martedì 20 giugno 2017

Universitari e innovazione | Campus Party arriva in Italia: dal 20 al 23 luglio hackathon, coding e workshop per 2 mila studenti

Campus Party arriva in Italia
La più grande esperienza di Open Innovation sbarca per la prima volta in Italia, a Milano Congressi (MiCo), dal 20 al 23 luglio 2017.

Milano, 20 giugno 2017 - Campus Party, l'evento internazionale più grande al mondo sul talento e sull'innovazione, dedicato ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni, sbarca alla Fiera Milano Congressi (MiCo) dal 20 al 23 luglio 2017: oltre 2.000 campuseros (così vengono chiamati tutti i partecipanti di Campus Party) - sono attesi alla prima edizione italiana del festival internazionale dedicato a business, coding, creativity, entertainment, technologies, science.

Unico nel suo genere, sia per caratteristiche dell'evento stesso, sia per la varietà dei protagonisti interessati, Campus Party coinvolge non solo giovani talenti, ma anche università, aziende, istituzioni e community.

4 giorni24 ore su 24, oltre 400 ore di contenuti: speech e workshop con relatori di spicco del panorama nazionale ed internazionale fra i quali Federico Faggin (fisico, inventore del Microchip, del Touchpad e del Touchscreen), Roberto Saviano (scrittore), Neil Harbisson e Moon Ribas (primi cyborg al mondo), Chance Glasco (co-fondatore di Doghead Simulations, ex co-fondatore di Infinity Ward - Call of Duty), Anna Frosi (ingegnere spaziale) e CPHack, esclusivo format per gli hackathon e le call for ideas di Campus Party. Non mancherà, inoltre, la possibilità di provare le nuove tecnologie in un'area dedicata.

I numeri di #CPIT1
  • 4 giorni, 24h
  • 3 aree (Arena, Experience, Camping)
  • 400 ore di contenuti
  • 2.000 campuseros (+15.000 visitatori giornalieri)
  • 6 temi principali (Business, Coding, Creativity, Entertainment, Technologies, Science)
Le aree
  • Experience, dove poter toccare con mano il futuro e le tecnologie innovative – droni, robot, VR, simulatori, ma anche makers. Aziende, Istituzioni e Università, inoltre, esporranno soluzioni e progetti all'avanguardia.
  • Arena, sei palchi, per ospitare 400 ore di contenuti, tra talk, panel, demo, BarCamp, interviste e workshop, con relatori di spicco nel panorama nazionale ed internazionale. È anche il luogo dove i campuseros lavoreranno insieme, dove le menti più brillanti parteciperanno ai CPHack e le community avranno la possibilità di incontrare i propri membri ed organizzare i propri eventi.
  • Camping, il luogo di riposo dei campuseros  che permette, a chi desidera vivere l'esperienza di Campus Party a 360°, di alloggiare in tenda all'interno della Fiera per tutta la durata della manifestazione.

Campus Party nel mondo
Format nato nel 1997 in Spagna, ad oggi Campus Party conta 61 edizioni organizzate in 11 Paesi (Argentina, Brasile, Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Germania, Gran Bretagna, Messico, Paesi Bassi, Spagna). Presente ovunque con edizioni annuali, nel 2017 Campus Party lancerà nuove edizioni in Portogallo, Italia, Sud Africa, Singapore e Brasile.

Campus Party nel mondo vanta numerosi successi: 1 Guinness World Record per il più grande hackathon sociale+ 1 milione di follower sui social network, +500.000 profili in Campuse.ro - piattaforma ufficiale di Campus Party - centinaia di aziende, istituzioni, media, università e community partner dell'evento.

"Abbiamo organizzato più di 60 edizioni nel mondo di questo fantastico evento. Siamo particolarmente fieri di portare finalmente Campus Party anche in Italia.
Siamo sicuri che i nostri campuseros trasmetteranno alle istituzioni e alle aziende partner un grande entusiasmo contagiandole con la "voglia di fare" tipica dei ragazzi di questa età", dichiara Carlo Cozza, CEO di Campus Party Global, "Un grazie particolare va inoltre alle università e alle community che hanno creduto da subito nel progetto".

I nostri Partner in Italia
Istituzioni: Commissione Europea, Regione Lombardia, Comune di Milano,  Agenzia per l'Italia Digitale (AgID), Assolombarda, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), ANIE Automazione, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR)

Main Partner: Visa
Gold Partner: A2A Smart City
Camping Powered by: Ferrino
Partner Game Arena: ProGaming Italia
Partner Onlus: OKAPIA Onlus
Carrier Ufficiale: Trenitalia

Media: Corriere della Sera, IGPDecaux, SilverMusic radio, iPressLIVE, Donnavventura, Games Village, Il Positivismo, Lega Nerd, Milano All News, Orgoglio Nerd, The Games Machine, VRGamer
Partner: Amadeus, Boxoffice Toscana, Chiesi Farmaceutici, Cisco, Fastweb, LocalEyes, Lutech, Mindtek, NearIt, Protocube Reply, PwC, Qwant, Sergio Dompè, Smartive, TPS, 4 innovation - Trevisan & Cuonzo

Partner tecnici: Clever Cloud, Elettronica Open Source, Marina Militare
Università: Università Commerciale Luigi Bocconi, Politecnico di Milano, PoliHub, Fondazione Filarete, LIUC - Università Cattaneo, Scuola IMT Alti Studi Lucca, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", Università degli Studi di Bergamo , Università degli Studi di Camerino, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Università degli Studi di Napoli Federico II, Università di Roma Tor Vergata, Università di Pisa, Università per Stranieri di Siena

Community Partner: Associazione Culturale White Badge, Associazione Ruby Italia, Associazione3040, CLAB Trento, Codemotion, CoderDojo Milano, Culturit, Deed - getwearable, Digital Growhub, Digital Yuppies, Driving Simulation Center, DrivingItalia, EDI - Effetti Digitali Italiani, eNNOVAMI, ESN -  Erasmus Student Network, Fondazione VIGAMUS, Fuckup Nights, GDG Catania, GDG Italia, GDG Milano, GGDL, Girls in Tech Italy, Grusp, Hub21, Ideato, Il Mercato del Lavoro Italiano, ImpactHub  Milano, Innovaction Lab Alumni, ItaliaMac, JustKnock!, Lean Startup Machine, Luiss Enlabs, LVenture Group, MadeInWomanMadeInItaly, Mappiamo, Medioera, NexToMe, Noibe, Open Biomedical Initiative, Pixel Flood, Playwood, QOOWEAR, RedPill, Reverse Studio, SIT - Social Innovation Teams, Snap Italy, Startup Grind Roma, StarWars Fan Italia, Talent Garden, TEDx Taranto, Together Price, TOMMI, Treddi.com, Tweaknology, UDOO, Young Women Network


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI