.com

lunedì 18 luglio 2011

Istituto Quasar: Iscrizioni aperte al 12° Master in Hypergraphics



L'Istituto Quasar organizza, con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, la dodicesima edizione del MASTER IN HYPERGRAPHICS 3D, per la gestione e la realizzazione di progetti 3D di qualunque genere e tipo per stampa, video e report su altri medium audiovisivi per elaborati finali statici (tavole) e dinamici (animazione 3D).


Il Master, rivolto a chiunque voglia imparare l'animazione 3D complessa, gli effetti visuali e di post processing e la visualizzazione statica ed animata, permette anche il conseguimento dei certificati Autodesk per i software previsti, grazie alla didattica certificata dell'Istituto Quasar - Autodesk Authorized Training Center.


Fondato dall'Istituto Quasar nel 1999 e giunto alla sua dodicesima edizione, è stato il primo Master del settore e la sua particolare frequenza di venerdì sera e sabato mattina lo rende adatto a chi ha impegni durante la settimana o è fuori sede. La durata è di 800 ore con esercitazioni assistite (tutoraggio on line).

I migliori lavori realizzati dagli studenti del Master sono oggetto di pubblicazione sulle testate Imago Edizioni (casa editrice leader in Italia nel campo della computer grafica) e tramite altri canali editoriali dell'Istituto Quasar.


La dodicesima edizione del Master, iniziata a luglio, riprende il 9 settembre. Per informazioni sulle iscrizioni si prega di visitare il portale dell’Istituto Quasar www.istitutoquasar.com.


Istituto Quasar Design University Roma

Via Nizza 152 - 00198 Roma

orientamento@istitutoquasar.com - +39(0)6 8557078

www.istitutoquasar.com

Parco del Cormor: laboratorio di scrittura creativa per bambini e ragazzi a Udine

Venerdì 22 luglio, dalle ore 18.00 alle 19.30, il Parco del Cormor sarà travolto dalla fantasia e dalle parole grazie al workshop di scrittura creativa dedicato a bambini e ragazzi dalla IV elementare alla III media, all'interno di Homepage Festival.

Un'oretta piena di giochi di parole (anche di movimento... le parole non si scrivono solo seduti), idee di scrittura, esercizi pratici, lavori di gruppo e fantasia a volontà!
Il workshop sarà tenuto da Davide Nonino, autore del libro “Chi ha visto CenerOntola”: manuale pratico che accompagna i giovani scrittori nel lungo e avventuroso percorso che parte dalla ricerca delle idee e termina nella stesura di una storia. Il metodo è quello della scrittura creativa, con esercizi e giochi che aiutano a stimolare e sviluppare la capacità espressiva, e lezioni che permettono di acquisire i fondamenti della narrazione.

L'evento è organizzato in collaborazione con Coworking Udine.
Ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni: coworkingudine@gmail.com 0432 544660 www.coworkingudine.it

Ecco un esempio dei laboratori all'aperto di scrittura di Davide Nonino



venerdì 8 luglio 2011

Ecolamp e Touring Club Italiano: insieme per la raccolta delle lampade a risparmio energetico

Al via una nuova collaborazione per Ecolamp, che dal mese di luglio ha scelto il Touring Club Italiano come partner per realizzare un'altra importante campagna di sensibilizzazione sulla corretta gestione delle lampade a basso consumo energetico a fine vita.


L'iniziativa di informazione si rivolge non solo ai soci del TCI, ma anche a tutti i clienti delle librerie del Touring, i quali, ad ogni acquisto riceveranno un sacchetto che riporta le informazioni per fare la raccolta differenziata delle lampadine fluorescenti esauste.
Lo stesso sacchetto può essere utilizzato proprio per conservare le lampade non più funzionanti, da restituire presso qualsiasi negozio quando si comprano quelle nuove (come previsto dal Decreto ministeriale n.65 del 18 giugno 2010), o per portarle presso il centro di raccolta comunale più vicino alla propria abitazione.

Da oggi è ancora più facile localizzare i centri di raccolta comunali grazie all'applicazione per smartphone e tablet "L'isola che c'è", che prevede la loro geolocalizzazione delle isole ecologiche su tutto il territorio nazionale.
È possibile scaricare gratuitamente l'applicazione dal nostro sito cliccando qui, o dagli store Apple e Android.

Con questa nuova iniziativa di sensibilizzazione, l'obiettivo è di informare un pubblico sempre più vasto sui seguenti tre punti:

1. le lampade fluorescenti consumano sino all'80% in meno di energia delle tradizionali lampadine a incandescenza (prossime alla "pensione", fissata per la fine del 2012), durano più a lungo, bruciano molta meno CO2 (gas ozonolesivo) e sono riciclabili sino al 95%;


2. è, però, necessario ricordarsi che tali lampade, quando si esauriscono diventano rifiuti classificati per legge come pericolosi, poiché contengono piccole quantità di mercurio e polveri fluorescenti, r dunque non vanno mai gettate nella pattumiera o nei contenitori del vetro.


3. fare la raccolta differenziata delle lampade fluorescenti esauste è una comportamento responsabile, a vantaggio dell'ambiente e della salute collettiva: per questo è importante che diventi un'abitudine per tutti noi.

giovedì 7 luglio 2011

Seminario "Analisi sui rifiuti", Milano 19 settembre 2011

Abbiamo il piacere di presentare il seminario della Formazione permanente sulla gestione dei rifiuti, previsto in Milano lunedì 19 settembre 2011.


Le analisi sui rifiuti.
Responsabilità del produttore, del gestore e del laboratorio di analisi: aspetti tecnici e giuridici (anche con riferimento alla ecotossicità)

Relatori:
Loredana Musmeci (Capo Dipartimento Ambiente e Prevenzione primaria Istituto Superiore di Sanità – ISS)
Claudio Rispoli (Chimico – Esperto Adr)
All'incontro parteciperà Pasquale Fimiani, Giudice presso la Corte di Cassazione, per illustrare i suoi studi sugli argomenti oggetto di discussione, partecipando al dibattito con i presenti per lo scambio delle rispettive esperienze teorico-pratiche.

Coordinamento scientifico: Paola Ficco


Presentazione del Seminario

In molti ambiti della gestione dei rifiuti si riscontrano frequentemente prassi, comportamenti, letture della norma, che si contraddistinguono per disomogeneità e fantasia piuttosto che per qualità e rigore.

Il tema delle analisi dei rifiuti è particolarmente delicato: complice la complessità della norma, la grande variabilità delle casistiche, le diverse esigenze e competenze dei soggetti coinvolti: il chimico da una parte, i committenti dall'altra (produttori di rifiuti, intermediari, trasportatori, smaltitori, recuperatori ecc.). Il tutto, senza dimenticare gli Enti competenti e di controllo.

Il corso intende evidenziare e risolvere alcune criticità che, pur essendo caratteristiche di questo complesso e complicato sistema, sono spesso sottovalutate. E precisamente:

  • gli aspetti inerenti le responsabilità a carico sia degli esecutori delle analisi sia dei committenti che poi le utilizzano nella gestione dei rifiuti;
  • le competenze interdisciplinari che devono essere disponibili presso il laboratorio d'analisi: oltre alla chimica analitica, necessitano ovviamente una conoscenza approfondita delle norme inerenti i rifiuti (con tutte le complessità del caso: smaltimento/recupero, discariche, eluati, specifiche impiantistiche, bonifiche ecc.), così come di quelle in tema di classificazione delle sostanze e dei preparati pericolosi e talvolta, dell'ADR;
  • le problematiche inerenti il campionamento, per il quale esistono ben note norme tecniche, che non sono però sempre applicabili per tutti i rifiuti;
  • il delicato equilibrio che si deve raggiungere tra conformità normativa, aspetti tecnico-scientifici e costi; le evidenti ricadute determinate dagli esiti analitici.

Per consultare il programma e per iscriversi al seminario del 19 settembre 2011>>

l programma del seminario e il modulo di adesione in formato pdf è disponibile qui:

- Programma > Milano, lunedì19 settembre 2011


Segreteria organizzativa
Rossana Franzoni
telefono 02 45487380
segreteria.formazione@reteambiente.it

Edizioni Ambiente srl
via N. Battaglia 10
20127 Milano
telefono 02 45487277
fax 02 45487333
www.edizioniambiente.it
www.reteambiente.it


mercoledì 6 luglio 2011

CorrieredelWeb: nuovo regolamento per pubblicare comunicati e news


COME PUBBLICARE LE NOTIZIE SUL NEWS-BLOG NETWORK DI
WWW.CORRIEREDELWEB.IT


(ANCHE CON L'INVIO DI UNA SEMPLICE EMAIL!)

(Aggiornamento al 6 luglio 2011)

1) scegli il news-blog tematico che meglio corrisponde all'argomento della tua notizia (se non lo trovi puoi inviarcelo via email a corrieredelweb -at- gmail.com e/o suggerirci la realizzazione di un nuovo newsblog sul tema di tuo interese).

2) inviaci una richiesta di accredito stampa indicando il blog in cui desideri avere libero accesso
3) Quando riceverai un email dal titolo "sei stato invitato ... dalla Redazione del CorrieredelWeb.it" (in caso di mancato recapito, avvisaci!), sarai pronto per entrare nella nostra community.
Per accettare l'invito clicca sull'url presente nel messaggio di accredito.
Se hai già un Account di Google vai su Blogger.com, inserisci il tuo indirizzo email con tua password, e decidi il tuo nome visualizzato.
Se non hai un Account di Google troverai nell'invito/accredito le semplici spiegazioni per crearlo. Attenzione: un errore comune è di andare subito a riempire i campi di "crea un nuovo blog": non ti serve alcun blog per pubblicare sul newsblog network del CorrieredelWeb.it!

News network del CorrieredelWeb.it





Per migliorare sempre più le digital relations ed il web article marketing, oltre a realizzare il Nuovo CorrieredelWeb, la strada che abbiamo intrapreso è quella di segmentare le notizie in news-blog dedicati a specifici argomenti.

E così abbiamo da tempo abbiamo lanciato e si sono affermati diversi blog tematici.

TuttoFiere Tutto sul mondo delle manifestazioni fieristiche con focus su quelle italiane. Esposizioni, convegni, presentazioni, nuove iniziative, mostre, eventi.

TuttoMostre Tutto sul mondo delle mostre culturali e artistiche, vernissage, esposizioni. L'arte e la cultura in tutte le loro manifestazioni: pittura contemporanea e storica, scultura, fotografia, ecc

TuttoFormazione Formazione per trovare occupazione, sviluppare la propria professionalità e trovare nuove opportunità di lavoro. Master, corsi proposti da università, scuole di alta specializzazione. Segnalazioni di stage e borse di studio.

TuttoTeatro Tutto sulllo mondo del teatro: spettacoli, musical, eventi, corsi di recitazione, laboratori teatrali, inviti alle prime per la stampa

TuttoDisco Tutto sul mondo della musica nei suoi diversi generi. Locali, tendenze, nuove produzioni, dj, eventi.

TuttoPoesia Tutto sul mondo della poesia e della letteratura. Libere composizioni, concorsi nazionali e locali. Presentazioni ed eventi culturali

TuttoICT Tutto sul mondo dell'Information & Communication Technology. Telecomunicazioni fisse e mobili, hi-tech, new media, Internet, web 2.0

TuttoFotografie La Comunicazione e l'informazione attraverso l'uso di immagini e fotografie. Inoltre tutte le presentazioni di mostre e corsi fotografici.

TuttoTurismo Tutto sul mondo del turismo: località, itinerari, alberghi, hotel, agriturismi, camping, bed & breakfast, villaggi turistici, tour operator. Offerte promozioni, proposte per le vacanze ed il tempo libero. ATTENZIONE: vista l'enorme richiesta, solo per questo blog il servizio attualmente non può più essere a titolo gratuito. Possiamo dare visibilità solo ad eventuali sponsor.
  • E' possibile chiedere un accredito stampa sino al 31/12/2011 facendo una donazione di 200,00 euro tramite paypal.
  • Si può avere la pubblicazione di un comunicato stampa con un'immagine e un link, previa donazione via paypal di 25,00 euro.
  • E' possibile pubblicare un banner sino al 31/12/2011 con donazione tramite paypal pari a 300,00 euro.

TuttoArredamento Tutto sul mondo del design e della progettazione degli arredi da interno ed esterno

OggiArte L'arte e la cultura in tutte le loro manifestazioni: pittura contemporanea e storica, scultura, ecc

MilanoNotizie Tutte le notizie sul Comune di Milano e il suo hinterland. Politica, Cultura, Ambiente, Mobilità, Eventi, Infrastrutture e Trasporti, Urbanistica, Tempo libero, Ecopass, verso l'Expo 2015 e tutte le notizie aziendali a carattere locale

Eco-Sostenibile La sostenibilità declinata a 360° gradi: ambiente, energia, mobilità, turismo, bioedilizia e urbanistica, innovazione e sviluppo, produzione e consumi. Iniziative, progetti, studi, rapporti, convegni, mostre, fiere, eventi. Per un mondo a misura del pianeta Terra.

TuttoDonna L'informazione al femminile.

TuttoNormativa Aggiornamenti normativi, consulenze, pareri, commenti sulle nuove Leggi nazionali ed Europee.

Il Comunicato Stampa per ogni tipo di cs da inviare con il semplice invio di un'email senza necessità di accrediti.

ATTENZIONE E' ASSOLUTAMENTE
VIETATO:
  • POSTARE UNA NOTIZIA IN UN BLOG CHE NON TRATTA L'ARGOMENTO DEL COMUNICATO STESSO (DIVIETO TASSATIVO PER OGNI TIPO DI NOTIZIA A CARATTERE ESCLUSIVAMENTE PROMO-PUBBLICITARIO E NON INFORMATIVO)
  • POSTARE LA STESSA NEWS SU PIU' BLOG DEL NETWORK DEL CORRIEREDELWEB.IT.
NON SONO AMMESSE VIOLAZIONI. L'ACCREDITO SARA' REVOCATO E OGNI COMUNICATO PUBBLICATO SARA' RIMOSSO .


_________________________________________________________


Per chi è più esperto!

COME PUBBLICARE CON L'INVIO DI UNA SEMPLICE EMAIL!

Solo la prima volta devi impostare "Mail-to-Blogger", ossia l'indirizzo personale di ricezione (il tuo esclusivo e personale indirizzo cui spedire via email le tue notizie).
NB puoi spedire sempre da qualsiasi casella di posta all'indirizzo di ricezione che stai per creare. Segui, passo passo, queste istruzioni:
1) Vai sul blog e clicca su "entra" (nell'angolo in alto a destra della schermata) inserendo il tuo account Google
2) Vai su "Impostazioni": comparirà l'indirizzo Mail-to-send dove inserire la tua email (così vieni avvisato quando la tua news è on line) e l'indirizzo Mail-to-Blogger da completare nello spazio bianco (per es.: con la password) "il nome della tua email".[_______]@ blogger.com
Per esempio: Mario Rossi con email mario.rossi@hotmail.com troverà mario.rossi.[_____]@blogger.com e se sceglie come password "corrieredelweb" scriverà come indirizzo Mail-to-Blogger: mario.rossi.corrieredelweb@blogger.com e questo è l'indirizzo cui Mario spedirà le sue news;
3) Dài il visto sul quadratino di "pubblica" (altrimenti viene salvata una bozza quando spedisci la news);
4) clicca sul tasto arancione "salva impostazioni"
5) scriviti a parte e/o salva nella tua rubrica il tuo indirizzo Mail-to-Blogger;
6) invia il cs al suddetto indirizzo con la posta elettronica, scrivendo il testo nel corpo dell'email e il titolo nell'oggetto. Le immagini non possono essere inserite nell'email ma possono essere allegate. Niente .pdf però!
7) Attendi fiducioso (senza rimandare cs doppioni): a volte il nostri blog sono così intasati di comunicati inviati che si formano delle "code di pubblicazione" che durano anche diverse ore (un po' come avviene quando in ufficio si usano stampanti condivise).
8) A pubblicazione avvenuta se vuoi fare correzioni, riformattare il testo, aggiungere (poche, essenziali) tag, inserire o cambiare posizione a immagini o foto, basta che rientri nel blog, vai su "post" (non più a impostazioni): troverai gli ultimi 300 articoli inviati e ognuno può modificare solo i propri.
Un ultimo consiglio: Metti nell'oggetto il titolo senza parole accentate, (evita anche apostrofo tondo e virgolette tonde o simboli particolari; nel dubbio copia il testo word sul blocco-notes e poi ricopia prima di incollarlo nella casella dell'oggetto) vedi il demo .



Se il nostro servizio ti è utile e vuoi aumentare la visibilità delle tue news pubblicate sui nostri news-blog, ci sarà utile e ti saremo grati se potrai fare un link a www.corrieredelweb.it

Nel caso, ti piaccia il logo, puoi
copiare il codice:

http://www.corrieredelweb.it/ ">http://photos1.blogger.com/blogger/1366/2284/400/corrieredelweb.jpg
" alt="" border="0" />

Se vuoi un link di solo testo:

a href=" http://www.corrieredelweb.it/ ">CorrieredelWeb.it


Infine con un piccolo contributo (anche solo 5 euro) puoi supportare il ns. servizio.

Nei Paesi anglosassoni, questa sorta di riconoscimento è ritenuta una prassi non disdicevole nè per chi l'effettua, nè per chi lo riceve.

Con piccolissimi contributi oltre ad un bel feed-back, ci aiutate a migliorare.

Grazie!


Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI