giovedì 31 ottobre 2013

**"Ancora racconto.." Offerta lampo Halloween**

Supporta il teatro, sopporta questa mail. GirasoliTeatro

SOLO PER IL GIORNO DI HALLOWEEN, oggi 31 ottobre,
Ancora racconto il nuovo libro di Helga Dentale
sarà scontato del 30% sullo store YCP
Basta utilizzare il codice sconto 31OTTOBRE 
nell'apposito campo coupon durante l'acquisto 
e avere lo sconto del 30% per vedere come funziona clicca qui


Sopportando questa mail, dai una mano all’ambiente: contribuisci a limitare l’uso della carta. Grazie

------------------------------

Eventuali dati personali in nostro possesso NON saranno divulgati né  trattati per fini commericiali o diversi dalla semplice informativa relativa UNICAMENTE alla nostra attività teatrale. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da invii ulteriori. Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio ci sono stati comunicati espressamente o provengono da richieste di iscrizioni o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati, o da messaggi e-mail a noi pervenuti in conformità alla Legge 196/2003, nel rispetto del trattamento di dati personali. Ci scusi se Lei ha ricevuto il messaggio accidentalmente. Se non vvuole ricevere altri  messaggi da parte nostra la  preghiamo di rispodere con una e-mail con scritto "CANCELLAMI" all’indirizzo: girasoliamoci@tiscali.it . Una non risposta varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Grazie

mercoledì 30 ottobre 2013

Conferenza stampa corso giornalismo ambientale

conferenza stampa di apertura

Corso EuroMediterraneo di Giornalismo Ambientale Laura Conti XIII edizione

Martedì 5 novembre ore 12:00    Comune di Savona    Sala della Giunta


Intervengono

Elisa di Padova, Assessore Cultura, Politiche Giovanili, Eventi, Università Comune di Savona, Jorg Costantino, Assessore Ambiente, Mare, Protezione Civile, Pace, Cooperazione Internazionale Comune di Savona, Giovanni Rossi, Presidente FNSI, Alessandro Berta, Vicepresidente SPES S.c.p.A, Roberto Romani, Presidente Fondazione De Mari, Santo Grammatico, Presidente Legambiente Liguria, Giorgio Mallarino, Presidente Federabitazione Liguria. Coordina Luca Biamonte, Direttore Corso Laura Conti.

L'iniziativa ha ricevuto i seguenti patrocini: Ministero dell'Ambiente, Comune di Savona, SPES-Campus Universitario di Savona, Federparchi, Res4Med, Anev, Enea.

Il Corso ha ricevuto contributi da: Fondazione De Mari, Siemens, Castalia, Cobat, Ecosavona, Sogenus, Coou, Ecopneus, Enel Green Power, Novamont, Power-One, Terna.

Local sponsor: Ireos, Ticass

Media partner: Sky, QualEnergia, daSud, GreenMe.it, Greenreport.it, RadioSavonaSound

Technical Partner: Confcooperative – Federabitazione Liguria, Rotopress, Tecnostampa

Partner stage: Ansa.it, EcoRadio, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Left, Are Liguria, La Voce Web

Si ringrazia Naval Service e ItaliaGreen per la collaborazione.

Grazie ad AzzeroCo2 le emissioni di anidride carbonica dell'iniziativa saranno neutralizzate.

Per ulteriori informazioni: http://www.corsolauraconti.com/

 

Editoriale La Nuova Ecologia

Ufficio stampa: Francesca De Matteis (349.2662219)


  

lunedì 28 ottobre 2013

Visual Merchandising, Fashion Styling e Fashion Marketing & Advertising, iniziano il prossimo 14 novembre a Roma i corsi intensivi

90 ore di corso, frequenza obbligatoria prevista nel fine settimana (venerdì e sabato), accesso tramite un colloquio conoscitivo, questi gli ingredienti dei nuovi corsi intensivi di moda offerti dall'Accademia di Costume & Moda di Roma. I corsi di Visual Merchanding, Fashion Styling e Fashion Marketing & Advertising sono tutti in partenza dal prossimo 14 novembre ed in programma per 9 settimane totali di lezione.

Nello specifico:

-il corso di Visual Merchandising si rivolge a studenti (diplomati e laureati) e a professionisti del settore che vogliono specializzarsi in un mercato in forte espansione, in un ambiente creativo e stimolante come quello dell'allestimento e della comunicazione dei prodotti ed acquisire una formazione completa ed altamente specializzata. Obiettivo del corso è fornire gli strumenti strategici ed operativi per formare i futuri visual merchandiser ed insegnare loro le capacità e peculiarità creative per poter enfatizzare le politiche dei brand, i mood e i temi delle diverse collezioni presentate.

-il corso intensivo di Fashion Styling ha lo scopo di formare i professionisti esperti nello styling, nell'ideazione e nella realizzazione dei progetti di moda. Alla fine del corso gli allievi dell'Accademia saranno in grado di interpretare stili, tendenze, codici (estetici ed espressivi) che sono alla base di ciascun servizio di moda, di collezione o di consulenza d'immagine. Obiettivo del corso è fornire al futuro stylist il compito di gestire l'intera comunicazione visiva della campagna moda attraverso l'immagine, il video e le installazioni visive in grado di attirare l'attenzione dei pubblici.

-il corso di Fashion Marketing & Advertising prepara la figura professionale del marketer attraverso la conoscenza e lo studio approfondito delle tecniche (teoriche e pratiche) di branding, advertising e comunicazione integrata. Il corso intensivo è indirizzato a laureati che intendono avviare start up d'imprese o lavorare nei settori di riferimento, agli imprenditori o stilisti che desiderano promuovere linee di abbigliamento o linee d'accessori o anche ai diplomati che vogliono acquisire conoscenze specifiche e competenze qualificate. Alla fine del corso ciascun studente sarà in grado di valorizzare il prodotto moda utilizzando le diverse leve del marketing tenendo conto delle novità dei mercati nazionali ed internazionali, dei trend di consumo e delle nuove strategie di branding e comunicazione d'impresa attuate.

I corsi sono a numero chiuso e sono parte dell'offerta intensiva di formazione per l'area Comunicazione promossa dall'Accademia di Costume & Moda di Roma per il nuovo anno accademico. Per ottenere maggiori informazioni sulla tipologia dei corsi in programma le informazioni sono reperibili sul sito dell'Accademia di Costume & Moda, si possono richiedere via mail al contatto info@accademiacostumeemoda.it o telefonicamente allo 06 6864132.

**Spettacolo APPARTENENZA**

Supporta il teatro, sopporta questa mail. GirasoliTeatro

Appartenenza di Helga Dentale
5-6-7-8 novembre, ore 21.00

Teatro Studio Uno
via Carlo della Rocca 6
info e prenotazioni:

girasoliamoci@tiscali.it - 339-5955730

“Non da oggi, per godere di un lavoro teatrale senza inutili orpelli, occorre andare in “periferia”, scovare cioè teatri e lavori oltre il battere pubblicitario di cui si fanno scudo i “grandi” teatri e gli autori “affermati”. È allora che si scoprono testi di drammaturgia innovativi - ancorché sperimentali – connotati anche di forti ed indicative socialità, e rappresentazioni ove l’impegno degli interpreti rivelano autentici talenti. È il caso di “Appartenenza” un lavoro di Helga Dentale” (Articolo di F. Fasciolo, su papale-papale)

Poniamo domande non per dare risposte, ma per muovere idee, pensieri, per cercare una strada.
La dignità a chi appartiene? I diritti dei bambini a chi appartengono?
Il corpo delle donne a chi appartiene?

Queste, e altre domande, ci mettono di fronte alla necessità di pensare. Pensare e prendere una posizione.  Temi sociali, tematiche intime e personali.. Appartenenza vuole essere uno strumento per osservare, guardare le cose da punti di vista diversi, a volte con poesia ed intensità, a volte attraverso la lente deformante dell'assurdo e del grottesco, a volte con estrema ironia..

Appartenenza 5-6-7-8 novembre, ore 21.00
Teatro Studio Uno via Carlo della Rocca 6

Ingresso 10€
info e prenotazioni: girasoliamoci@tiscali.it

339-5955730
 
Blog: girasoliteatro.blogspot.com



Sopportando questa mail, dai una mano all’ambiente: contribuisci a limitare l’uso della carta. Grazie

------------------------------

Eventuali dati personali in nostro possesso NON saranno divulgati né  trattati per fini commericiali o diversi dalla semplice informativa relativa UNICAMENTE alla nostra attività teatrale. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da invii ulteriori. Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio ci sono stati comunicati espressamente o provengono da richieste di iscrizioni o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati, o da messaggi e-mail a noi pervenuti in conformità alla Legge 196/2003, nel rispetto del trattamento di dati personali. Ci scusi se Lei ha ricevuto il messaggio accidentalmente. Se non vvuole ricevere altri  messaggi da parte nostra la  preghiamo di rispodere con una e-mail con scritto "CANCELLAMI" all’indirizzo: girasoliamoci@tiscali.it . Una non risposta varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Grazie

sabato 26 ottobre 2013

Corso di comunicazione



Satura art gallery

 

SATURA Art Gallery

Piazza Stella 5/1 16123, Genova Italy

 
 

 


 

Martedì 29 ottobre ore 17:30

Presentazione del corso

 

L'ARTE DI COMUNICARE Parlare in Pubblico

Docenti: Carla Viazzi, attrice teatrale, doppiatrice e giornalista televisiva

            Marina Minetti, attrice e conduttrice radiofonica

 

SATURA Associazione Culturale

        

Nell'ambito delle sue molteplici attività l'Associazione Culturale SATURA, organizza, presso la sua sede di Palazzo Stella, un corso sull'ARTE DI PARLARE IN PUBBLICO. Il corso, cinque lezioni di un'ora e mezza ciascuna, si terrà nella giornata di martedì dalle ore 17.30 alle ore 19.00 a cominciare dal 5 novembre.

Per quanti vogliono godersi il piacere di parlare o leggere in pubblico e per tutti coloro che per lavoro devono affrontare una platea proponiamo questo ciclo di incontri, un percorso di tecniche ed esperienze per conoscere e coordinare i molteplici aspetti della voce espressiva. L'esigenza di essere sempre più persuasivi nell'esposizione sia di parti didattiche di fronte ad aule numerose, che di riunioni verso collaboratori spesso demotivati o poco responsabili nei confronti degli obiettivi fissati, si percepisce sempre più intensa. Una buona comunicazione ed esposizione dei contenuti spesso determina la buona riuscita di interventi professionali. La strategia formativa applicata durante il corso, si fonda sulla preparazione tecnica e sulle capacità comunicative del singolo, che insieme ad una parte didattica affianca momenti di prove pratiche sia divertenti che strettamente legate alla professione, rendendo i partecipanti da subito abili a migliorare le proprie doti comunicative.

 

Obiettivi: acquisire gli strumenti utili per migliorare la propria capacità di comunicazione, corretto uso della voce e della fisicità attraverso esercizi di fonetica, dizione e articolazione, relazione con l'interlocutore/pubblico, dominio dell'aspetto emotivo, preparazione e articolazione della lettura.

 

Ogni incontro avrà la durata di un'ora e mezza

 

 IL PROGRAMMA  

LE SFUMATURE della VOCE

cenni di dizione, fonetica, uso del timbro, volume, ritmo, pause

PREPARAZIONE al DISCORSO in PUBBLICO

creazione della scaletta, il linguaggio, le parole a cui affidarsi

- GESTIONE EMOTIVA e LINGUAGGIO NON VERBALE

come affrontare l'ansia, le domande e le interruzioni del pubblico con la voce e con il corpo

LETTURA ESPRESSIVA

uso di tecniche interpretative per leggere ad alta voce

PLATEA

studiarla e sedurla

 

Per informazioni ed iscrizioni telefonare ai numeri dell'associazione negli orari di segreteria dal martedì al sabato dalle ore 15:30 alle ore 19:00 o scrivere a info@satura.it

 

 

Posti Limitati: è gradita la preiscrizione.

 

 


mercoledì 23 ottobre 2013

Studiare l’inglese all’estero? Una questione di affari!


Studiare l'inglese all'estero? Una questione di affari!

 

Oltre ai tradizionali soggiorni per ragazzi, ESL propone anche programmi specifici per dirigenti e professionisti che desiderano effettuare un'efficace full immersion linguistica

 

Vieni a conoscerci anche sulla nostra fan page di Facebook! Avrai il privilegio di scoprire fatti e notizie in anteprima!

martedì 22 ottobre 2013

TT&A: Airbus e il Global Engineering Deans Council consegnano il premio per una maggiore diversità nei corsi di ingegneria

A ottenere la vittoria per l'iniziativa volta ad aumentare la diversità in ingegneria è stata una studentessa della Wichita State University

Airbus, il costruttore di aeromobili europeo, e il consiglio mondiale dei decani delle facoltà e delle scuole di ingegneria (GEDC – Global Engineering Deans Council), principale organizzazione specializzata negli studi di ingegneria, hanno scelto Ana Lazarin, studentessa presso la Wichita State University (WSU – Stati Uniti) quale vincitrice del premio della prima edizione del 'GEDC Airbus Diversity Award'. Il nome della vincitrice è stato annunciato il 21 ottobre 2013 presso l'Art Institute di Chicago durante la Conferenza annuale di GEDC.

Ana Lazarin è stata premiata per le azioni che ha intrapreso, per i suoi i programmi volti al reclutamento e alla permanenza degli studenti che, negli ultimi 5 anni, hanno portato a una crescita del 91% del numero degli studenti appartenenti a delle minoranze sottorappresentate all'interno del College of Engineering della WSU.

Il premio è stato ideato da Airbus e da GEDC, al fine di ricompensare coloro che hanno implementato iniziative finalizzate a incoraggiare gli studenti a proseguire con successo gli studi di ingegneria, a prescindere dal loro profilo e ambiente sociale, nazionalità, genere e origine socio-culturale, inclusa l'eventuale presenza di disabilità. L'obiettivo a lungo termine del concorso è garantire che il settore ingegneristico rifletta la diversità delle comunità in cui opera, riconoscendo nella diversità una chiave dell'innovazione, essenziale per la crescita futura.

"Fra i 59.000 dipendenti di Airbus si contano circa 100 nazionalità e oltre 20 lingue differenti. Abbiamo constatato che la diversità in azienda favorisce sia l'innovazione che la performance, entrambe essenziali per il nostro settore", ha commentato Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus. "Tutti e tre i finalisti hanno promosso iniziative che hanno realmente fatto la differenza. Il loro impegno personale è davvero notevole e riflette l'intento di Airbus di abbracciare una maggiore diversità tra i propri dipendenti".

"La crescente domanda di ingegneri a livello mondiale ci fa capire che dobbiamo allargare il campo d'azione e attirare i migliori talenti all'interno dell'industria", ha dichiarato Sarah Rajala, Decana della Facoltà di Ingegneria presso la Iowa State University e Presidente del GEDC. "Ci auguriamo che sempre più insegnanti siano stimolati a proseguire ciò che Ana ha iniziato, al fine di garantire che i laureati in ingegneria riflettano la società in cui viviamo, lavoriamo e insegniamo".

Ana Lazarin riceverà 10.000 USD per poter continuare il proprio lavoro in questo settore, mentre 1.500 USD andranno agli altri due finalisti provenienti dalla University of Notre Name (USA) e dall'Università di Seviglia, in Spagna).

Una commissione di valutazione guidata da Charles Champion e costituita da esperti provenienti da università e dal mondo dell'ingegneria hanno incontrato i tre finalisti a Chicago e hanno selezionato il vincitore. Oltre al premio in denaro, Ana sarà ospite VIP di Airbus il prossimo anno. In questa occasione visiterà uno dei più importanti stabilimenti e incontrerà i dirigenti di Airbus.

 

Fotografie in alta risoluzione sono disponibili all'indirizzo: http://www.airbus.com/presscentre/pressroom/

Le interviste video di Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus, Thierry Baril, Chief Human Resources Officer di EADS e Airbus, e Mary Frost, Airbus Senior Expert, Engineering e rappresentante del Diversity Award Committee sono disponibili agli indirizzi:

http://www.airbus.com/presscentre/pressroom/broadcastroom/

e

http://www.airbus.com/work/why-join-airbus/diversity/award/

 

Note alle redazioni:

I finalisti del 2013 GEDC Airbus Diversity Award:

Ana Lazarin, Director of Programs to Broaden Participation in Engineering, Wichita State University (WSU), Stati Uniti. Scelta per le azioni che ha intrapreso, per i suoi i programmi volti al reclutamento e alla permanenza degli studenti che, negli ultimi 5 anni, hanno portato a una crescita del 91% del numero degli studenti appartenenti a delle minoranze sottorappresentate all'interno del College of Engineering della WSU.

Catherine Pieronek, Assistant Dean for Academic Affairs, Director of Women's Engineering Program, University of Notre Dame, Stati Uniti. Scelta per l'approccio 'data-driven' che ha consentito di comprendere le ragioni che spingono le donne e gli studenti sottorappresentati ad abbandonare gli studi di ingegneria più frequentemente rispetto agli uomini di razza bianca e di implementare soluzioni che hanno migliorato il tasso di permanenza di tutti gli studenti, consentendo loro di avanzare negli studi.

Maria Angeles Martin Prats, Associate Professor, Università di Seviglia, in Spagna. Scelta per le proprie iniziative riguardanti il tutorato e per la creazione di un network internazionale finalizzato a promuovere e a incrementare il numero di studentesse di ingegneria, migliorare il loro ruolo e accrescere la loro presenza nel campo dell'ingegneria aerospaziale.

La Commissione di Valutazione:

·       Charles Champion – Executive Vice President Engineering di Airbus e Presidente della Commissione di Valutazione

·       Sarah Rajala – Preside della Facoltà di Ingegneria e James & Katherine Melsa Professor in Engineering presso la Iowa State University, e Presidente del GEDC

·       Paul David Feigin – Senior Executive Vice President, Technion – Israel Institute of Technology ed ex membro del comitato esecutivo del GEDC

·       David Garza Salazar – Rector-Campus Menterrey at Tecnològico de Monterrey, Messico e ex Presidente del GEDC

·       Blanca Jiménez-Cisneros – Director of the Division of Water Sciences and Secretary  of the International Hydrological Programme (IHP), UNESCO

·       Josephine Nabukenya – Preside della School of Computing and Informatics Technology (CIT), Makaerere University, Uganda.

 

Il processo di assegnazione del premio:

Le candidature sono state presentate ai Presidi della Facoltà di Ingegneria tra febbraio e maggio 2013. Tutte le candidature sono state valutate dalla Award Committee. I candidati provenivano da ogni parte del mondo, tra cui le università di Australia, Cile, Finlandia, Francia, Germania, India, Singapore, Spagna, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti. Tre finalisti sono stati scelti e invitati a presentare le loro iniziative alla Conferenza annuale del GEDC a Chicago nel mese di ottobre 2013.

Ulteriori informazioni riguardanti il processo di candidatura e i criteri di valutazione sono disponibili a questo indirizo:

http://www.gedcouncil.org/gedcairbusdiversityaward

Airbus

Airbus, il costruttore di aeromobili europeo, presenta la più vasta famiglia di aerei di linea presenti sul mercato, che si caratterizzano per una capacità che varia dai 100 agli oltre 500 posti a sedere. Airbus è promotore di tecnologie innovative e offre alcuni tra gli aeromobili più efficienti e silenziosi del mondo. Airbus ha consegnato oltre 8.000 aeromobili a circa 360 clienti nel mondo e nei prossimi anni ha in programma consegne per circa 5.200 aeromobili. Airbus è una società di respiro internazionale con strutture in Francia, Germania, Inghilterra e Spagna e filiali in Cina, Stati Uniti, Giappone e in Medio Oriente. La sede centrale di Airbus è situata a Tolosa. Airbus è una società del Gruppo EADS.

Airbus è membro del GEDC, i cui membri sono responsabili della definizione dei programmi di formazione degli ingegneri nei propri paesi e università.

GEDC

Il GEDC - Global Engineering Deans Council – è stato creato a Parigi nel 2008. Organizzazione in rapida crescita, conta attualmente 30 paesi membri. La missione del GEDC è di creare una rete mondiale di presidi di facoltà e di istituti di ingegneria e di trarre i massimi benefici dalla forza collettiva che ne deriva, allo scopo di favorire il progresso dell'insegnamento dell'ingegneria, della ricerca e dei servizi destinati alla comunità mondiale. Per ulteriori informazioni: http://www.gedcouncil.org/

La Conferenza 2013 del GEDC è ospitata dalla University of Notre Dame, Stati Uniti.

http://gedc2013.engineering.nd.edu/

 

Segui Airbus su Facebook sul sito https://www.facebook.com/airbus e su Twitter all'indirizzo @airbus

Foto 01 - Da sinistra a destra, Sarah Rajala, Charles Champion, Ana Lazarin
Foto 02 - I primi finalisti del GEDC e Airbus Diversity Award, insieme alle Award Committee e alla Evaluation Committee







Accademia di Costume e Moda, si inaugura il nuovo Anno Accademico con le opportunità dei nuovi corsi intensivi

Area Accessori, Area Modellistica, Area Comunicazione, Area Costume ed Area Moda: saranno queste le aree tematiche che verranno trattate in modo approfondito dai nuovi corsi intensivi dell'Accademia di Costume & Moda di Roma, che partiranno il prossimo 14 novembre. I corsi intensivi, tutti con una frequenza obbligatoria prevista nel fine settimana (venerdì e sabato) e con accesso a numero chiuso (esclusivamente dopo un colloquio conoscitivo con la direzione dell'Accademia), formeranno i futuri professionisti della moda rivolgendosi a studenti, diplomati, laureati e/o lavoratori del settore alla ricerca di una formazione realmente qualificante per il comparto.

Come il Corso di Prototipazione Borse e Scarpe o il corso di Bijou e Gioiello all'interno dell'area di formazione Accessori, o il corso di Visual Merchandising, il corso di Fashion Styling e di Marketing & Advertising nell'area Comunicazione, o ancora, il corso Arte e Mestiere del Costume Designer previsto all'interno dell'area Costume, ciascun corso intensivo ingloba competenze di alto profilo e conoscenze specifiche per rispondere alle richieste del mercato del lavoro e alle esigenze del settore. Il giorno seguente, 15 novembre, alle ore 18:00, l'Accademia di Costume & Moda di Roma festeggerà con alunni e docenti l'inizio del nuovo Anno Accademico 2013/2014 insieme a due suoi ex alunni Maurizio Galante, Stilista e Designer ed Antonio Mancinelli (Caporedattore Marie Claire).

Il corso di Trucco e Spettacolo, invece, in partenza il 16 novembre in formula intensiva di 100 ore (sabato full day), accompagnerà gli allievi dell'Istituto alla conoscenza del mondo del trucco e di tutti i suoi stili ed applicazioni per il settore di cinema, moda, tv e spettacolo.

Maggiori informazioni sull'offerta dei corsi intensivi dell'Accademia di Costume & Moda o su l'Alta Formazione in programma per il prossimo anno sono consultabili sul sito dell'Accademia, istituto di formazione d'eccellenza nel settore da più di cinquant'anni, all'indirizzo www.accademiacostumeemoda.it, oppure si possono richiedere alla Direzione dell'Accademia via mail al contatto info@accademiacostumeemoda.it, o anche telefonicamente allo 06 6864132.

 

lunedì 21 ottobre 2013

CONVEGNO "IL CINEMA, LA FORMAZIONE, L'EUROPA" Roma, 25 ottobre 2013 h 14.00 Spazio Europa

Il CINEMA, LA FORMAZIONE, L'EUROPA

"Dall'Agenda Digitale alla nuova programmazione 2014-2020: il valore aggiunto europeo"

 

25 Ottobre 2013 ore 14.00

 

Spazio Europa, Via IV Novembre 149, Roma

 

Roma, 21 ottobre 2013 – La situazione attuale del cinema europeo e le sue prospettive al centro del Convegno "Il cinema, la formazione, l'Europa. Dall'Agenda Digitale alla nuova programmazione 2014-2020: il valore aggiunto europeo" promosso dall'Associazione TIA Formazione Internazionale in collaborazione con FASI.biz, L'Araldo dello Spettacolo, O.S.E.C.O. e Warrant Group. L'iniziativa, che ha ricevuto l'High Patronage del Parlamento Europeo, l'Adesione del Presidente della Repubblica e numerosi patrocini istituzionali, si terrà presso Spazio Europa, in Via IV Novembre 149, il 25 Ottobre 2013, dalle ore 14.00 alle 19.00.

Con questa iniziativa, che vedrà coinvolti esponenti del mondo istituzionale italiano, parlamentari europei ed operatori del settore cinematografico, si vuole porre l'attenzione sullo stato attuale del cinema e dell'audiovisivo in Italia e in Europa e sulle sue prospettive in termini di sviluppo e competitività, alla luce di quanto previsto dall'Agenda Digitale Europea, dalla nuova programmazione dei fondi europei 2014-2020 e dal programma Europa Creativa. Tra i temi oggetto del dibattito anche la Legge sul Cinema, il cinema e la banda larga, il crowdfunding e il crowdsourcing applicati al settore cinematografico. Particolare importanza verrà inoltre riservata al tema della formazione in Europa sui mestieri del cinema.

Interverranno tra gli altri: Silvia Costa (Parlamentare Europea), Luigi De Laurentiis (Filmauro), Yvon Thiec (Eurocinema), Gianni Pittella (Vicepresidente vicario Parlamento Europeo), Cristina Priarone (Direttore Generale Roma Lazio Film Commission), Eugenio Patanè (Presidente Commissione Cultura, Diritto allo studio, Istruzione, Pari Opportunità, Politiche Giovanili, Spettacolo, Sport, Turismo, Regione Lazio), Michela Di Biase (Presidente Commissione Cultura Roma Capitale).

Sarà presente anche: Paolo Ferrari (Presidente Fondazione Cinema per Roma)

Modera: Marco Spagnoli (Giornalista e critico cinematografico)

 

Il CINEMA, LA FORMAZIONE, L'EUROPA

Dall'Agenda Digitale alla nuova programmazione 2014-2020: il valore aggiunto europeo

Venerdì 25 Ottobre 2013 ore 14.00-19.00

 

Spazio Europa, Via IV Novembre 149, Roma

 

Con il patrocinio di:  Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Regione Lazio, Consiglio Regionale del Lazio, Provincia di Roma, Roma Capitale, Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Ministero dello Sviluppo Economico, DigiLab Sapienza

Con l'High Patronage del Parlamento Europeo

Con l'Adesione del Presidente della Repubblica

In collaborazione con:  FASI.biz, L'Araldo dello Spettacolo, O.S.E.C.O., Warrant Group

Media partner:   EurActiv Italia, Radio Città Futura

 

TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

L'Associazione TIA Formazione Internazionale, costituita nel febbraio 2011, nasce dall'esigenza di mettere in contatto diverse realtà di tipo associativo, istituzionale, politico, universitario. L'Associazione, in armonia con il suo statuto, promuove iniziative e progetti fortemente innovativi che abbiano l'obiettivo di stimolare una nuova fase di confronto culturale nel nostro Paese, vedendo nell'Europa e nel contesto internazionale il suo faro di ispirazione e motivazione. È Associazione di Promozione sociale dal febbraio 2013.

www.tiassociazione.org

MAsp 2013: Master in spazio pubblico

Le iscrizioni scadono il 15 novembre, le lezioni iniziano il 5 dicembre
A LUCCA LA TERDICESIMA EDIZIONE DEL MASTER IN ARCHITETTURA DELLO SPAZIO PUBBLICO


E' rivolto principalmente a laureati provenienti dalle Facoltà di Architettura e di Ingegneria, impiegati negli uffici tecnici della Pubblica Amministrazione o che svolgono la libera professione, il Master post-universitario di secondo livello "Il progetto dello Spazio Pubblico", promosso da FLAFR, Fondazione Lucchese per l'alta formazione e la ricerca in collaborazione con l'Università di Pisa ed il supporto organizzativo di Celsius, società lucchese per la formazione e gli studi universitari. Un Master che, come sottolinea il direttore scientifico architetto Pietro Carlo Pellegrini, "in una prospettiva formativa coniuga l'alto profilo teorico dei contributi didattici con momenti operativi".

Giunto alla sua tredicesima edizione, il Master ha infatti consolidato nel tempo una didattica che consente un apprendimento delle modalità progettuali attraverso le esperienze reali di attività professionale svolta. Particolarmente interessante il tema scelto quest'anno, quello delle ex Officine Lenzi, un interessante esempio di archeologia industriale, che diventeranno un vero e proprio laboratorio di idee, dove giovani menti saranno chiamate a creare progetti architettonici innovativi e all'avanguardia, rispettando le esigenze ambientali e sociali del luogo. Accanto ad essi, importanti esperti interverranno come supporto ed esporranno le loro idee, il loro sapere e l'esperienza per esaltare ancora di più i progetti e renderli realmente fattibili.

Masp 2013
Le domande scadono il 15 novembre, mentre i corsi iniziano il 5 dicembre 2013. Il costo complessivo del Masp è di 3.000 euro. Sono previste borse di studio.
Alle lezioni teoriche si affiancheranno workshop e seminari cui prenderanno parte esperti nazionali ed internazionali su specifici argomenti di particolare interesse per il progetto al centro dell'analisi e dello studio degli allievi del corso.
Alla fine del Master i vari progetti prodotti verranno sottoposti al giudizio della giuria e premiati durante una mostra aperta alla città di Lucca il cui allestimento costituisce ulteriore tema progettuale.

www.masp.it

Corso di musicologia del CTP Petrarca con il chitarrista dei Maieutica Matteo Brigo.


Dieci candeline per il corso di musicologia del CTP Petrarca che inaugurano con il chitarrista dei Maieutica Matteo Brigo.

Ritornano da mercoledì 23 ottobre 2013 le lezioni di musica al Centro Territoriale Permanente F. Petrarca a Padova.

 

 

Si festeggiano quest'anno i dieci anni del corso di musicologia che ritorna, da mercoledì 23 ottobre 2013 fino a mercoledì 28 maggio 2014, sempre alle 17.00, alla Scuola Petrarca (via Concariola, 9 – Padova).

Appuntamento settimanale ormai consolidato, giunto alla decima edizione, è intitolato quest'anno "Variazioni (di) note", ed è organizzato dal Centro Territoriale Permanente F. Petrarca in collaborazione con l'Associazione Mikrokosmos.

 

Si riprende mercoledì 23 ottobre 2013 alle 17.00, con una lezione dal titolo "Mondi sonori. A scuola di rock" in cui Matteo Brigo, chitarrista solista nel gruppo rock dei Maieutica, vincitore di numerosi concorsi tra cui il primo premio come "miglior chitarrista" a Padova nel 2012, ci accompagnerà alla scoperta di questo genere musicale.

 

Iniziato nel 2003 con "Viaggio al centro della Musica", continua con questo nuovo ciclo di incontri il desiderio di dialogare a tutto campo con la Musica e scoprire più da vicino "i trucchi del mestiere" del musicista.

 

Con "Variazioni (di) note" s'intende proseguire l'approfondimento degli stili e dei diversi linguaggi cercando di avvicinare al mondo della Musica anche attraverso l'interazione diretta con gli esecutori.

 

Una particolare attenzione viene data, come sempre, all'approccio didattico, curato dall'Associazione Mikrokosmos, con il preciso obiettivo della chiarezza e della comprensione. Momenti di ascolto con CD, proiezioni video e discussioni aperte integreranno, inoltre, gli incontri tematici.

 

Un viaggio aperto a tutti, dunque, che non richiede alcun bagaglio se non la voglia di scoprire, curiosare e "ficcare il naso", che si prefigge di mantenere vivo l'obiettivo primario del CTP Petrarca di rappresentare innanzitutto un luogo di aggregazione, socializzazione, confronto interculturale stimolante e vivo, per la formazione della persona nella sua completezza, portato avanti con passione in questi anni dai docenti di questa istituzione.

 

Per informazioni rivolgersi a: Centro CTP - Scuola Media Petrarca, tel. 049.8751027; Associazione Musicale Mikrokosmos, tel: 333.5391844 - 340.4621224

 



 

Curricula

Matteo Brigo, chitarrista

Matteo Brigo, nato a Padova nel 1984, inizia a suonare la chitarra all'età di 11 anni prendendo lezioni private. Inizia gia all'età di 16 anni ad esibirsi dal vivo a livello regionale militando in cover band locali continuando a proseguire assiduamente lo studio dello strumento. Successivamente si iscrive al corso di laurea in Discipline dell'Arte, della Musica e dello Spettacolo dell'Università di Padova seguendo, tra gli altri, corsi di Armonia e Contrappunto, Etnomusicologia, Storia della Musica Medievale e Rinascimentale, Storia della Musica Moderna e Contemporanea, Civiltà Musicale afro-americana, Forme della poesia per musica, Fondamenti della Comunicazione Musicale e Musica per Film. Nel 2007 si laurea con il Prof. Luca Cerchiari con una tesi incentrata sull'analisi musicale e lirica del musical "Jesus Christ Superstar". Gli studi in ambito universitario proseguono e nel 2010 si specializza con lode in Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale con il Prof. Roberto Calabretto presentando una tesi sull'analisi del rapporto melodico, armonico e sociologico della musica nei film horror. Allo stesso tempo inizia la sua attività didattica, espande le sue conoscenze musicali frequentando un corso di formazione in Musicoterapia Nada Yoga a Padova presso l'associazione A.R.M.O.N. con il docente Dr. Riccardo Misto e collabora con registi e case di produzione locali come compositore per colonne sonore di cortometraggi. Nel 2009 entra come chitarrista solista nel gruppo rock dei Maieutica ed intensifica l'attività live esibendosi in tutta la penisola. Inoltre partecipa a numerosi concorsi ottenendo a Livorno nel 2009 e a Padova nel 2012 il primo premio come "miglior chitarrista". Nel 2012 con i Maieutica pubblica l'album "Logos" del quale cura la composizione e gli arrangiamenti, ottendendo ottime recensioni dalla critica di settore. Si esibisce in prestigiose vetrine come "Twilight" su Rai radio 2 e sul TG Regionale Veneto di Rai 3. Dal 2011 affianca all'insegnamento della chitarra il lavoro come musicoterapista in centri specializzati a Padova.

 

 

Centro Territoriale Permanente per l''Educazione degli Adulti "F. Petrarca"
Il CTP (Centro Territoriale Permanenete per l''Educazione e l''Istruzione in Età Adulta) ha sede nella Scuola Media Statale "F. Petrarca" nel centro storico di Padova.
Il Centro offre una vasta gamma di opportunità formative e culturali ad adulti di ogni età e livello di istruzione.

Il Centro da tempo è attento alla qualità dei corsi proposti e alla loro certificazione in modo che siano eventualmente spendibili anche sul mercato del lavoro.

 
Ecco le diverse certificazioni possibili:

- italiano per stranieri (CILS)

- diploma di licenza media

- computer (ECDL livello base)


Il Centro è inoltre un luogo di aggregazione, socializzazione, confronto interculturale stimolante e vivo, per la formazione della persona nella sua completezza. 
Per avere un elenco completo delle offerte formative:

http://scuolaworld.provincia.padova.it/petrarca/CTP_home.html

 

 

Associazione Mikrokosmos

L'Associazione Mikrokosmos opera dal 1995 per la diffusione della cultura musicale sviluppando progetti e attività di promozione e formazione in collaborazione con il Comune di Padova e con altre importanti Istituzioni quali la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia. I docenti che vi operano, diplomati in strumento con specializzazione in didattica della Musica o Musicologia, hanno tutti maturato una adeguata esperienza nell'utilizzo di nuove metodologie didattiche e in particolare nell'uso di strumenti multimediali.



sabato 19 ottobre 2013

MASTER GAME ART: 1° master in Italia per formare figure nell’art department dell’industria videoludica

GAME ART: NUOVO MASTER IN PARTENZA IN BIG ROCK
Un percorso formativo che potrà cambiare la vostra vita e farvi fare il primo passo nell'industria dei videogame.
 
Treviso, 17 Ottobre 2013 – Big Rock,  training center dedicato alle nuove tecnologie della computer grafica e all'avanguardia nello scenario dell'animazione 3D in Europa, apre le iscrizioni al Master Game Art in partenza il prossimo 11 novembre.
 
Il corso, full time e della durata di 6 settimane, è volto a formare figure specializzate nell'art department dell'industria videoludica, un settore in continua evoluzione e in crescita esponenziale. Le giornate saranno un susseguirsi di lezioni ed esami, costantemente monitorati e supervisionati dallo staff di docenti e professionisti a disposizione.
 
A rendere unico l'approccio didattico è anche l'intervento del pubblico: il materiale prodotto degli studenti sarà soggetto anche ad una continua valutazione da parte di persone esterne. Tutti i lavori fatti durante le lezioni, verranno pubblicati settimanalmente così da abituare fin da subito i ragazzi ad un confronto con l' esterno. Sarà per loro la prima occasione per dimostrare le proprie capacità e per vedere, a poco a poco, i propri lavori aumentare di qualità in poco tempo.
 
Un programma intenso tra lezioni, workshop ed esami immersi in un contesto dinamico e creativo, dove viene incoraggiato lo scambio di idee, la reciproca crescita e il lavoro di squadra.
 
Al termine del Master, i ragazzi avranno la possibilità di volare oltre oceano per studiare e imparare direttamente da chi inventa e realizza i sogni di oggi. Un'esperienza unica che li porterà a vedere con i loro occhi come lavorano le grandi case di produzione di titoli AAA, la classificazione più prestigiosa per i videogiochi di successo.
Trascorreranno tre settimane partendo da San Francisco per poi arrivare a Los Angeles, passando per Activision e Blizzard ma anche Santa Cruz e il Deserto del Nevada. Un viaggio unico e indimenticabile in una terra dove si respira aria di futuro.

Se pensi di voler portare la tua voglia di studiare a Big Rock, non perdere tempo e iscriviti!
Per ulteriori informazioni: games@bigrock.it


venerdì 18 ottobre 2013

Comunika e Palombi Editori presentano la 36^ edizione del Master in Editoria e Comunicazione

Il Master ha una durata di 450 ore distribuite in 150 ORE di
formazione in aula (formula week end alternati) e 300 ore di stage
garantito da contratto a tutti i partecipanti. Alcuni dei nostri
Partner per lo stage: Armando Curcio Editore; Baldini Castoldi Dalai
Editore; Cronopio Edizioni; Edizioni Alegre; Edizioni Empiria;
Edizioni Nottetempo; Fazi Editore; Graus Editore; Guerini e Associati
Spa; Guido Liguori Editore; La Nuova Frontiera; Marcos y Marcos;
Palombi Editori; Ugo Mursia Editore; Voland;


Sono previste 2 Borse di studio a copertura totale e altre borse
parziali, facilitazioni con pagamento a rate personalizzato.


Titolo: Diploma di Master


Sede Didattica: ROMA – CENTRO CONGRESSI CAVOUR- Via Cavour 50/A (nei
pressi della Stazione Termini)



Inizio: 14-15 Dicembre 2013



Per partecipare alle selezioni clicca o copia e incolla il seguente
link sul tuo browser: http://www.comunika.org/editoria-comunicazione/
e inserisci i tuoi dati.

Sarai contattato da Comunika.

Selezioni in corso 6^ edizione Master in Marketing e Management del Turismo

Promosso da Comunika con CESCOT VITERBO:


DURATA: 4 mesi in formula weekend alterni + 3/6 mesi di stage
garantito e retribuito.


AGEVOLAZIONI: BORSE DI STUDIO totali e parziali, pagamento a RATE PERSONALIZZATO


TITOLO: Diploma di Master


Alcuni dei nostri partner stage: Trivago, Eden Viaggi, Legambiente
Turismo, Regione Autonoma della Sardegna e…tanti altri. Tra i Partner
Istituzionali: Centro Assistenza tecnica sviluppo imprese, Cescot
Viterbo, Unioncamere Lazio, Assoturismo, EBTL.


Per partecipare alle selezioni clicca o copia e incolla il seguente
link sul tuo browser: http://www.comunika.org/turismo-management e
inserisci i tuoi dati. Sarai contattato da Comunika


Inizio: 14-15 dicembre 2013


Sede: Roma

Sede: Viterbo

giovedì 17 ottobre 2013

Alla giovane Daria Locchi di Sarzana, la BORSA DI STUDIO ANNA MONESI

La Giuria, formata da dirigenti e docenti dell'Istituto Modartech, dal Direttore Scientifico Stefano Dominella, dall'Ufficio Stampa di Gattinoni e da una selezionata rappresentanza dei più importanti Fashion Blog italiani, ha premiato la vena creativa, l'originalità del tratto e il gusto raffinato per il colore della giovanissima Daria Locchi, neodiplomata al Liceo artistico di Carrara. La giovane aspirante designer potrà così usufruire  della consistente Borsa di Studio per la Miglior Tecnica di Disegno a memoria di Anna Monesi, una docente che ha lasciato un segno profondo nel percorso formativo della scuola.


Si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento (la borsa di studio prevede la copertura totale del Percorso Triennale in Design e Progettazione della Moda per un valore di Euro 19.500,00) che forma una figura professionale molto richiesta dalle imprese in grado di ricercare tendenze, sviluppare una collezione e tradurla in progetti concreti e sbocchi all'interno di aziende di moda con il ruolo di Fashion Designer, Assistant Designer, Sviluppo Prodotto, Fashion Stylist, Ricercatore tendenze, Fashion Graphic Designer, Modellistica e Prototipia. Alla conclusione del terzo anno ci sarà uno stage di 600 ore  presso un'azienda di prestigio internazionale, in Italia o all'estero. La Giuria ha decretato la vittoria di Daria praticamente all'unanimità, colpita in primis dall'impatto cromatico originale del suo bozzetto, definito da lei stessa "vittoriano", dal tratto leggero e ispirazione anglosassone, dalla tecnica precisa, dal talento e dal contenuto stilistico che rivela autentica passione per l'universo della Moda che da quest'anno scoprirà in tutti i suoi aspetti più tecnici. Daria sogna di diventare stilista e di sperimentare il suo lavoro in una grande casa di Moda.

L'iniziativa si propone di diventare un format annuale, da ripetere all'inizio di ogni Anno Accademico, per premiare e valorizzare autentici talenti, meritevoli di avere supporti economici per proseguire gli studi.

Partner dell'iniziativa la Fondazione Piaggio, spesso partner di convegni, mostre e iniziative legate all'Istituto, ha offerto il patrocinio all'iniziativa, così come AIL di Firenze, l'Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma (a cui la vincitrice dovrà versare il 10% del valore complessivo della Borsa di Studio), Gattinoni Couture, il cui Amministratore Delegato Stefano Dominella è anche Direttore Scientifico dell'Istituto, Cafè Noir, la prestigiosa azienda calzaturiera presente da oltre 20 anni nel mercato, il marchio di Argenteria Giovanni Raspini, Monnalisa, marchio internazionale nel mercato dell'abbigliamento per bambini, Lectra, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche integrate.


Per ulteriori informazioni: www.modartech.com

Pontedera, 8 Ottobre 2013

 

Istituto Modartech
Istituto Modartech è un centro di riconosciuta eccellenza, punto di riferimento da oltre 35 anni per coloro che necessitano di una formazione specialistica e altamente professionalizzante, nei settori dell'Abbigliamento, Calzatura e Comunicazione.
Con un corpo docente composto interamente da professionisti, esperti e consulenti, Modartech propone un'impostazione laboratoriale della didattica da sempre vicina alle imprese, per garantire un apprendimento sempre aggiornato, caratterizzato da lezioni in aula, dimostrazioni pratiche, laboratori basati sulle tecnologie più innovative, stage con un'alternanza formazione-lavoro.

Istituto Modartech: Artigianalità & Tecnologia

 

Istituto Modartech

Via Tosco Romagnola 201

56025 Pontedera - PISA

Tel.+39 0587 58458

Fax +39 0587 53764

orientamento@modartech.com
www.modartech.com

VODAFONE: ALLA SMART CITY EXBITION DI BOLOGNA PRESENTATE LE SOLUZIONI PER LA SCUOLA 2.0

Bologna, 17 ottobre 2013  - Credere nell'opportunità di creare un ecosistema all'interno del quale far convergere apprendimento interattivo, strumenti di comunicazione evoluti e contenuti digitali coinvolgendo studenti, docenti, aziende e istituzioni: di questo si è discusso oggi al workshop Smart Education, soluzioni innovative per la Scuola 2.0  organizzato da Vodafone Italia nell'area Lab della fiera.

Durante l'incontro sono state presentate una serie di iniziative che si propongono l'obiettivo di contribuire alle esigenze di digitalizzazione della scuola italiana.

Secondo dati ISTAT, la dotazione di pc e tablet nelle classi italiane è di 1 dispositivo ogni 8 studenti, il 31% delle scuole non ha una connessione a internet e l'84% non dispone di wi-fi. Emerge quindi in modo chiaro l'esigenza di una sinergia pubblico-privato per ridurre il gap infrastrutturale e tecnologico che separa la nostra scuola da quella dei principali paesi europei.

L'Emilia Romagna rappresenta un'eccellenza nel contesto della scuola italiana e sono già in corso diverse iniziative di promozione di una didattica digitale integrata, come illustrato dall'Ufficio Regionale Scolastico.

Vodafone Italia ha colto la sfida della digitalizzazione della scuola, realizzando soluzioni integrate e flessibili che combinano l'utilizzo delle nuove tecnologie con il raggiungimento di benefici di sistema come efficienza dei processi, efficacia dell'apprendimento, riduzione dei costi.

Un pacchetto di servizi per le linee di azione Cl@ssi 2.0 e Scuola 2.0 che fa leva sul know how dell'azienda nei servizi di comunicazione mobile e di rete fissa e risponde alle esigenze di dematerializzazione della scuola.
Sono inoltre state illustrate le funzionalità di due soluzioni sviluppate ad hoc per la scuola: Sussidi@ario Interattivo e Registro Digitale.

 

- Sussidi@rio Interattivo è una soluzione di e-learning pensata ad hoc per la Scuola Digitale, dedicata a insegnanti e studenti: i docenti possono creare contenuti didattici multimediali ed esercitazioni tramite la piattaforma web e condividere i materiali con gli alunni che li visualizzano in tempo reale grazie ad una applicazione mobile installata sul proprio tablet. La app consente inoltre sia ai docenti che agli studenti di prendere appunti direttamente su tablet e di accedere ad una biblioteca in cui l'istituto può caricare i testi digitali.

 

- Registro Digitale è una soluzione che prevede di gestire via mobile in tempo reale non solo il registro di classe e il giornale del professore ma tutta la comunicazione tra la scuola e la famiglia. Non solo quindi una modalità per facilitare la gestione dei processi amministrativi della scuola, ma anche uno strumento per semplificare ed incentivare le comunicazioni tra docenti, alunni e genitori.

 

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI