martedì 30 luglio 2013

Formazione, il Centro Sviluppo Materiali organizza Steelmaster 2013

Steelmaster 2013, il master professionale del settore siderurgico, è gestito da quest'anno dal Centro Sviluppo Materiali, eccellenza italiana nell'innovazione tecnologica.


Roma. La diciassettesima edizione di Steelmaster, il noto master professionale dedicato ai quadri intermedi della siderurgia italiana, sarà organizzata dal Centro Sviluppo Materiali. Da quest'anno, infatti, il CSM ne ha assunto la gestione, in accordo con Federacciai e ICSIM e in collaborazione con Tenaris e Fondazione Dalmine.

Il Centro Sviluppo Materiali, centro di eccellenza nella ricerca applicata e nell'innovazione tecnologica, festeggia il 50° anniversario della fondazione anche con questo nuovo impegno. L'obiettivo è rilanciare con forza il suo ruolo in settori importanti dell'industria manifatturiera italiana, una risorsa preziosa per rendere più competitive le aziende.
Riconosciuto a livello internazionale, il CSM elabora soluzioni tecnologiche all'avanguardia nel campo dei materiali, in particolare nell'acciaio e leghe speciali. Soluzioni che rivestono l'intero arco del processo di innovazione, dalla metallurgia alla chimica fisica di processo fino all'applicazione nella filiera produttiva.

Steelmaster 2013, storia e obiettivi
Steelmaster, fondato nel 1996, è un corso di alto livello per il "middle management" della siderurgia italiana e delle aziende ad essa collegate. Quest'anno, sotto la gestione diretta del Cento Sviluppo Materiali, si svolgerà in due edizioni al fine di agevolare la partecipazione: nel Nord Italia a Dalmine e nel Centro Italia a San Gemini.
L'obiettivo principale di Steelmaster 2013 è di fornire una vasta gamma di competenze che consentano ai partecipanti di definire un quadro completo della realtà della siderurgia a livello nazionale, europeo ed internazionale e gli strumenti per poter meglio operare nelle loro aziende. .
Le lezioni di Steelmaster 2013 saranno tenute da docenti provenienti da aziende e centri di ricerca del settore, da Federacciai ed Eurofer (associazioni dei produttori siderurgici), dall'università, da organismi e istituzioni nazionali ed europei. Il corso di formazione si svolgerà nel'arco di due settimane, dal 30 settembre al 4 ottobre 2013 a Dalmine (Bergamo) e dal 4 all'8 novembre 2013, a San Gemini (Terni).
Alle precedenti 16 edizioni di Steelmaster hanno partecipato oltre trecento allievi provenienti dalle più importanti aziende siderurgiche italiane ed europee e da altre realtà imprenditoriali che operano a diverso titolo in questo comparto. Tutti, attualmente, rivestono posizioni di assoluta responsabilità nelle loro aziende.
Steelmaster 2013 è organizzato dal Centro Sviluppo Materiali spa, Federacciai e ICSIM, in collaborazione con Tenaris, Fondazione Dalmine e con il contributo di IGQ (Istituto Italiano di Garanzia della Qualità). L'iniziativa è sostenuta da ESTEP (European Steel Technology Platform).
Tenaris è leader mondiale nella produzione di tubi di acciaio senza saldatura per l'industria energetica, automobilistica e meccanica. La Fondazione Dalmine, costituita nel 1999 per iniziativa di TenarisDalmine, promuove attività di studio, ricerca, formazione e divulgazione nelle aree tematiche della business history e cultura d'impresa, della storia della tecnologia e dell'organizzazione, della storia sociale, dell'archeologia industriale.
Info e programma Steelmaster: www.c-s-m.it
Direttore del corso: Enrico Gibellieri
Segreteria organizzativa: steelmaster@c-s-m.it (tel. +39 065055205)

-------------------------------------------------
Link programma:


venerdì 26 luglio 2013

Talenti per il futuro: un bando di univercomo


Parte la Scuola di Como: pubblicato il bando per gli studenti degli istituti universitari e di alta formazione comaschi
UNIVERCOMO

LA SCUOLA DI COMO
UN COLLEGIO DI MERITO PER LA FORMAZIONE DEI DIRIGENTI DI DOMANI
I collegi di merito sono una realtà sempre più importante nelle città universitarie italiane. Anche Como, per la prima volta, ospiterà un collegio di merito, La Scuola di Como, un luogo nuovo e unico per la formazione dei talenti e dei futuri dirigenti di domani. La Scuola di Como è promossa da Univercomo ed è aperta agli studenti del Politecnico di Milano – polo territoriale di Como, dell'Università dell'Insubria – sede di Como, del Conservatorio di Como e dell'Accademia di Belle Arti Aldo Galli. Il progetto è frutto della collaborazione tra Univercomo,  il Comune di Como, gli atenei e gli istituti di altra formazione comaschi.
La scuola è il luogo d'elezione per chi ha meriti eccellenti e talento ed è disposto a mettersi in gioco per esplorare i "nuovi orizzonti per il futuro". A studenti motivati e meritevoli offre la possibilità di crescere intellettualmente e umanamente in un clima di partecipazione e collaborazione per molti aspetti unico, proponendo  una serie di attività formative e di attività extra-curriculari e avvalendosi della sinergia con il Collegio di Milano: conferenze, dibattiti e incontri con personalità del mondo culturale, scientifico e produttivo, project work, lavori su progetti di gruppo.
Nell'ambito de La Scuola di Como gli studenti potranno confrontarsi con un ambiente multiculturale ricco e stimolante, operando su progetti comuni e sviluppando la capacità di lavorare insieme. Lo scopo principale del collegio è la creazione di uno "spirito" comune che favorisca la crescita personale degli studenti  e che getti le basi per il loro futuro lavorativo in ambito locale e internazionale contribuendo a formare la classe dirigente del futuro.
La Scuola di Como è aperta agli studenti delle università e degli istituti comaschi di alta formazione che hanno il desiderio e la capacità di valorizzare il proprio percorso di studi per scrivere la loro storia: un trampolino di lancio per poter cambiare il proprio futuro. "Nuovi orizzonti per il futuro" è, infatti, il motto scelto per rappresentare la Scuola, un motto che riflette lo spirito del collegio, un luogo adatto a giovani capaci, con una visione aperta sul futuro e che non temono di affrontare nuove sfide.
Le diverse attività proposte dalla Scuola seguiranno un tema diverso ogni anno. Il tema scelto per questo primo anno è "Sulle spalle dei giganti: a lezione di scienza e cultura". Un tema che sottolinea gli obiettivi della Scuola: permettere a giovani talenti di formarsi a 360 gradi mettendosi in gioco, confrontandosi con i "giganti" per imparare da loro e guardare oltre, per riuscire a spingere lo sguardo ancora più lontano sull'orizzonte. Le attività proposte all'interno del progetto formativo, volto a riconoscere e promuovere il merito, potenziare i talenti e valorizzare le aspirazioni personali, saranno dedicate non solo agli studenti della Scuola ma aperte anche a tutti gli studenti comaschi e alla cittadinanza, nell'ottica di una crescita comune.
Gli studenti saranno ammessi al collegio su base meritocratica e motivazionale a seguito di un concorso. La domanda di ammissione va presentata dal 25 luglio fino alle ore 12 del 6 settembre. Una parte dei posti disponibili sarà coperta da borsa di studio.
Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando: www.univercomo.it


martedì 23 luglio 2013

Webinar MSOX Manfrotto School of Excellence - Bruno D'Amicis mercoledì 24 luglio








BRUNO D'AMICIS PRESENTA IL WEBINAR
ABRUZZO: STORIE E AVVENTURE DI UN FOTOGRAFO NEL CUORE SELVAGGIO D'ITALIA


MERCOLEDI', 24 LUGLIO 2013
Dalle 15.00 alle 16.00
www.manfrottoschoolofxcellence.com


Milano, 22 Luglio 2013 – Manfrotto School of Xcellence, piattaforma di educazione all'eccellenza fotografica, presenta un nuovo webinar a cura del fotografo Bruno D'Amicis.

Protette da impervie montagne e dal silenzio delle genti di questa terra, le valli e le foreste d'Abruzzo racchiudono un tesoro di biodiversità tra i più ricchi d'Europa. Oltre a una flora e fauna peculiari, con animali carismatici come l'orso, il lupo, il cervo o l'aquila reale, l'Abruzzo conserva ancora un patrimonio storico ed umano vastissimo. Si viene così a creare una miscela unica di natura e cultura. Affascinato da questa terra e delle sue storie, il fotografo Bruno D'Amicis ha fatto dell'esplorazione e della documentazione di questa regione uno degli scopi della sua vita. Per quasi vent'anni, infatti, Bruno ha battuto i remoti sentieri di queste montagne con la reflex al collo alla ricerca di lupi, camosci, luci e pastori. Questo webinar sarà una presentazione di quanto Bruno D'Amicis ha visto nel corso delle sue esplorazioni e di come queste esperienze, le avventure che ha vissuto e le emozioni provate nel cuore selvaggio d'Italia siano state trasferite in foto.


Bruno D'Amicis:nato a Roma nel 1979, vive e risiede in Abruzzo. Laureato con lode in biologia, ha importanti esperienze nella ricerca, nella tutela ambientale e in campo educativo. Fotografo naturalista dal 1996 e professionista a tempo pieno dal 2006, le sue immagini sono state pubblicate in diversi Paesi su riviste e libri. Le sue immagini stock fanno parte della Nature Picture Library, mentre le sue stampe fine-art vengono presentate e vendute in occasione di esibizioni e mostre. Bruno D'Amicis è inoltre insegnante di fotografia, assistente e collaboratore del National Geographic Magazine e delle riviste italiane "REFLEX" e "Asferico". Dal 2008 è parte del progetto "Wild Wonders of Europe", che ha l'obiettivo di portare alla luce e far conoscere a tutto il mondo i tesori naturalistici del pianeta, immortalando la bellezza della natura e sottolineando l'importanza di preservarla e proteggerla.

Il webinar - gratuito e aperto a tutti gli interessati - si terrà in lingua italiana.

Per maggiori dettagli ed iscrizioni:

martedì 16 luglio 2013

TURISMO E MANAGEMENT NUOVE OPPORTUNITA'

Se sei una persona dinamica, curiosa, creativa e soprattutto che ama il mondo del turismo, se hai già esperienza o sei alle prime armi, puoi specializzarti con il Master in MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO, promosso da Comunika con Cescot Viterbo. Con il Master potrai accrescere le tue conoscenze e sviluppare le competenze per lavorare nei settori quali Marketing turistico strategico e commerciale, Quality management, Rapporti turismo-ambiente, Hotel e Revenue Management, Turismo culturale e di eventi ecc., e diventare un professionista nel settore.
Per garantire una concreta opportunità di inserimento nel mondo del lavoro, è garantito a tutti i partecipanti un periodo di stage formativo presso strutture Partner, e non, scelte in base alle preferenze dagli allievi.
Alcuni dei nostri partner stage: Trivago, Eden Viaggi, Legambiente Turismo, Regione Autonoma della Sardegna e…tanti altri. Tra i Partner Istituzionali: Centro Assistenza tecnica sviluppo imprese, Cescot Viterbo, Unioncamere Lazio, Assoturismo, EBTL.

PER PARTECIPARE

ISCRIZIONI: clicca o collegati all'indirizzo http://www.comunika.org/turismo-management e invia il tuo CV. Sarai contattato da Comunika.
Durata: 4 mesi in formula weekend + 3/6 mesi di stage garantito e retribuito
Facilitazioni previste: 2 borse di studio a copertura totale e altre borse parziali, pagamento a rate personalizzato.
Titolo riconosciuto: Diploma di Master.

Sede: Roma
Sede: Viterbo

EDITORIA E COMUNICAZIONE – FORMAZIONE SPECIALISTICA CON STAGE

Se il mondo dell'Editoria ti appassiona e desideri specializzarti per fare del tuo desiderio una professione concreta proponi la tua candidatura per il Master in EDITORIA E COMUNICAZIONE di Comunika e Palombi Editori. Il Master nasce con l'obiettivo di fornire strumenti utili e nozioni mirate a comprendere il funzionamento di tutto il ciclo di lavorazione del prodotto editoriale, e di strutturare negli allievi le conoscenze e le competenze inerenti l'editoria e la comunicazione per muoversi con maggiore consapevolezza nel mondo del lavoro.

Accanto alla formazione d'aula, al termine del percorso è garantito a tutti i partecipanti uno stage formativo presso Redazioni, Case Editrici, Agenzie di stampa, della durata minima di 300 ore. Alcuni dei nostri partner per lo stage: Guido Liguori Editore; Il Cigno Galileo Galilei; La Lepre Edizioni; La Nuova Frontiera; Libreria Il Seme; L'Isola dei Ragazzi; Loescher Editore; Meltemi Editore; Meridiano Zero; Mondo Mostre; Newton Compton Editori; Palombi Editori; Prospettive Edizioni; Sinnos Editrice;

Dettagli Master
DURATA: 450 ore, 4 mesi d'aula in formula weekend + 3-6 mesi di STAGE GARANTITO
AGEVOLAZIONI: Borse di studio totali e parziali erogate in base alla valutazione di requisiti
TITOLO RICONOSCIUTO: Diploma di Master
SEDE DIDATTICA: Roma – Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/A (Stazione Termini)

Per partecipare alle selezioni collegati all'indirizzo http://www.comunika.org/editoria-comunicazione/ (o copia e incolla il link sul tuo browser) e inserisci il tuo CV, sarai contattato da Comunika.

Sede: Roma

sabato 13 luglio 2013

Teatro: nasce l'Accademia Millelire



nasce l'Accademia Millelire

Roma - Teatro Millelire
 
dal 2 ottobre 2013
al 28 febbraio 2014

 

 

Diretta da

Fabio Zito

 

Presenta

 

CORSO di FORMAZIONE per ATTORI

 

dal 2 ottobre 2013 al 28 febbraio 2014

tre incontri settimanali

dal mercoledì al venerdì, dalle 15,30 alle 18,30

classe a numero chiuso

 

Il corso ha come obbiettivo quello di formare e preparare l'attore nelle discipline che rappresentano il mondo dello spettacolo: teatro, cinema, televisione, danza e canto.

Il percorso didattico affronterà:

·   la recitazione e lo studio del personaggio, differenziandola tra teatro e cinema;

·   l'uso della voce e della parola nelle sue tecniche, applicate nella lettura di poesie in versi e nel canto;

·   l'uso del corpo per esprimere emozioni e danzare;

·   l'arte del monologo;

·   lo studio televisivo e la fiction, la macchina da presa e il rapporto con essa;

·   i provini teatrali e cinematografici;

·   il teatro di figura;

·   aspetti tecnici come la regia, i costumi di scena, l'audio e le luci e tutto ciò che riguarda la creazione dell'impresa culturale (Associazione Culturale), pratiche SIAE ed ENPALS.

 

Durante il corso l'allievo sarà seguito da insegnanti che operano attivamente nel mondo del teatro, cinema e televisione tra i quali:

Lydia Biondi; Mirella Mazzeranghi; Luigi Di Majo; Fabio Zito; Lorenzo De Feo; Susanna Giordano, Antonio Lupi e Arianna Luzi.

In aggiunta al percorso didattico sono previsti incontri mensili con personaggi noti dello spettacolo, a livello nazionale e internazionale.

 

  

Per informazioni e costi:

06.397.51.063 – 345.70.33.444

info@millelire.org

 

i Docenti

il Programma

 

info

seguici su Facebook

Teatro Millelire

Via Ruggero di Lauria, 22 (via Candia) Prati

00192 Roma

06.397.51.063 - 333.29.111.32 - info@millelire.org 

dove siamo

Nel periodo estivo e nei giorni e orari disponibili durante la stagione, il Millelire è disponibile anche come Sala Prove.

contattati per ulteriori informazioni

 

Nuova Stagione Teatrale

 

Il Millelire sta chiudendo la sua seconda Stagione Teatrale - 2013/2014 - Si cercano anche spettacoli di genere brillante; musicale e black comedy.
Le proposte (corredate da scheda tecnica, sinossi e video - se disponibile)
dovranno essere inviate all'indirizzo di posta elettronica responsabile.artistico@millelire.org
per ulteriori informazioni: www.millelire.org
06.397.51.063 - 333.29.111.32

 


venerdì 12 luglio 2013

Formazione Il ciclo del progetto e tecniche di progettazione



Formazione: il ciclo del progetto e tecniche di progettazione
a Roma il 25 e 26 luglio. Intervista al docente del corso, Carlos Costa! Scadenza iscrizione 19 luglio!

Roma, 12 luglio 2013 Vorresti impegnarti nel campo della solidarietà internazionale? Ti piacerebbe lavorare come protagonista nello scenario della cooperazione internazionale, della solidarietà globale e dell'educazione alla mondialità? Se la tua risposta è affermativa, se sei curioso di scoprirlo o semplicemente vuoi metterti alla prova, allora partecipa al Corso di formazione: ""Il ciclo di vita del progetto. Tecniche di progettazione", che si svolgerà a Roma il 25 e 26 luglio 2013.

Continuano con il 2013 i corsi di formazione promossi dalla scuola di Alta Formazione del CIPSI – Coordinamento di 40 Ong e associazioni di solidarietà internazionale. Durante il corso sarà possibile per i partecipanti essere formati sull'analisi delle normative e procedure sia dell'Unione europea sia del Ministero degli Esteri per progetti di cooperazione internazionale, sugli aspetti legislativi, procedurali, progettuali, amministrativi e di rendicontazione.

Il corso si svolgerà con il seguente programma: Che cos'è un progetto: come nasce un progetto di sviluppo; il ciclo di vita del progetto; l'analisi dei bisogni;  metodi di analisi dei bisogni; la definizione degli obiettivi;  esercitazioni – dibattiti – discussioni. E ancora: le opportunità di finanziamento: i programmi europei – dove trovare i bandi; la costruzione del partenariato; i meccanismi di partecipazione; i partners e la loro identificazione; la concertazione; la scelta della forma di finanziamento; la struttura base di un progetto; il quadro logico ; la pianificazione delle attività: il cronogramma; presupposti per la compilazione del preventivo;  i formulari ed altri documenti necessari per scrivere il progetto; esercitazioni – dibattiti – discussioni.

Il corso sarà tenuto da Carlos Costa, esperto di progettazione italiana ed europea. Formatore e consulente per la progettazione, gestione, rendicontazione e valutazione dei progetti di cooperazione. Dal 1° aprile 2008 al 31 dicembre 2012 si è occupato al CIPSI della formazione ed è stato responsabile del Servizio Solidarietà e Parternariato del coordinamento. Attualmente svolge le attività di consulente e docente nell'ambito della cooperazione internazionale per le ONG, università, Enti Locali e enti di formazione.

La scadenza per le iscrizioni è fissata per il 19 luglio  2013.

l costo del corso è di Euro 100 per associazioni Cipsi e studenti; euro 150 per tutti gli altri.
Sul sito a: http://cipsi.it/corso-di-formazione-su-tecniche-di-progettazione-il-25-e-26-luglio/ trovate gli allegati file iscrizione e programma. Per maggiori informazioni e per iscriversi ai corsi: CIPSI – Segreteria didattica: e-mail: costacarlos.roma@gmail.com e cipsi@cipsi.it, formazione@cipsi.it tel. 06.54.148.94 – www.cipsi.it

 

 

L'INTERVISTA

"Imparare a progettare per lavorare"

A colloquio con Carlos Costa, docente del Corso di formazione.

 

In un momento di crisi diffusa e di disoccupazione, partecipare a questo corso può essere un'occasione di trovare lavoro?

Investire nella propria formazione è sempre un buon investimento e ancor di più in tempo di crisi. Il corso è molto tecnico e fornisce spunti che possono essere impiegati in altri ambiti, non solo in quello dei progetti europei. Comunque può essere utile per trovare lavoro.

 

Bisogna essere già "addetti ai lavori" o può essere un'occasione di formazione e di lavoro anche per i giovani?

È un corso pensato e organizzato per soddisfare diverse esigenze. Al corso possono partecipare tecnici che già lavorano nella cooperazione internazionale, giovani laureati o laureandi, e chiunque desideri acquisire le competenze per lavorare nell'ambito della cooperazione internazionale.

 

Tu parli di "ciclo del progetto: tecniche di progettazione". Ma quali in particolare? Tutte? In quale settore?

Innanzitutto è fondamentale sottolineare che si tratta della progettazione con l'approccio del quadro logico impostata secondo il manuale della Commissione Europea. Durante le due giornate del corso noi trattiamo dei progetti di sviluppo nei diversi settori e dei progetti di sensibilizzazione in Europa sulle tematiche che riguardano lo sviluppo.

 

A quali normative si farà riferimento?

La progettazione è una questione metodologica e non ha una normativa di riferimento. Entrano in gioco le normative di riferimento del finanziatore quando dobbiamo trasferire tutto il lavoro effettuato durante la progettazione in un formulario per chiedere un finanziamento. Durante la fase di progettazione noi ci occupiamo, essenzialmente, dell'analisi dei bisogni, delle analisi dei rischi, della definizione degli obiettivi, della strategia delle azioni da intraprendere e soprattutto della sostenibilità del nostro progetto.

 

Secondo te ha un futuro la cooperazione allo sviluppo?

Credo proprio di sì, ma sicuramente va ripensata. Penso che in un futuro prossimo sarà più frequente una cooperazione tra i soggetti della società civile, che avrà come elementi centrali lo scambio di buone pratiche e informazioni che contribuiscano alla crescita di entrambi.

 

Torniamo al corso, al programma, cosa s'intende per "progetto"?

Qui devo essere molto accademico: "Il progetto di sviluppo è un insieme di azioni programmate per essere realizzate in un'area e in uno spazio di tempo ben determinati, con delle risorse umane e materiali appropriate per raggiungere dei risultati e degli obiettivi prestabiliti. Il progetto di sviluppo è un processo condiviso con altri soggetti, attraverso il quale s'identificano i bisogni, le forme di organizzazione, le finalità e le modalità di realizzazione di un'idea comune, non solo nel suo aspetto materiale, ma nella sua funzione sociale rispetto al percorso intrapreso da parte della comunità o gruppi destinatari dell'intervento e da parte di altri soggetti coinvolti".

 

Che cosa è il ciclo di un progetto?

Il ciclo di vita di un progetto riguarda le varie fase, dallo studio di pre-fattibilità alla sua valutazione ex-post.

 

In che consiste l'analisi dei bisogni?

È il lavoro che viene realizzato per identificare, nel dettaglio, tutti i problemi che affliggono la popolazione dell'area dove si dovrà intervenire. Oltre ai problemi si analizzano in primo luogo i beneficiari, poi tutti gli elementi ad essi legati: il contesto, il quadro settoriale e quello territoriale.

 

Che cosa è un quadro logico di un progetto?

È una matrice nella quale vengono riassunti tutti gli elementi fondamentali del progetto, e dove vengono messe in relazione tutte le sue componenti.

 

Come identificare i partners?

Se parliamo di un progetto di sviluppo sono i partners locali ad identificarci e non il contrario. Se invece parliamo di un progetto di sensibilizzazione siamo noi ad identificare i partners in base alle loro esperienze sulla tematica del progetto. Un buon progetto di sviluppo nasce dai bisogni dei beneficiari e, di conseguenza, sono loro a cercare i finanziatori o i partners per realizzare il progetto

 

Cosa è un documento-progetto?

È la guida indispensabile a garantire la realizzazione dell'intervento. In esso sono contenute le descrizioni delle azioni, le risorse, i costi, i tempi di realizzazioni e, naturalmente gli obiettivi e i risultati attesi.

 

Che cosa significa concretamente "gestione" di un progetto?

Innanzitutto saper realizzare un'azione programmata, ma in particolare saperla fare secondo le regole stabilite dal finanziatore.

 

Quali realtà, organizzazioni possono essere interessate a questa figura professionale?

Nonostante la crisi finanziaria internazionale e, di conseguenza, la crisi della cooperazione, le organizzazioni che operano nell'ambito della cooperazione internazionale sono sempre alla ricerca di tecnici di progettazione e gestione dei progetti.

 

Quali sono gli elementi chiave di una buona capacità di progettare a tutti i livelli?

Saper progettare significa saper analizzare, concertare insieme agli altri azioni e strategie che possano produrre i risultati attesi.

 

In che consistono le esercitazioni?

Durante le 2 giornate di corso saranno realizzate piccole esercitazioni sulla costruzione del partenariato, sulla definizione degli obiettivi, sugli indicatori, sul ciclo del progetto, ed altre cose.

 

Puoi presentarti in sintesi, come docente del corso? La tua storia professionale, hai lavorato all'estero nei progetti europei?

Il mio percorso formativo in quest'ambito è iniziato nel lontano 1983 all'UCSEI – Ufficio Centrale Studenti Esteri in Italia, un'ONG che si occupava del diritto allo studio degli studenti esteri in Italia. Ho iniziato scrivendo e gestendo piccoli progetti finanziati dal Comune di Roma, dalla Regione Lazio e da altri finanziatori privati. Poi nel 1996 ho iniziato a lavorare alla FOCSIV e partecipato come consulente in un programma finanziato dall'Unione Europea che aveva come finalità formare, assistere e accompagnare il personale tecnico delle organizzazioni che usufruivano dei finanziamenti europei. Con due programmi diversi questa esperienza europea è durata dal 1997 al 2001. Contemporaneamente e in seguito ho lavorato alla FOCSIV e al CIPSI, ho creato una cooperativa ed ho fatto consulenza e formazione in tutte le regioni d'Italia (eccetto la Regione Valle d'Aosta) per le organizzazioni che operano nell'ambito della cooperazione internazionale e nel sociale italiano, per gli Enti Locali, per le università.

 

Spiegaci un motivo importante per partecipare a questo corso.

L'opportunità di acquisire tecniche e metodologia di analisi che possono essere utilizzare per progettare e gestire azioni complesse, soprattutto a livello di amministrazione e rendicontazione.


martedì 9 luglio 2013

TURISMO E MANAGEMENT NUOVE OPPORTUNITA' DI FORMAZIONE

Selezioni in corso per la 6^ Edizione del Master in MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO
 
Se sei una persona dinamica, curiosa, creativa e soprattutto che ama il mondo del turismo, se hai già esperienza o sei alle prime armi, puoi specializzarti con il Master in MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO, promosso da Comunika con Cescot Viterbo. Con il Master potrai accrescere le tue conoscenze e sviluppare le competenze per lavorare nei settori quali Marketing turistico strategico e commerciale, Quality management, Rapporti turismo-ambiente, Hotel e Revenue Management, Turismo culturale e di eventi ecc., e diventare un professionista nel settore.
Per garantire una concreta opportunità di inserimento nel mondo del lavoro, è garantito a tutti i partecipanti un periodo di stage formativo presso strutture Partner, e non, scelte in base alle preferenze dagli allievi.
Alcuni dei nostri partner stage: Trivago, Eden Viaggi, Legambiente Turismo, Regione Autonoma della Sardegna e…tanti altri. Tra i Partner Istituzionali: Centro Assistenza tecnica sviluppo imprese, Cescot Viterbo, Unioncamere Lazio, Assoturismo, EBTL.

PER PARTECIPARE

ISCRIZIONI: clicca o collegati all'indirizzo http://www.comunika.org/turismo-management e invia il tuo CV. Sarai contattato da Comunika.
Durata: 4 mesi in formula weekend + 3/6 mesi di stage garantito e retribuito
Facilitazioni previste: 2 borse di studio a copertura totale e altre borse parziali, pagamento a rate personalizzato.
Titolo riconosciuto: Diploma di Master.

Sede: Roma
Sede: Viterbo

EDITORIA E COMUNICAZIONE – FORMAZIONE SPECIALISTICA CON STAGE

Selezioni in corso per la 36^ Edizione del Master in EDITORIA E COMUNICAZIONE.

Se il mondo dell'Editoria ti appassiona e desideri specializzarti per fare del tuo desiderio una professione concreta proponi la tua candidatura per il Master in EDITORIA E COMUNICAZIONE di Comunika e Palombi Editori. Il Master nasce con l'obiettivo di fornire strumenti utili e nozioni mirate a comprendere il funzionamento di tutto il ciclo di lavorazione del prodotto editoriale, e di strutturare negli allievi le conoscenze e le competenze inerenti l'editoria e la comunicazione per muoversi con maggiore consapevolezza nel mondo del lavoro.

Accanto alla formazione d'aula, al termine del percorso è garantito a tutti i partecipanti uno stage formativo presso presso Redazioni, Case Editrici, Agenzie di stampa, della durata minima di 300 ore. Alcuni dei nostri partner per lo stage: Guido Liguori Editore; Il Cigno Galileo Galilei; La Lepre Edizioni; La Nuova Frontiera; L'Ancora del Mediterraneo; Libreria Il Seme; L'Isola dei Ragazzi; Loescher Editore; Meltemi Editore; Meridiano Zero; Mondo Mostre; Newton Compton Editori; Palombi Editori; Prospettive Edizioni; Sinnos Editrice;

Dettagli Master
DURATA: 450 ore, 4 mesi d'aula in formula weekend + 3-6 mesi di STAGE GARANTITO
AGEVOLAZIONI: Borse di studio totali e parziali erogate in base alla valutazione di requisiti
TITOLO RICONOSCIUTO: Diploma di Master
SEDE DIDATTICA: Roma – Centro Congressi Cavour - Via Cavour 50/A (Stazione Termini)

Per partecipare alle selezioni collegati all'indirizzo http://www.comunika.org/editoria-comunicazione/ (o copia e incolla il link sul tuo browser) e inserisci il tuo CV, sarai contattato da Comunika.

Sede: Roma

Risorse Italia punta sull'apprendistato


L'ente di formazione è presente nel nuovo catalogo apprendistato della Provincia di Milano

Risorse Italia, ente di formazione accreditato presso Regione Lombardia, rilancia sui giovani grazie alla presenza nel nuovo catalogo apprendistato 2012/13 della Provincia di Milano per la formazione obbligatoria degli apprendisti.
L’apprendistato professionalizzante o di mestiere, regolato con il decreto legislativo 167 del 14 settembre 2011 ha come scopo l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, con la possibilità di sviluppare abilità e competenze. Per garantire tali finalità, la legge riconosce al datore di lavoro una serie di vantaggi economici e normativi, a condizione che venga assicurata all’apprendista la partecipazione ad attività formative idonee.
Risorse Italia propone un'offerta di servizi integrati per affiancare l'azienda nella formazione dell'apprendista, erogando competenze di base e trasversali, sulla base di un programma personalizzato. L'accreditamento presso la Regione consente inoltre a Risorse Italia di accedere ai finanziamenti rivolti sia alla formazione esterna dell'apprendista, sia del tutor aziendale.
Risorse Italia, infatti, propone un'offerta formativa anche per chi, in azienda, sarà il responsabile del percorso dell'apprendista; il tutor aziendale, così formato, sarà in grado di erogare una formazione specialistica riguardante l'attività lavorativa. Il corso obbligatorio, di 12 ore, può essere effettuato presso la sede dell'ente o direttamente presso l'azienda cliente.

lunedì 8 luglio 2013

DURGA: Crescita professionale per operatori olistici, dell'aiuto e formatori. Programmazione 2013/2014



Crescita professionale per operatori olistici, dell'aiuto e formatori.
NEWSLETTER DI DURGA Se non desideri più ricevere questa newsletter clicca qui

Programmazione corsi 2013/2014

4/5/6 Ottobre
KINESIOLOGIA - TOUCH FOR LEARNING

La kinesiologia nell'apprendimento
Venerdì 20,00/23,00 - Sabato e Domenica 9,00/18,30
20 ore - Weekend intensivo
Docente Chiara Mattea


Dal 19/20 Ottobre
ASTROLOGIA UMANISTICA & PSICOLOGICA

Formazione per astrologi professionisti
Orario 10,00/13,00 - 14,30/19,00
450 ore
- Formazione Triennale - 10 weekend all'anno.
Docente Lidia Fassio

Domenica 27 Ottobre - Domenica 13 Aprile

KINESIOLOGIA - ENERGIA TIBETANA
Tecniche dalla Tradizione Tibetana per il riequilibrio kinesiologico del sistema corpo-mente.

La risorsa sempre a portata di mano per sé e gli altri per trattamenti riequilibrativi dall'Antica Saggezza Tibetana a lungo termine e d'emergenza.
Orario 9,00/18,30

8 ore
- 1 giornata
Docente Chiara Mattea

Domenica 17 Novembre

TALENT FACTORY
Scova i tuoi talenti, individua quello giusto su cui puntare, trasformalo in un piano d'azione, e mettilo in pratica in tempi brevi.
3 ore - 1 pomeriggio
Orario 15,00/18,00
Docente - Gioia Gottini


15/16/17 Novembre
KINESIOLOGIA - TRATTAMENTO PER STRESS E DOLORE
Tecniche kinesiologiche per il riequilibrio del sistema corpo-mente e la gestione dello Stress e del Dolore.

La risorsa sempre a portata di mano per sé e gli altri per trattamenti riequilibrativi per gestire lo Stress e il Dolore per trattamenti continuativi e d'emergenza.
Venerdì 20,00/23,00 - Sabato e Domenica 9,00/18,30
20 ore - Weekend intensivo

Docente Chiara Mattea


Domenica 8 Dicembre + Domenica 15 Dicembre
BRANDING PER OPERATORI
Metti a fuoco il tuo talento e comunica la tua identità professionale on line e offline.
Come comunicare in modo coerente il proprio lavoro, la propria immagine, il proprio stile e vendere le proprie proposte sia on line che dal vivo. Mettere a fuoco il proprio messaggio, lo stile, il target, le offerte e il proprio posizionamento per crescere.
10 ore -
2 giorni distanziati
Orario 10,30/13,00 - 14,00/17,30
Docente Gioia Gottini

Dal 9 Gennaio al 13 Febbraio
IMPRESA DONNA
Coaching al Femminile

Trasforma il tuo talento in un'attività di successo
Giovedì dalle 18,00 alle 20,00
12 ore - 6 incontri
Docente Gioia Gottini

Domenica 12 Gennaio + Domenica 2 Febbraio
MARKETING PER OPERATORI
Nozioni base di Marketing, analisi del mercato e della concorrenza finalizzate all'avvio, all'ottimizzazione e l'implementazione della propria professione individuale, con applicazioni pratiche immediatamente utilizzabili.
Dall'analisi di mercato alla determinazione dell'idea di business, passando attraverso la definizione del prezzo, dei prodotti/servizi e dell'analisi dei fattori critici di successo.
12 ore
- 2 giorni distanziati
Docente Ambra Caramatti

Da Domenica 25 Gennaio/ 8 Mesi - 74 ore totali
MASTER IN COACHING
Formazione professionale per Coach Certificati.
Con lezioni ed esercitazioni on-line, tutoring di persona o via skype, seminari di gruppo e tirocinio.
Durata totale 8 mesi
- 6 mesi di lezioni online, 32 ore di tutoring individuale, 42 ore in aula
Docente Francesca Zampone

Domenica 26 Gennaio
KINESIOLOGIA - STRESS SENZA STRESS
Tecniche kinesiologiche per il riequilibrio del sistema corpo-mente e la gestione dello Stress.
La risorsa sempre a portata di mano per sé e gli altri per trattamenti riequilibrativi per gestire lo Stress per trattamenti continuativi e d'emergenza.

Orario 9,00/18,30
8 ore - 1 giornata
Docente
Chiara Mattea


14/15/16 Febbraio + 28 Febbraio e 1/2 Marzo
KINESIOLOGIA - RIFLESSOLOGIA PLANTARE KINESIOLOGICA
Tecniche kinesiologiche integrate al massaggio dle piede.

L'approccio kinesiologico alla Riflessologia Plantare
Venerdì 20,00/23,00 - Sabato e Domenica 9,00/18,30
40 ore - Doppio weekend intensivo

Docente Chiara Mattea


Dal 21 Febbraio al 21 Marzo

WEB & SOCIAL MEDIA PER OPERATORI
Impara ad utilizzare al meglio le potenzialità del web per promuovere la tua attività.

Wordpress, mailing list, newsletter, sondaggi, account Twitter e Facebook, altri social media (Pinterest, Instagram).
Venerdì dalle 20,30 alle 22,30
10 ore - 5 incontri
Docente Gioia Gottini


dal 23 Maggio
2014
23/24/25 Maggio - 20/21/22 Giugno - 5/6/7 Settembre - 3/4/5 Ottobre
KINESIOLOGIA - TOUCH FOR HEALTH
Il tocco della salute.

Il nucleo della Formazione Professionale in Kinesiologia.
Venerdì 20,00/23,00 - Sabato e Domenica 9,00/18,30
80 ore - Quattro weekend intensivi

Docente Chiara Mattea


Vedi il
CALENDARIO completo


Formazione Professionale
START-UP E SVILUPPO PROFESSIONALE PER OPERATORI OLISTICI, DELL'AIUTO E FORMATORI
Nuovo percorso di
Formazione Professionale di START UP & SVILUPPO PROFESSIONALE
espressamente rivolto ad operatori, liberi professionisti e formatori,
concepito appositamente per la tipologia professionale e le necessità di chi opera autonomamente prestando servizi individuali.
Contenuti mirati a formare in modo pratico e completo
liberi professionisti impegnati nella formazione e nell'aiuto che desiderano avviare la propria libera professione o implementarla e/o ottimizzarla.

Corsi di gruppo dalla forte connotazione esperienziale + Business Coaching individuale
La possibilità di sessioni individuali di coaching da affiancarsi al lavoro di gruppo, implementa fortemente la proposta formativa di Durga per l'avvio e l'ottimizzazione dell'attività individuale.
Insieme sono strumento effettivo e fortemente efficace, per l'analisi, l'ottimizzazione e la messa su strada personalizzata della propria attività. Il Business Coach individuale, nelle varie aree proposte e secondo l'effettiva personale necessità, è sostenuto dagli stessi docenti e può essere ottenuto sia dal vivo che via skype.



In programmazione:

PSICOGENEALOGIA

Formazione Professsionale in Psicogenealogia
Per psicologi, costellatori, counselors, terapeuti e operatori dell'aiuto.
50 ore - 7 giornate
Docente Maura Saita Ravizza


GESTIONE DEL SETTING
Determina efficacemente come condurre in modo armonioso ed adeguato il setting.
Come proporre, gestire, ottimizzare la seduta e gli appuntamenti con il cliente, ottenendo il massimo in termini di efficacia, risparmio di tempo e fidelizzazione.
5 ore - 1 giorno

FISCALITÀ PER OPERATORI
Avviare fiscalmente un'attività, i regimi semplificati, le adempienze e gli obblighi, le agevolazioni.
La legge sulle professioni non regolamentate 14 gennaio 2013. Avviare una seconda attività svolgendo un altro lavoro in proprio o da dipendente.
5 ore - 1 giorno


Chiedi la scheda con tutte le informazioni dettagliate
INFORMAZIONI: Tel/Fax 011/7600736 -
info@durgatopos.it - 335/7513020 - www.durgatopos.it - Facebook Durga

A TOPOS in Via Pinelli, 23 - Torino / a due passi da Piazza Statuto
VEDI DOVE

L'attività di Formazione Professionale DURGA è erogata dall'Associazione Culturale OASI - Torino e si svolge presso la propia sede TOPOS.
Le attività dell'Associaizone Culturale Oasi sono rivolte ai Soci. Associarsi a Oasi è gratuito.




Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI