martedì 13 settembre 2016

Il 6 ottobre a Roma il Regional Randstad Award svela i datori di lavoro più attrattivi del Sud Italia

IL REGIONAL RANDSTAD AWARD SVELA I DATORI DI LAVORO PIU' ATTRATTIVI DEL NORD EST, NORD OVEST, CENTRO E SUD ITALIA


Il 22 settembre a Padova, il 29 settembre a Bologna, il 6 ottobre a Roma, il 20 ottobre a Varese l'assegnazione dei premi Randstad ai migliori datori di lavoro nelle quattro macro aree del Paese secondo il giudizio dei potenziali dipendenti. 

La più importante indagine di employer branding realizzata su 16.000 persone misura l'attrattività percepita delle aziende del Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud Italia.

Milano, 13 settembre 2016 - Qual è l'azienda di ogni territorio più attrattiva come datore di lavoro? Lo svelerà il Regional Randstad Award, il premio assegnato da Randstad, secondo operatore al mondo nel mercato dei servizi per le risorse umane, alle aziende del Nord Est, Nord Ovest, Centro e Sud in cui i potenziali dipendenti preferirebbero lavorare, sulla base della più importante indagine indipendente di employer branding.

I riconoscimenti saranno consegnati alle aziende nel corso di quattro serate di gala condotte da Francesco Guidara insieme a Marco Ceresa, Amministratore Delegato di Randstad, in cui saranno presentati i risultati della ricerca condotta per ciascuna delle quattro macro aree del Paese. 

La premiazione del Regional Randstad Award Nord Est avverràil 22 settembre a Cadoneghe (PD) presso Villa Da Ponte. Mentre i vincitori del Regional Randstad Award Centro saranno presentati il 29 settembre a Castel San Pietro Terme (BO) presso il Palazzo di Varignana. Il 6 ottobre a Roma, allo Spazio Novecento, toccherà al Regional Randstad Award Sud. Infine, il Regional Randstad Award Nord Ovest sarà il 20 ottobre a Varese, presso Villa Andrea.

I Regional Randstad Award sono assegnati sulla base dell'indagine condotta tra febbraio e marzo 2016 su 16.000 potenziali dipendenti italiani - studenti, lavoratori occupati e disoccupati di età compresa tra 18 e 65 anni - residenti nelle macro-aree di interesse (4.000 persone per ciascuna). 

La ricerca ha misurato il livello di attrattività percepita di 400 aziende, 100 per ogni territorio, con un numero di dipendenti tra 200 e 999, ovvero quanto e per quali fattori queste imprese siano capaci di "attirare l'attenzione" di chi cerca lavoro o vuole cambiarlo. Condotto in modo indipendente (nessuna azienda si può iscrivere o pagare per partecipare), lo studio misura quindi la percezione dell'opinione pubblica, non dei lavoratori interni, sulla capacità di employer branding delle aziende e indaga i criteri con cui gli italiani orientano le proprie scelte, ma anche quanto e come le imprese siano capaci di attirare e trattenere risorse.

Giunto alla seconda edizione, il Regional Randstad Award - spin off dell'indagine globale commissionata da Randstad in 25 Paesi che coinvolge oltre 200.000 persone nel mondo e 7.000 in Italia - quest'anno si estende a tutte le aree del Paese, arrivando anche al Sud e nel Nord Ovest. 

Vinceranno il Regional Randstad Award 2016 per ciascuna macro area le aziende con il voto più elevato alla domanda: «Desidererebbe lavorare per questa azienda?». Verranno assegnati poi i Randstad Globes, i premi per le aziende con i punteggi più alti nei 10 criteri che definiscono l'attrattività come datore di lavoro (stipendio competitivo e benefit, opportunità di carriera, forte gruppo manageriale, atmosfera di lavoro piacevole, sicurezza del posto di lavoro, work-life balance, solidità finanziaria, contenuto di lavoro interessante, buon livello formativo, politiche di CSR).

Nell'edizione 2016 inoltre la ricerca ha indagato la percezione degli italiani sulla flessibilità del posto di lavoro e sullo Smart Working. Agli intervistati è stato chiesto cosa pensino del loro attuale orario di lavoro, quale sia la loro disponibilità a lavorare con formule più flessibili e il giudizio verso una maggiore autonomia, per comprendere come questo possa incidere su maggiore impegno e sulla produttività.

Per altre informazioni:
www.randstad.it/randstad-award/regional-award-2016/


A proposito di Randstad
RANDSTAD Holding nv è la multinazionale olandese attiva dal 1960 nella ricerca, selezione, formazione di Risorse Umane e somministrazione di lavoro. 

Presente in 39 Paesi con 4.473 filiali e 29.750 dipendenti per un fatturato complessivo che ha raggiunto nel 2015 19,2 miliardi di euro - è la seconda agenzia di servizi HR al mondo. Presente dal 1999 in Italia, RANDSTAD conta ad oggi oltre 1300 dipendenti e circa 200 filiali a livello nazionale. 

RANDSTAD è la prima Agenzia per il Lavoro ad avere ottenuto in Italia le certificazioni SA8000 (Social Accountability 8000) e GEES (Gender Equality European Standard) in materia di "pari opportunità".

Nessun commento:

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI