sabato 25 giugno 2016

TIA FORMAZIONE SUMMER SCHOOL 2016, IV EDITION


EUROPEAN SUMMER SCHOOL IN EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT : ERASMUS PLUS, EPALE (FICULLE, 16 e 17 LUGLIO 2016)


La nostra Summer school, alla IV° edizione, costituisce un approfondimento annuale delle attività di progettazione europea; è costruita su due giornate allo scopo di facilitare la partecipazione e mantenere i costi contenuti e affrontabili da iscritti ed esterni. 


La location che individuiamo è una isola di pace, immersa nel verde, in cui anche le linee telefoniche incontrano difficoltà. 


C'è Wi-Fi. La parte positiva rimane il distacco dal tempo e la possibilità di poter cogliere uno spazio per approfondire immersi nella natura. Al contempo si possono avere più momenti con la docente per chiarire dubbi e perplessità. 


Inoltre è prevista la realizzazione di un laboratorio volto a sviluppare proposte progettuali in previsione delle scadenze imminenti. 


Quest'anno abbiamo scelto il programma ERASMUS PLUS e la piattaforma EPALE.   


ERASMUS PLUS è il programma del settennato per chi si occupa di formazione, rivolto a tutti, studenti, scuole, adulti, ricercatori. 


La summer school sarà tenuta totalmente in lingua inglese. La docente è Italiana.

Obiettivi: Imparare a progettare e a comprendere come si scrive un progetto europeo e come si risponde ad un bando europeo erasmus+, conoscere la piattaforma EPALE e valorizzarla attraverso progetti rivolti all'educazione degli adulti.


EPALE è una community multilingue ad adesione aperta per insegnanti, formatori, ricercatori accademici, responsabili di politiche e di chiunque altro svolga un ruolo professionale nel settore dell'apprendimento degli adulti in Europa. 


La community, che è al centro di EPALE, è organizzata attorno alla condivisione di contenuti legati all'apprendimento degli adulti tra cui notizie, post di blog, risorse, eventi e corsi. 


EPALE è finanziato dalla Commissione Europea ed è volto a migliorare la qualità dell'apprendimento degli adulti in Europa. 


I membri della community possono comunicare con altri colleghi del settore dell'apprendimento degli adulti in tutta Europa per mezzo delle funzioni del sito, come i forum e i commenti sotto i blog. 


E' possibile interagire con i propri colleghi in Europa. Si possono trovare progetti e stabilire contatti professionali usando l'archivio per la ricerca di partner.

Erasmus Plus è il programma dell'Unione europea per l'Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020. 


Il programma, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, combina e integra tutti i meccanismi di finanziamento attuati dall'Unione Europea fino al 2013:
• il Programma di apprendimento permanente (Comenius, Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)
• Gioventù in azione
• i cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati). Comprende inoltre Attività Jean Monnet e include per la prima volta un sostegno allo Sport


Il programma integrato permette di ottenere una visione d'insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, mira a facilitare l'accesso e promuove sinergie tra i diversi settori rimuovendo le barriere tra le varie tipologie di progetti; vuole inoltre attrarre nuovi attori dal mondo del lavoro e dalla società civile e stimolare nuove forme di cooperazione (cit. www.erasmusplus.it )

Durata summer school: 1 giornata completa (11:00 - 19:00) e 1 mezza giornata (9,30-14,00)
Date: 16 e 17 Luglio 2016 fino alle 14.

SEDE: Agriturismo LA CASELLA (www.lacasella.it)
Il contributo per partecipare al solo corso di formazione è di 165 euro per esterni e 150 euro per iscritti TIA FORMAZIONE e BIBLIOCARD, per gli esterni e' comprensiva dell'iscrizione a TIA Formazione per l'anno 2016.


info: tiaformazione.org e formazioneinternazionale@gmail.com




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI