martedì 25 ottobre 2016

Lavoro stagionale: i freelance d’autunno.



Stagione sorprendente (e non ci riferiamo solo al meteo), l'autunno ci può stupire anche dal punto di vista professionale, proponendo delle possibilità lavorative delle quali possiamo approfittare specialmente in questo periodo dell'anno e che si prolungano durante l'intera stagione fredda. 

Si tratta di professioni freelance, di opportunità evidentemente stagionali, che risultano essere maggiormente redditizie durante questo periodo dell'anno.



Forza lavoro da non sottovalutare quella dei liberi professionisti, oggetto di crescente interesse e della settimana dal 17 al 23 Ottobre 2016, l'"European Freelancer Week", che ha visto svolgersi una serie di eventi sul tema in tutta l'Unione Europea, nella quale i freelance costituiscono una forza lavoro pari al 5%, mentre in Italia il numero si aggira attorno al 1.300.000 (fonte: ACTA).

Da un'analisi effettuata dal sito web di offerte di lavoro Jobatus Italia, due categorie che abbracciano le professioni autunnali sono relative alla cura dell'ambiente e ai servizi interculturali.



Cura dell'ambiente.


Autunno, cadono le foglie, si rivelano necessarie tutte quelle figure professionali che si occupano della cura e della manutenzione dei giardini, del verde pubblico e aziendale, nel quale possiamo includere sia i giardinieri che gli operatori ecologici.


L'autunno è il periodo dell'anno in cui la terra ha il giusto livello di umidità per accogliere la piantatura, di conseguenza è forte la richiesta di esperti del settore del giardinaggio, professione che oggigiorno non si dedica esclusivamente a piantare, innaffiare o tagliare l'erba, ma che richiede delle conoscenze specifiche di botanica e perfino di disegno tecnico e di topografía, se parliamo di garden designer, colui che è specializzato nell'organizzazione degli spazi e nell'elaborazione di elementi artistici. 

Sia per diventare giardiniere che per diventare garden designer è necessario frequentare dei corsi di formazione professionale, organizzati dalle Regioni, istituti di agraria ed Università.

Nell'ambito della cura dell'ambiente, copre un ruolo importantissimo la figura dell'operatore ecologico, il quale garantisce ai cittadini delle città belle e pulite. 

Il vantaggio di questa figura professionale paladina dell'ambiente è la possibilità di poter lavorare sia per conto dell'amministrazione pubblica (previo superamente di un concorso pubblico), sia per conto di imprese private, successivamente all'invio del curriculum e al superamento di una selezione. 

Per poter esercitare questa professione è sufficiente avere la patente B.


Ma quanto guadagnano questi freelance "green"? 

Il sito web Jobatus.it ha effettuato un'analisi su quanto vengono pagate attualmente queste figure professionali e da tale ricerca risulta che un operatore ecologico riceve una retribuzione media di 900 euro per un mese di lavoro, mentre il giardiniere che viene pagato per intervento, circa 10 euro l'ora; il garden designer che lavora per progetto (talvolta lavora fianco a fianco con l'architetto) può ottenere una compensazione di circa duemila euro.

Servizi interculturali.


L'autunno e l'inverno sono dei periodi dell'anno nei quali hanno luogo un gran numero di congressi, conferenze e seminari che coinvolgono partecipanti e staff provenienti da tutto il mondo, con una grande necessità di personale capace di comunicare in più lingue.


Ci riferiamo in questo caso sia alle hostess di congressi sia agli interpreti.


L'hostess di congressi è colei che si occupa dell'accoglienza dei partecipanti e che fornisce loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno. 

Questa figura si contraddistingue per la sua gentilezza, disponibilità e intraprendenza nel risolvere le emergenze e gli imprevisti e se vuole operare in congressi internazionali è fondamentale che si esprima bene almeno in una lingua straniera, oltre a quella italiana.

Diventare hostess di congressi è semplice: oltre quanto descritto sopra, è necessario avere il diploma di scuola superiore e delle importanti predisposizioni personali, quali disponibilità e intraprendenza, nonché avere una bella presenza.


Altra figura fondamentale nel congresso è quella dell'interprete, il professionista della mediazione linguistica che si occupa di rendere fruibili ai partecipanti i contenuti del congresso che in questo modo avranno la possibilità di apprendere ció che il congresso gli offre. 

La carriera dell'interprete può offrire tante soddisfazioni e per diventarlo è necessario non solo avere una perfetta conoscenza dell'italiano e di alcune lingue straniere, ma anche frequentare un corso di laurea specifico in interpretariato.


Quanto guadagnano questi professionisti completamente freelance

Sempre da una stima effettuata da Jobatus.it, un'hostess di congressi guadagna in media 90 euro a giornata, mentre un interprete tra i 110 e i 130 euro.


Link: 

--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI