mercoledì 23 novembre 2016

Secretary JOB. Resilienza e cambiamento: come cambia il lavoro dell’Assistente di Direzione - 25 novembre

CHANGE = CHANCE e RESILIENTE = VINCENTE?

Milano, 23 Novembre 2016 - Torna il Secretary JOB per il 3° anno consecutivo.
200 Assistenti di Direzione si riuniranno a Milano venerdì 25 Novembre presso la sede di ABB Italia.

Un appuntamento di formazione e confronto sul ruolo per parlare di "Cambiamento e resilienza", una delle competenze professionali tra le "soft skills" che consente di lavorare con efficacia in un contesto sempre più dinamico e mutevole.

"Siamo attraversati da un momento in cui i cambiamenti personali e lavorativi impattano in modo sostanziale sulla nostra vita; riflettere su questa competenza è un must per le assistenti di direzione che potranno cogliere in questa giornata l'opportunità di un'esperienza individuale e collegiale, implementare con fiducia energia positiva e principi di collaborazione, trasformando le competenze in eccellenze e raggiungendo il Ben-Essere professionale" dichiara Jessica Alessi fondatrice della community Secretary.it.

Come si aspetta possa cambiare il ruolo della Manager Assistant nei prossimi anni?

Lo abbiamo chiesto a Matteo Marini - Presidente del Consiglio di Amministrazione ABB S.p.A. Italia

"Il fondamentale ruolo di "filtro" attivo che la Manager Assistant oggi compie, diventa una vera sfida guardando al futuro; la moltiplicazione di forme di contatto diretto verso noi manager (instant messaging, forum sociali, direct mailing, etc.) rende il compito davvero arduo. Le competenze formali poi non saranno più sufficienti, sarà necessario comprendere a fondo i megatrends cui andiamo incontro, il contesto nel quale l'azienda si muove, i vari stakeholders, tutti elementi necessari per qualificare urgenza ed importanza delle richieste esterne di contatto. Una cosa non cambierà però: il rapporto di totale fiducia e lealtà con il capo. Affidare la propria agenda, i propri contatti, la pianificazione della giornata e la scelta congiunta delle priorità non può essere un atto casuale; è la conseguenza del riconoscimento delle capacità professionali della vera Manager Assistant, il segno tangibile di essere un team, anche se a due".

Questa la testimonianza di Loredana Negroni - Executive Assistant AD e Presidente ABB S.p.A. Italia:

"Nel corso della mia lunga esperienza professionale, a seguito della crescente complessità organizzativa e delle mutate esigenze aziendali, il mio ruolo è fortemente cambiato, passando da funzioni più di tipo operativo ad un crescente affiancamento del management. Il ruolo della moderna Assistente richiede spiccate doti organizzative e di relazione a tutti i livelli. La PA o EA funge da "punto di collegamento" tra la struttura aziendale ed il management, che necessita di una persona preparata, dotata di spirito di iniziativa, con spiccate capacità organizzative e relazionali, per gestire efficacemente non solo la propria attività, ma soprattutto i rapporti e le relazioni con i diversi stakeholder interni ed esterni all'Azienda. La moderna Assistente è la diretta Business Partner del Manager".

Il Format della giornata vedrà un mix di diversi elementi: trasferimento di informazioni e nozioni a cura di relatori e consulenti dell'area Formazione & Sviluppo e testimonianze dirette di Manager e Assistenti che hanno vissuto esperienze significative.

Dall'esperienza di ABB Italia del lavoro che cambia, a quella di coach internazionali che parleranno di eccellenza organizzativa e public speaking (Phil Taylor e Laura Belgrado), di Associazioni manageriali che testimonieranno come le aziende più floride sono quelle che investono in cultura e nel cambiamento. È tempo di ripensare il lavoro nei tempi, nei modi e nel senso.

Ecco allora che ascolteremo anche importanti testimonianze di cambiamento di alcune Top Assistant della community, che lavorano nelle più prestigiose istituzioni e presso importanti aziende e multinazionali presenti in Italia (Palazzo Chigi, Microsoft, Jakala Group e La Fortezza).

"E' fondamentale passare dalla "gelosia" alla condivisione di informazioni, conoscenza e quindi ad una collaborazione vera. E soprattutto imparare ad imparare, perché oggi gran parte delle nostre conoscenze e competenze diventano obsolete in pochi mesi e non in decenni. Se lo capiamo e agiamo di conseguenza, insieme a chi lavora con noi, sarà facile vedere che il nostro lavoro avrà anche maggior "senso" e sarà pure più "divertente", oltre che produttivo. Tutti i lavoratori devono farlo, manager e assistant come promotori" ha dichiarato Enrico Pedretti, direttore marketing di Manageritalia.

Perché siamo tutti parte di uno stesso universo: l'Azienda, quindi parliamo la stessa lingua e condividiamo gli stessi problemi" ha concluso Antonio De Carolis, Presidente CDVM – Club Dirigenti Vendite e Marketing c/o Unione Industriale di Torino.

Qui il programma completo della giornata https://goo.gl/hPEcM2



25 Novembre 2016 dalle 9.30 alle 17.30

ABB S.p.A. Italia - via Luciano Lama, 33 - Sesto San Giovanni (MI)






Patrocini Associativi: Aiceo, Club Dirigenti Vendite e Marketing, Fior di Risorse, Manageritalia, Women & Tech Donne e Tecnologie.

Media Partner: Quality Travel, Senza Filtro, Travel For Business, TTG Italia, WMM – Web Marketing Manager e SMMDay – Social Media Marketing Day Italia.

Secretary.it è la più grande business community di assistenti di direzione in Italia, con oltre 9.000 iscritte. 

Attraverso il portale e i suoi canali social offre un supporto a 360 gradi per il ruolo: un magazine mensile, rubriche, promozioni, attività di formazione e aggiornamento professionale, consulenza legale, sul CV e coaching individuale. 

Un supporto per l'organizzazione di eventi aziendali su misura, un servizio specializzato di ricerca di profili qualificati. 
Molti gli incontri di networking: dibattiti, workshop a tema, educational, webinar e due appuntamenti nazionali: Secretary Day e Secretary JOB.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI