venerdì 29 agosto 2014

Il corso di guida sicura si fa con un'app


E' disponibile gratuitamente l'app per iOS e Android del corso di Guida sicura Supercar: la scuola di guida veloce, sicura, su neve e ghiaccio, per avere il controllo dell'auto in ogni condizione sportiva o di emergenza.


Oggi il corso di guida sicura si può fare in modo pratico attraverso un'App. Guida sicura Supercar è un'applicazione per smartphone e tablet che consente di acquisire sicurezza e controllo al volante, anche in condizioni difficili o in occasioni sportive, se non si ha la possibilità e il tempo di partecipare direttamente all'emozionante esperienza di una o più giornate di formazione in pista. L'App Guida sicura Supercar può essere scaricata gratuitamente da App Store o da Google Play. Permette l'accesso a news, video e foto dei corsi e delle esperienze, aggiornamenti in tempo reale, pillole di guida sicura, collegamento diretto a Facebook, possibilità di prenotare online e modulo di contatti diretto con i professionisti e istruttori del Gruppo.

"Il nostro obiettivo è promuovere la cultura della sicurezza e del soccorso su strada, fornendo gli strumenti e le tecniche per aumentare l'attenzione e la concentrazione alla guida, difendere la vita imparando a gestire il proprio mezzo di trasporto in situazioni di emergenza e di pericolo. I nostri corsi di guida sicura mirano a dare consapevolezza delle situazioni pericolose e insegnano a reagire in maniera corretta senza, però, rinunciare a un'esperienza unica a bordo delle più belle auto da sogno. Per dare a tutti l'opportunità di essere informati in questo senso, abbiamo messo realizzato l'app che è uno strumento utile e comodo per avere un'idea di ciò che facciamo", dice Francesco D'Alessandro di Guida sicura Supercar.

Dalla home page del sito www.guidasicurasupercar.it è anche possibile scaricare gratuitamente l'intero corso di Guida Sicura (Slide del Corso + 2 video corsi). 

Guida sicura Supercar si trova all'autodromo del Cerrina a Bruino in Via Piossasco-Rivalta, 1 (contatti: tel. 347 7913763  mail: info@guidasicurasupercar.it)  ed organizza inoltre corsi di pilotaggio per privati ed eventi incentive e team building studiati su misura per le Aziende. Corsi di Guida Militare convenzionati con le Forze dell'Ordine. E' possibile realizzare giornate personalizzate in funzione del tipo di vettura che si desidera provare e dei risultati che si vogliono ottenere. La gamma di corsi è molto ampia e comprende quelli di guida sicura o sportiva in Ferrari, su neve e ghiaccio, in formula junior, guida di mezzi di soccorso, guida militare, guida kart, oltre a corsi di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare con uso del defibrillatore.

Per chi è interessato a partecipare dal vivo a questa esperienza, i corsi sono realizzati con teoria in aula, le esercitazioni con simulatori e skid, in pista e su strada. Tutti sono certificati e rilasciano regolare attestazione di qualifica valida per gli usi di legge e per la sicurezza aziendale D.m. 388/03 e D.Lgs. 81/08.

http://www.guidasicurasupercar.it/


Per informazioni:
Mediamover
039 6022227
info@mediamover.it
www.mediamover.it
 


Logo Mediamover, un marchio di Elle Gemini






--
Redazione del CorrieredelWeb.it


domenica 24 agosto 2014

“Arte e Teologia per i Beni Culturali”: attivato un nuovo e innovativo percorso di studi alla Pontificia Facoltà di Napoli





PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL'ITALIA MERIDIONALE

Sezione SAN LUIGI

Via Petrarca, 115 - Napoli

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia


Patrocini

Ufficio CEI Edilizia di Culto

Ufficio CEI Beni Culturali Ecclesiastici

Ufficio Liturgico Nazionale

Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo libero, Turismo e Sport

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,



"Arte e Teologia per i Beni Culturali": attivato un nuovo
e innovativo percorso di studi alla Pontificia Facoltà di Napoli


Quest'anno gli indirizzi di studio della Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, sezione 'San Luigi', si arricchiscono di un percorso specifico e del tutto innovativo: Arte e Teologia per i Beni Culturali (www.scuolaarteteologia.it/arte.htm).

Per venire incontro alla sempre maggiore richiesta di figure specialistiche, il corso intende promuovere una fondata conoscenza teologica nell'ambito della fruizione e valorizzazione dei beni culturali, e in particolare dei beni culturali ecclesiastici, e prevede due momenti di studio: il primo, che interessa la prima parte dell'anno accademico, è inerente a tematiche generali e fondative della Scuola (approfondimenti della Teologia dell'arte e dell'architettura e mirate introduzioni all'Ecclesiologia, all'Archeologia cristiana, alla Storia del cristianesimo, all'Iconografia cristiana, biblica in particolare, all'estetica, alla storia e fruizione delle Arti visive e delle arti in genere, soprattutto moderne e contemporanee, compresi la Letteratura, la Fotografia, il Cinema, il Teatro, la Danza, il Fumetto, la Musica); il secondo consiste in un'analisi attenta e diversificata dei Beni Culturali, e in particolare di quelli ecclesiastici del nostro Paese in ordine soprattutto alla loro conoscenza, fruizione, valorizzazione, promozione, e si focalizza su discipline innovative quali per esempio: Nuove tecnologie applicate ai beni culturali (in particolare i droni), Cinema e fotografia per i beni culturali, Nuovi strumenti di comunicazione e promozione, Museologia e museografia: musei da toccare, luoghi d'arte accessibili a tutti.

Il dettaglio, l'articolazione dei moduli e l'indicazione dei docenti saranno resi noti prima dell'inizio dei corsi, che comprendono tra l'altro moduli e lezioni specialistiche, visite guidate.

Le iscrizioni sono aperte sino ad ottobre, mentre le lezioni avranno inizio con la cerimonia inaugurale, che si terrà nel mese di novembre 2014 e proseguiranno fino a giugno 2015. Si svolgeranno presso la PFTIM, sezione San Luigi (via F. Petrarca 115, Napoli), di norma in due fine settimana al mese, il venerdì pomeriggio, con prosecuzione il sabato mattina, soprattutto per quanto attiene alle visite guidate.





,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

PONTIFICIA FACOLTÀ TEOLOGICA DELL'ITALIA MERIDIONALE

sezione SAN LUIGI - via Petrarca 115, NAPOLI 80122

Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia

www.scuolaarteteologia.it - www.pftim.it/sluigi - tel. 338.1527842

direttore.arteteologia@pftim.it - segreteria.sl@pftim.it - segreteria.arteteologia@pftim.it

Facebook: Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


martedì 12 agosto 2014

Francavilla al mare 13 Agosto ore 19,00 Workshop formativo gratuito Tre passi per Sfidare Ogni Crisi

 



Esistono pensieri, o idee, che ti fanno sentire bene. Così come esistono pensieri che, invece, rubano energia al futuro delle tue aspirazioni più alte. Sono pensieri privi di risorse. Non ti aiutano e, anzi, ti buttano giù. Sai come affrontare i pensieri che rubano energia al futuro delle tue relazioni, della tua carriera o alle tue passioni ed aspirazioni?

Se t'interessa, accetta questo invito e vieni a scoprire come affrontare i 'modi di pensare' che non supportano la versione più evoluta di te.

Partecipa al prossimo incontro (ingresso libero):

"Tre passi per Sfidare Ogni Crisi."
Un metodo pratico per creare armonia tra lavoro, famiglia ed aspirazioni personali.

Quando: mercoledì 13 agosto, ore 19,00

Dove: Sporting Hotel Villa Maria, Francavilla al mare (Ch).

Nota bene. Per facilitare l'organizzazione è necessaria la prenotazione via sms 349 4978015 o scrivi a info@spiritodiniziativa.com




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


venerdì 8 agosto 2014

Francavilla al mare 13 Agosto ore 19,00 Workshop formativo gratuito Tre passi per Sfidare Ogni Crisi




Esistono pensieri, o idee, che ti fanno sentire bene. Così come esistono pensieri che, invece, rubano energia al futuro delle tue aspirazioni più alte. Sono pensieri privi di risorse. Non ti aiutano e, anzi, ti buttano giù. Sai come affrontare i pensieri che rubano energia al futuro delle tue relazioni, della tua carriera o alle tue passioni ed aspirazioni?

Se t'interessa, accetta questo invito e vieni a scoprire come affrontare i 'modi di pensare' che non supportano la versione più evoluta di te.

Partecipa al prossimo incontro (ingresso libero):

"Tre passi per Sfidare Ogni Crisi."
Un metodo pratico per creare armonia tra lavoro, famiglia ed aspirazioni personali.

Quando: mercoledì 13 agosto, ore 19,00

Dove: Sporting Hotel Villa Maria, Francavilla al mare (Ch).

Nota bene. Per facilitare l'organizzazione è necessaria la prenotazione via sms 349 4978015 o scrivi a info@spiritodiniziativa.com


Attività istituzionali, corsi e Master di psicologia e psicoterapia del CISAT, in sede e on line (English below)



 
 
 
 
 
 
 


CISAT (Centro Italiano Studii Arte-Terapia)


dell'Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI)

via Bernardo Cavallino, 89 ("la Cittadella"); 80131 Napoli (Italia) -
tel. 081 / 546 16 62 - fax 081 / 220 30 22 - tel. mobile 339 / 285 82 43 -
posta elettronica cisat@centrostudiarteterapia.org - sito www.centrostudiarteterapia.org

 

Il CISAT - settore dell'Istituto Italiano di Cultura di Napoli (www.istitalianodicultura.org) - ospita l'unica Scuola di Formazione in Arteterapia esistente in Italia e riconosciuta ed è una struttura scientifica in costante, creativa e dinamica crescita: in essa operano giovani e brillanti studiosi accanto ad esperti di riconosciuta fama internazionale, affiancando in un continuo e fecondo interscambio la ricerca scientifica alla psicoterapia sul campo. Il CISAT opera infatti a livello internazionale, in contatto con le più prestigiose istituzioni scientifiche mondiali, nei campi della formazione, della psicoterapia, della ricerca e della didattica, sia 'in sede' che 'a distanza'.

Molti in effetti sono in Italia le scuole ed i corsi di scrittura creativa, i laboratorî di pittura e scultura a fini terapeutici o riabilitativi, ed altre iniziative simili; come pure gli psicologi, gli psicoterapeuti e gli psichiatri che adoperano l'arte in forma per così dire 'ancillare', idest come una tecnica fra le altre nell'ambito di una teoria e di una prassi diverse, che nulla hanno a che vedere con l'Arteterapia.

Il CISAT è invece l'unica istituzione riconosciuta nel nostro Paese che pratichi l'Arteterapia come una teoria ed una prassi psicoterapeutica a tutti gli effetti ed autonoma, sviluppando questa disciplina come una scuola di psicoterapia tout court, curata non da scrittori o pittori o scultori o da psicologi di altre scuole, ma da specialisti in questo particolare tipo di psicoterapia. 

In tal senso, attraverso il suo caposcuola, Roberto Pasanisi, il CISAT ha fondato dal 1994l'Arteterapia come psicologia clinica, ovvero come psicoterapia d'avanguardia: il modello CISAT.

Il CISAT organizza annualmente un convegno internazionale interdisciplinare di psicologia, psicoterapia, arteterapia e letteratura, patrocinato da varî enti e con l'adesione e il riconoscimento della Presidenza della Repubblica: «In occasione del vostro terzo congresso interdisciplinare il Presidente della Repubblica esprime apprezzamento all'Istituto Italiano di Cultura di Napoli ONLUS per il valore culturale e sociale della manifestazione. L'iniziativa contribuisce a diffondere e far conoscere in Italia l'Arteterapia, una delle nuove frontiere dell'approccio psicoterapeutico a livello internazionale» (telegramma del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano del 2006).

Comitato scientifico: Margherita Lizzini (Presidente), Roberto Pasanisi (Direttore), Steven Carter, Constantin Frosin, Antonio Illiano, Pasquale Montalto, Rossano Onano, Francesco Paolo Palaia, Vittorio Pellegrino, Robin Philipp, Maria Rosaria Riccio, Guy Roux, Jean-Luc Sudres, Mario Susko, Magdalena Tyszkiewicz, Násos Vaghenás, Nguyen Van Hoan, Wanda Żuchowicz. 

 

 

Il CISAT - settore dell'Istituto Italiano di Cultura di Napoli (www.istitalianodicultura.org) - ospita l'unica Scuola di Formazione esistente in Italia e riconosciuta ed è una struttura in costante crescita: in essa operano giovani e brillanti studiosi accanto ad esperti di riconosciuta fama internazionale, affiancando in un continuo e fecondo interscambio la ricerca scientifica alla psicoterapia sul campo; il CISAT è poco italiano, per tre ragioni negative ed una positiva: non è burocratizzato; non è clientelare e non è partitocratico. È invece meritocratico. 'CREATIVITÀ' è la parola d'ordine al CISAT. Il CISAT opera a livello internazionale, in contatto con le più prestigiose istituzioni scientifiche mondiali. Psicoterapie elettroniche gratuite; onorarii accessibili ad una vasta clientela; qualità scientificamente elevata, all'avanguardia in Italia.

 
 
 

Centro Italiano Studi Arte Terapia - via Bernardo Cavallino, 89 ("la Cittadella") 80131 Napoli
tel. +39 081 5461662 - fax +39 081 2203022 - posta elettronica: cisat@centrostudiarteterapia.org


venerdì 1 agosto 2014

Contratti di formazione specialistica per i laureati in medicina

Contratti di formazione specialistica: firmato il Decreto per 5.000 posti

 

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato il Decreto interministeriale che attribuisce 5.000 contratti di formazione specialistica per i laureati in medicina per il prossimo anno accademico.


Con tale Decreto si attua la previsione di legge che, stanziando le risorse necessarie, ha permesso l'aumento da 3.300 a 5.000 mila dei contratti di formazione specialistica.

 

 


Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI