mercoledì 30 giugno 2010

Nuovi corsi formazione per la Moda

Sono 35 anni che la scuola è presente a Pontedera e forma giovani design e tecnici per la moda.

Nasce infatti nel 1975 la scuola di sartoria e modellistica industriale che negli anni è cresciuta e si è evoluta fino ad arrivare a Modartech, Istituto Pubblico Privato con una vasta offerta formativa: dal triennale di Stilismo e design di moda, i corsi annuali e biennali nell'area della comunicazione, Designer di Calzature, Tecniche e Montaggio video fino ai nuovissimi corsi per Giornalismo di Moda, Fashion Retail, Arti Orafe e Organizzazione Eventi Moda, Arte e Cultura.

Tutte le info sui corsi di moda: www.modartech.com

lunedì 21 giugno 2010

Laborienta: nasce il nuovo blog dedicato ad insegnanti e studenti studenti

Laborienta, un nuovo blog per insegnanti e studenti

ROMA, 21 giugno 2010 - Uno spazio interattivo interamente dedicato al tema dell’orientamento è ora disponibile sulle pagine web di Tecnostruttura. Nasce il blog Laborienta.

Questo nuovo strumento è a disposizione di studenti, insegnati e genitori, non tanto per affrontare discorsi teorici sull’educazione e l’orientamento, quanto per fornire strumenti utili per risolvere i problemi che si possono incontrare nelle varie fasi del percorso scolastico e formativo e nella transizione tra la formazione e il lavoro, in particolare nella attuale fase di difficoltà e di precarietà.

Il blog offre quindi informazioni sia sulle novità normative sia risposte alle esigenze più pratiche a cui operatori e studenti devono far fronte. La modalità di comunicazione veloce che consente il blog è l’elemento aggiuntivo che garantirà la possibilità a tutti di inviare quesiti e ricevere risposte puntuali ai problemi più complessi che si possono incontrare nei percorsi di formazione, di vita e di lavoro. Non solo, Laborienta si propone anche di dare un utile supporto informativo con sintesi di notizie riferite ai percorsi scolatici, formativi ed alle dinamiche economiche e sociali che condizionano il mondo del lavoro.

Visto l’approssimarsi degli esami di maturità, sono ora disponibili sul blog utili consigli per gli studenti su come affrontare l’esame di Stato: dal metodo di studio alle tecniche per svolgere la prova di italiano. Per gli operatori le disposizioni del ministero dell’Istruzione, università e ricerca sulla valutazione degli alunni e le istruzioni e modalità organizzative e operative per lo svolgimento della prova di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e non statali per l’anno 2009/2010.

Il blog Laborienta è accessibile dalla home page del sito di Tecnostruttura: www.tecnostruttura.it





Per ulteriori informazioni:

Roberta Giangiorgi

Tecnostruttura delle Regioni – Ufficio stampa e comuinicazione

Tel: 06.492705118

MIP Politecnico Milano-Polidesign: Corso Executive in Multichannel Open Communication

Con MIP e Polidesign entra nell'Advisory Board del Corso Executive in Multichannel Open Communication


MIP Politecnico di Milano e Polidesign lanciano il Corso Executive in Multichannel Open Communication, un percorso formativo che affronta in modo integrato il tema della comunicazione multicanale e dei nuovi media digitali come Web 2.0, mobile, digital out of home e realtà aumentata.

Il corso, rivolto agli operatori di marketing e di comunicazione di aziende e agenzie, si svolgerà in moduli di 2-3 giorni consecutivi (giovedì, venerdì, sabato) una volta al mese ed è costituito da lezioni in aula e da un Project Work, ovvero un vero e proprio progetto sul campo volto a favorire l'applicazione di modelli e strumenti presentati nell'ambito del percorso.

Il Programma formativo si avvale del supporto scientifico di un Advisory Board composto da manager ed esperti sulle tematiche di marketing e comunicazione.

Ed è proprio relativo all'Advisory Board uno degli aspetti più interessanti di questo progetto. MIP e Polidesign hanno lanciato infatti anche un contest che rappresenta una novità assoluta, facendo del Corso Executive in Multichannel Open Communication il primo corso co-creato in Italia.

Per aprire l'advisory board ai professionisti di marketing e comunicazione, è previsto infatti un processo di selezione attraverso cui verranno raccolte le migliori case history riguardanti la multicanalità e la comunicazione integrata di marca.

Gli autori delle proposte scelte avranno l'opportunità di entrare in un advisory board affermato e di contribuire alla creazione del corso, diventando protagonisti.

Si tratta di un'opportunità assolutamente da non perdere: avrete l'occasione di diventare protagonisti del primo programma formativo co-creato sui temi della comunicazione multicanale e dei new media. C'è tempo fino al 16 luglio per inviare la vostra Case History a: multichannel@mip.polimi.it.



--
Postato IL COMUNICATO STAMPA by
www.CorrieredelWeb.it

sabato 19 giugno 2010

Ebook: il negozio, dalla vetrina al magazzino



Come Allestire il Negozio, Scegliere gli Addetti alla Vendita e Conquistare i Clienti



Il tuo sogno è aprire un negozio ma non sai da dove cominciare? Temi di non farcela a tenere tutto sotto controllo? Questo ebook farà di te il negoziante perfetto! Imparerai a gestire la tua attività in tutti i suoi aspetti, dall'allestimento della vetrina all'organizzazione del magazzino, senza dimenticare la fondamentale relazione con il cliente.

Ebook  Dalla Vetrina al Magazzino
Dalla Vetrina al Magazzino™
Come Allestire il Negozio, Scegliere gli Addetti alla Vendita e Conquistare i Clienti


Autore: Laura Tentolini & Alessandro Muscinelli
Editore: Bruno Editore
Formato: Ebook PDF in 247 Pagine
Anno di Uscita: 2010
ISBN: 9788861742369


Leggi il Programma completo

DISPONIBILE dal 07 Luglio 2010


--
Postato da cwtrading.blogspot.com su CorrieredelWeb.it L'informazione fuori e dentro la Rete.

venerdì 18 giugno 2010

Cepu: corsi professionali per giovani lavoratori

Cepu ha istituito un servizio dedicato agli universitari che vogliono approfondire la loro conoscenza e a coloro che stanno per intraprendere una carriera professionale.

Si tratta di corsi professionali specifici in vari ambiti lavorativi e lezioni mirate ad acquisire alcune abilità utili nella quotidianità lavorativa.

I corsi professionali di Cepu per formarsi in specifici settori lavorativi comprendono numerosi corsi di informatica e vari corsi professionali,invece i corsi per acquisire abilità utili in ambito lavorativo spaziano dalla gestione delle situazioni problematiche (come ad esempio parlare in pubblico), fino ai corsi di inglese, informatica e cooperative learning.

Da oltre 30 anni Cepu è vicino agli studenti con 120 Centri Studio in tutta Italia e fornisce un utile contributo alla loro preparazione universitaria e professionale.

--
Postato da pgstampa su CorrieredelWeb.it L'informazione fuori e dentro la Rete.

giovedì 17 giugno 2010

Test ingresso universitari. Prepararsi al meglio

Come prepararsi al meglio per i test d'ingresso universitari



Terminati gli studi di scuola superiore, molti giovani incontrano un primo scoglio che li separa dall'ingresso ufficiale nel mondo universitario: i test d'ingresso.

Così molti di loro, subito dopo gli esami di maturità, si rituffano sui libri per presentarsi al meglio a questo appuntamento e coronare i propri sogni accademici e, di conseguenza, professionali.

Sono diverse le facoltà che prevedono i test d'ingresso, e spesso si tratta di corsi di laurea molto prestigiosi, che prevedono il numero chiuso: Medicina, Odontoiatria, Ingegneria ed Economia.

Vietato sbagliare: il futuro di molti giovani dipende proprio da questo primo ostacolo, che va superato con impegno e dedizione.

Un metodo di studio serio e vincente si rivela sempre l'arma in più per entrare all'università dalla porta d'ingresso.

Per questo motivo sono diversi gli istituti che affiancano i 'matricolandi' in questo momento delicato: tramite un tutoraggio personalizzato, simulazioni di prova e programmi di preparazione specifici gli studenti arrivano a quest'appuntamento dopo aver acquisito la giusta dimestichezza con le materie del test e con le modalità con cui si svolge.

In questo modo è possibile iniziare gli studi universitari con slancio e nel modo giusto, riuscendo ad intraprendere il corso di laurea prescelto.

Perché all'università, come nella vita, superare le difficoltà è tutta una questione di metodo.



Test d'ingresso – Unistudi

http://www.cdbagency.com/

CDB//Agency – iotiposiziono.it

--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

mercoledì 16 giugno 2010

New York, premiati i delegati Ide



New York, premiati i delegati Ide

Continua con successo la partecipazione, ormai consolidata, di Ide, Isole d'Europa, ai Mun (Model United Nations), simulazione dei lavori delle Nazioni Unite che, ogni anno, coinvolgono studenti di tutto il mondo. Dal 1999, infatti, Ide, associazione con sede a Catania, si occupa di "coltivare" i giovani talenti per la classe dirigente di domani, secondo il motto "Training World-Class Leaders" e, ogni anno, i risultati raggiunti sono sempre più gratificanti.

Una delegazione di studenti Ide, ha preso parte all'11°Annual UNA-USA MUN, conferenza delle Nazioni Unite tenutasi il 14 e il 15 Maggio 2010 presso la sede delle Nazioni Unite e il Grand Hyatt Hotel di New York City, alla presenza del Segretario generale dell'Onu, Ban Ki Moon.

In questi due giorni, i ragazzi che precedentemente a Roma avevano incontrato il delegato dell'Ambasciata messicana in Italia, Diego Simancas, hanno preso parte ad attività di lobbying e a dibattiti nel ruolo di delegati del Messico, sostenendo le posizioni di tale Stato e collaborando con i rappresentanti degli altri Paesi nella definizione di possibili soluzioni a problematiche di portata mondiale. Tutto questo utilizzando esclusivamente l'inglese e seguendo le regole del dibattito formale dell'Onu.

Inseriti in un contesto competitivo e stimolante, i delegati Ide hanno ottenuto apprezzamenti nei comitati in cui operavano: Giulia Scuderi, studentessa presso il Liceo classico "M. Cutelli" di Catania, che rappresentava il Messico all'UNEP, "United Nations Environment Programme", ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di "Honourable Mention" (certificazione per i delegati che si sono distinti all'interno della commissione). Questo premio è anche conferito a chi riesce a "rimanere nel personaggio", "Stay in character", precisamente allo studente che si è calato nei panni del diplomatico del paese di riferimento, rispettandone le politiche ufficiali.

Grande soddisfazione viene espressa dal presidente di Ide, Valentina Carlino: "Questo è il secondo anno che Ide partecipa ai Mun per conto proprio e, su due partecipazioni, tre premi ricevuti: due assegnati durante le simulazioni delle scuole superiori e uno relativo alla partecipazione delle Università, ricevuto a Washington. Un biennio, quindi, positivo che conferma la qualità dei ragazzi di Ide e del suo dinamico staff".

Tra le prossime iniziative di Ide, anche l'organizzazione della conferenza di simulazione Idemun (http://www.idemun.it) che si terrà a Roma il prossimo aprile 2011.

Per info sui progetti Ide: http://www.isoledeuropa.com/



95Cento
Via Firenze 53 - 95100 Catania
Tel. 095 372860
+39 3334377743
+39 3471620818
press95cento@gmail.com


venerdì 11 giugno 2010

Lingua Inglese. Test conoscenza

Pensi di essere bravo con l'inglese? Prova il nostro test!


Wall Street Institute School of Inglish
Pensi di essere bravo con l'inglese? Prova il nostro test in ogni situazione e verifica la tua capacità!
WSI
inglese al ristorante l'inglese nel quotidiano Inglese nel quotidiano

inglese al lavoro l'inglese al lavoro Inglese al lavoro

inglese in vacanza l'inglese in vacanza Inglese in vacanza

inglese alle feste l'inglese alle feste Inglese alle feste

l'inglese al ristorante l'inglese al ristorante Inglese al ristorante

Che tu voglia aver successo sul lavoro, in vacanza o in società, l'inglese Wall Street Institute ti permetterà di migliorare in qualsiasi contesto. Diventerai davvero bravo!

Mettiti alla prova con i nostri test.

Wall Street Institute:
l'inglese non è mai stato così facile e divertente!

giovedì 10 giugno 2010

CORSO FORMAZIONE PROFESSIONALE PER GIOVANI ARTISTI TARGATO SANREMO a SAN MINIATO

SAN MINIATO SCELTA COME LOCATION DEL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER GIOVANI ARTISTI TARGATO SANREMO
AL VIA LE AUDIZIONI PER L''AMMISSIONE AI CORSI DI SANREMO PRODUCTIONS ACCADEMY
Finalmente nasce in Italia un polo formativo per la specializzazione di giovani Artisti che dia la possibilità di prepararsi alla difficile professione dello spettacolo.
"Sanremo Productions Accademy", diretta da PEPI MORGIA, è una accademia composta da una serie di grandi docenti nel campo della musica e dello spettacolo che avrebbe individuato in San Miniato la sede dei suoi corsi grazie al Presidente della Sanremo Productions, Dante Manzi, sanminiatese doc intenzionato a portare nella sua città questo importante polo culturale internazionale di formazione.
"I giovani artisti delle varie discipline, dopo aver finito i corsi presso le scuole su tutto il territorio italiano, non sanno dove andare a perfezionarsi e molto spesso si perdono dietro interminabili provini concorsi ed agenzie artistiche, perdendo pian piano anche l'energia di inseguire il proprio sogno" dice PEPI MORGIA. "Per questo saranno con me alcuni grandi come: Fioretta Mari, insegnante di dizione e recitazione e nota al pubblico, oltre che per la sua carriera di attrice di teatro, cinema e tv, come docente nel programma Tv "Amici" di Maria de Filippi, in onda su Canale 5; Andrea Rodini, vocal coach di X Factor; Iskra Menarini, storica vocalist di Lucio Dalla e grande docente di canto; Carolyn Smith, ballerina, giudice internazionale di danza latino-americana e giudice del programma "Ballando con le stelle" in onda su Rai 1, David Wayne Callahan, attore e insegnante di recitazione, oltre al direttore della Accademy, M° Ermanno Croce, tanto per fare solo alcuni nomi, per dare ai ragazzi un punto di riferimento dove possono accostare alla tecnica acquisita nelle loro scuole un insegnamento che permetta di vivere l'artista che c'è in ognuno di loro.
L''intenzione sarebbe quella di individuare San Miniato come polo didattico per la sua posizione geografica ed il patrimonio culturale che rappresenta. Il Sindaco Vittorio Gabbanini ha dimostrato entusiasmo e voglia di collaborare alla realizzazione di questa Accademia che potrebbe veder arrivare giovani da tutto il mondo, per studiare a San Miniato per otto mesi l''anno.
Per poter accedere a SANREMO PRODUCTIONS ACCADEMY è necessario sostenere una audizione, completamente gratuita.
Le prime audizioni si terranno nei giorni 3 e 4 luglio, a San Miniato e richiedono una prenotazione obbligatoria.
Per prenotare la propria audizione bisogna inviare una mail a:
accademy@sanremoproductions.it, contenente i propri dati ed un recapito telefonico; l''ufficio audizioni della accademia contatterà gli aspiranti partecipanti per confermare l''audizione.

L''Accademy sarà inoltre interattiva grazie al portale www.sanremoproductions.it, sul quale ci sarà un'apposita sezione per videolezioni on-line e potrà essere seguita su Carpe Diem Sat, canale 932 di Sky, partner ufficiale di Sanremo Productions; anche collegandosi al sito internet www.carpediemsat.eu oppure www.radiogenius.it, l'Accademy sarà visibile nei 5 continenti, con la possibilità di guardarla in diretta (on-line). Altro partner ufficiale dell'Accademy è il programma televisivo nazionale "Made in Italy" "solomusicaitaliana" www.madeinitalyweb.it.

"L''unico rammarico è che ci sono soltanto 20 posti per ogni disciplina, per cui dovremo selezionare gli aspiranti partecipanti poiché per far bene il nostro lavoro abbiamo bisogno di un numero chiuso di partecipanti, con i quali trovare il giusto feeling lavorativo".

Le classi saranno cinque: canto, danza, musical, musica contemporanea e composizione e vedranno i ragazzi impegnati per 5 giorni consecutivi al mese, da ottobre a giugno.
Ogni allievo avrà sul sito dell''Accademia una sua pagina protetta da password mediante la quale sarà on-line con il docente tutor, con il fine di creare una linea diretta che consenta all''allievo di comunicare durante il periodo di non frequenza dei corsi, di seguire gli esercizi assegnati e risolvere eventuali problemi relativi agli esercizi stessi.

Per ulteriori informazione sull'Accademy, www.sanremoproductions.it


Key Energy: Workshop Safe Energia Elettrica. Roma, 14 giugno 2010


Workshop Safe

"Nucleare: scelta ragionata, convinta e condivisa?"

lunedì 14 giugno ore 09.30

Senato della Repubblica

Sala Capitolare

Chiostro di S. Maria sopra Minerva

Piazza della Minerva, 38 - Roma

Apriranno i lavori Raffaele Chiulli, Presidente – Safe, Guido Bortoni, Capo Dipartimento Energia – Ministero dello Sviluppo Economico. Interverranno tra gli altri alla successiva Tavola Rotonda, moderata da Riccardo Ballesio, Direttore – Safe, Andrea Fluttero Segretario - XIII Commissione Senato della Repubblica, Benedetto Della Vedova, Membro – X Commissione Camera dei Deputati; Federico Testa, Membro – X Commissione Camera dei Deputati; Gianluca Comin, Direttore Relazioni Esterne – ENEL; Roberto Potì, Direttore Centrale Sviluppo – EDISON; Eugenio Fiorino CEO – AceaElectrabel Trading, Responsabile Affari Istituzionali e Regolamentari – GDF Suez Energia Italia; insieme alle più alte cariche istituzionali, rappresentanti del corpo diplomatico e delle associazioni industriali, esponenti del mondo della ricerca scientifica e top manager delle aziende. Conclude Alessandro Ortis, Presidente, Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas.

Nel corso del Workshop sarà presentato il volume "Nucleare?". L'opera si inserisce nella collana dedicata alle fonti energetiche realizzata dal Centro Studi Safe ed edita dal Gruppo Italia Energia che comprende: "Petrolio, ieri e oggi. E domani?","Carbone: vita, morte o miracoli?","Energie rinnovabili: un sogno nel cassetto?", "Le nuove frontiere del gas", "La mancata ristrutturazione della rete carburanti in Italia" e "Le fonti fossili non convenzionali".

A causa del limitato numero di posti disponibili l'invito è strettamente personale e riservato solo ad una selezionata lista di personalità ed esperti del settore energetico-ambientale. Qualora non avesse già dato la Sua adesione La preghiamo di confermare la presenza entro al massimo venerdì 11 giugno a:

Stefania Geri, e-mail segreteria@safeonline.it - Tel. 06/53272239 - Fax 06/53279644

Visto il carattere istituzionale della sede è opportuno un abbigliamento sobrio, in particolare per gli uomini è d'obbligo indossare la giacca e la cravatta.

Safe

Via Duchessa di Galliera, 63

00151 Roma

tel. 06/53272239

fax 06/53279644

safe@safeonline.it

www.safeonline.it

posted by www.keyenergy.it

mercoledì 9 giugno 2010

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike 8/11 Luglio 201o

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike a Moena.
Edizione N.56


Se il tuo sogno è accompagnare turisti e guidarli verso entusiasmanti destinazioni, pianificare ed organizzare escursioni, eventi e manifestazioni, far visitare parchi e oasi naturali, svolgere attività educative e formative nel mondo della scuola e delle imprese… questo è il miglior appuntamento per te!

L'appuntamento con il Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike a Moena rappresenta l'Edizione N.56. Una quattro giorni imperdibile, ricca di spunti tecnici, per tutti i bikers che vogliono cogliere anche l'opportunità di far diventare la loro passione una concreta opportunità di lavoro. Diventare Guida di Mountain Bike consente infatti di accedere ad importanti opportunità occupazionali sia nel mondo del turismo che in quello del tempo libero.

La nostra Guida, al termine del Corso, sarà in grado di condurre in tutta sicurezza i propri Clienti su tutto il territorio, senza limiti e condizionamenti, la meccanica e la manutenzione della propria bici non avranno più segreti, conoscerà le più attuali metodologie di allenamento e tutti gli aspetti dell'alimentazione sportiva e delle sue integrazioni, la bussola e il GPS diventeranno strumenti di uso comune, potrà insegnare nelle scuole, collaborare con le strutture turistiche anche con il concreto aiuto dello Staff dell'Accademia. L'Accademia Nazionale di Mountain Bike è una struttura formativa che, da circa quindici anni, rappresenta oggi la più importante realtà europea nella formazione outdoor ed è affiliata all'Associazione Italiana Formatori (AIF).

Il programma del Corso.

Il programma del corso presenta un'attività suddivisa in modo equilibrato tra uscite in mountain bike e lezioni in aula. Le uscite in mountain bike, integrate con videoriprese, sono finalizzate ad aspetti specificatamente pratici: tecnica e posizione in sella, esercizi di guida della mountain bike, interventi meccanici di emergenza, conduzione di gruppi, esercizi di orientamento sul terreno anche con l'utilizzo dei GPS, ecc. In aula si affrontano materie quali alimentazione, tecniche di allenamento, primo soccorso, cartografia, comunicazione e marketing, organizzazione della professione, educazione ambientale ecc.

Il corso, per garantire il massimo livello qualitativo, è a numero chiuso ed è limitato a 25 partecipanti, iscriviti adesso per garantirti la partecipazione e potrai inoltre usufruire di straordinarie agevolazioni e convenzioni.

Sede del Corso

Il corso sarà ospitato presso il Ciasa Alpina Relax Hotel, immerso nella natura fassana; la sua posizione tranquilla lo rende il luogo ideale per una vacanza davvero rilassante, e se avete voglia di svago, il centro di Moena è facile da raggiungere anche a piedi. L'Hotel è provvisto di un accogliente bar e di una cantina dove gustare i prodotti tipici trentini, nonché di una sala lettura con biblioteca e di una terrazza da cui godere di una splendida vista per i momenti di relax

relazioniesterne@scuoladimtb.eu

Accademia Nazionale di Mountain Bike

Via G. Avezzana, 1 20139 Milano

http://www.scuoladimtb.eu

Telefono 02/55211039

Telefax 02/55213793



--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

martedì 8 giugno 2010

SUN: otto borse di studio offerte dal Salone internazionale dell'Esterno




PROGETTARE PER L'OUTDOOR: 8 borse di studio offerte dal SUN


Ideare, progettare e arredare gli spazi esterni

pubblici e privati: giardini, terrazze e dehors di locali e alberghi

8 Borse di Studio di € 3000 cadauna offerte dal SUN di Rimini

ai partecipanti del corso Outdoor Experience Design di POLI.design


Per il quarto anno consecutivo, il Sun di Rimini è partner accademico dell'unico Corso di Alta Formazione in Europa dedicato ai professionisti della progettazione degli spazi esterni pubblici e privati.

SUN di Rimini e POLI.designPolitecnico di Milano, con il Corso di Alta Formazione per progettare e arredare gli spazi esterni privati e pubblici, danno l'opportunità ad architetti e progettisti di acquisire le ampie competenze professionali richieste dall'evoluzione del mercato dell'Outdoor: uno sguardo al futuro degli spazi outdoor, dove i nuovi stili dell'abitare incontrano le capacità innovative delle aziende tecnologicamente all'avanguardia e più attente alla trasformazione dell'Esterno.

"Outdoor Experience Design" è l'unico corso in Europa dedicato all'ideazione, progettazione e arredamento di spazi aperti privati e pubblici, che oggi tendono a diventare vere estensioni degli interni.

La quarta edizione del corso di Alta Formazione, di 120 ore con project work finale ed educational tour in importanti spazi esterni di Milano, si svolge dal 12 al 30 luglio 2010 a POLI.design – Politecnico di Milano (Campus Bovisa).

I docenti comprendono professori del Politecnico di Milano e architetti specializzati che svilupperanno tematiche di progettazione, design, arredamento, illuminazione, utilizzo dei materiali e marketing.

Il corso ha il sostegno attivo, volto a promuovere l'innovazione e la ricerca, degli Sponsor Accademici: SUN, Salone Internazionale dell'Esterno – Progettazione Arredamento Accessori, Florim, Parà Tempotest e Dolan.

I progettisti riceveranno un attestato di POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano.

I progetti finali del corso verranno presentati come di consueto al SUN, il Salone internazionale dell'Esterno, la cui 28^ edizione sarà dal 14 al 16 ottobre 2010 presso il quartiere fieristico di Rimini (www.sungiosun.it).

Termine per richiedere le Borse di Studio del valore di € 3.000: 30 giugno 2010.

A carico dei progettisti selezionati la sola quota d'iscrizione di € 1.000 + IVA

Programma e calendario su www.outdoorexperiencedesign.it

Per richiedere le borse di studio inviate il CV, citando "SUN", a: POLI.design - Daiana Bossi - formazione@polidesign.net - tel. 02.23997275



--
Postato da Redazione del CorrieredelWeb.it su TuttoFiere

CORSI ENERPOINT: INSTALLATORI FOTOVOLTAICI

NUOVE SESSIONI DI CORSI ENERPOINT PER INSTALLATORI FOTOVOLTAICI


Al via i nuovi corsi Enerpoint

Il 6 e il 7 luglio prossimi si terrà la nuova edizione dei corsi di formazione sul fotovoltaico tenuti da Enerpoint e dedicati agli operatori del solare.

Realizzati dopo un'attenta analisi delle esigenze riscontrate sul mercato, Enerpoint, che dal 2001 propone periodicamente corsi di formazione sui sistemi fotovoltaici, organizza i prossimi 6 e 7 luglio due giornate innovative di formazione e aggiornamento: la prima rivolta a coloro che desiderano avvicinarsi al settore del solare e la seconda per i professionisti che vogliono approfondire le proprie conoscenze.

Programma delle giornate:

6 luglio 2010 – CORSO INTENSIVO ENERPOINT:

"FOTOVOLTAICO: TECNOLOGIA E APPLICAZIONI"

Rivolto a professionisti e installatori che vogliono iniziare a lavorare in questo settore. Affronta e analizza le basi del fotovoltaico (la radiazione solare, i sistemi connessi a rete e isolati, il sopralluogo, ecc..) dando poi modo ai partecipanti, attraverso un'esercitazione in aula, di cimentarsi nella simulazione di un sopralluogo.

7 luglio 2010 - CORSO SPECIALISTICO ENERPOINT:

"FOTOVOLTAICO: IMPIANTISTICA ELETTRICA"

Rivolto a installatori e professionisti che hanno già maturato una buona esperienza nel settore e desiderano affinare le proprie competenze. Durante il corso verranno sviluppati temi quali l'impiantistica esecutiva, le connessioni alla rete BT e MT fino ad arrivare alla manutenzione, il monitoraggio e l'ottimizzazione delle prestazioni di un impianto fotovoltaico anche attraverso una dimostrazione in aula di due sistemi innovativi distribuiti da Enerpoint (e-solar, Tigo Energy).

I corsi Enerpoint si terranno presso il Polo Tecnologico della Brianza - Desio (MB) e sono aperti a installatori elettrici, progettisti, liberi professionisti, privati e studenti.

Enerpoint ha, ad oggi, qualificato oltre 2000 operatori del solare, fornendo una formazione specializzata e competente per soddisfare le esigenze del mercato.

Per informazioni e iscrizioni:
Ufficio Corsi (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18)
tel.: +39 0362 488511 - fax: +39 0362 622180 – e-mail: corsi@enerpoint.it


Conf. Stampa IFKAD 2010: Matera, Università degli Studi di Basilicata, Via Lazazzera, Giovedì 10 giugno 2010 - ore 12:00

Conferenza Stampa IFKAD 2010: Matera, Università degli Studi di Basilicata
Via Lazazzera, Giovedì 10 giugno 2010 - ore 12:00



Università degli Studi di Basilicata
Facoltà di Economia
INVITO
Conferenza Stampa
~ Rettifica Orario ~
In considerazione della concomitanza di analoghi appuntamenti in programma a Matera, l'orario della conferenza stampa è stato spostato alle ore 12:00 del 10 giugno 2010.
Vi ringraziamo per la collaborazione.
Università degli Studi di Basilicata
Facoltà di Economia
Presentazione
IFKAD 2010
Forum Internazionale dell'Economia della Conoscenza
Matera, 24/26 giugno 2010
Data, ora e luogo
della conferenza stampa
GIOVEDI 10 GIUGNO 2010
ORE 12:00
Laboratorio Ingegneria Economico Gestionale
Università degli Studi di Basilicata
Via Lazazzera - Matera


CONFERENZA STAMPA
MATERA GIOVEDI 10 GIUGNO 2010 - ORE 12:00
Laboratorio Ingegneria Economico Gestionale
Università degli Studi di Basilicata - Via Lazazzera - Matera
PRESENTAZIONE
IFKAD 2010
Forum Internazionale
dell'Economia della Conoscenza
"Intellectual Capital in a Complex Business Landscape"
Intervento di:
  • Prof. Giovanni Schiuma
    Facoltà di Economia
    Università degli Studi di Basilicata

Il Forum in oggetto ha attratto l'interesse di oltre 100 Atenei tra le principali Università italiane e straniere - tra cui la Cambridge University, la Frankfurt School of Finance and Management, la London School of Economics - di importanti istituzioni quali la Banca Mondiale e l'Intellectual Asset Centre scozzese e di 50 imprese di calibro internazionale, tra cui PriceWaterhouseCoopers, per un totale di oltre 250 delegati da tutto il mondo.
Collegamenti Utili
Per informazioni:
Antonio Lerro
Chief Coordinator IFKAD 2010
Laboratorio di Ingegneria Economico Gestionale
Università di Basilicata
Via Lazazzera
75100 MATERA - Italy
Tel: +39 327 0089442 - +39 338 4255131
Fax: +39 0971 205185


antonio.lerro@unibas.it
info@knowledgeasset.org

Ufficio Stampa Matera:

ServiziStampa by Resolvis

Via Passarelli, 50
75100 Matera (Italy)
Telefono +39 0835 331871 - Fax +39 0835 1820303
Angelo Tarantino - Mobile: +39 348 8515452
ServiziStampa e Resolvis sono marchi registrati. Tutti i diritti sono riservati.
Release 5.0
_____________________________________________________________________________



domenica 6 giugno 2010

Aulla: successo per il corso di lingua inglese dedicato a bambini disabili



AULLA: SUCCESSO PER "TOGETHER"

CORSO DI LINGUA INGLESE PER BIMBI DISABILI

Grande successo per "Together", corso di lingua inglese per bambini diversamente abili promosso dall'Associazione Genitori A.Ge. "Alice e Flavio", in collaborazione con l'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Aulla e "Amici di Elsa Onlus", e patrocinato dalla Società della Salute Lunigiana. Il percorso, basato sul concetto che <Diversità- precisa la presidente A.Ge., Marina Pratici- non significa inferiorità ma soltanto differente capacità di apprendimento>, è stato mirabilmente guidato dalla dottoressa Giuliana Venturini e dalla professoressa Cristina Benetti, coadiuvate da due studentesse, Shelila e Lola, dell'Istituto Professionale Socio Sanitario di Fivizzano.

Davvero tanti i piccoli che hanno partecipato agli incontri, totalmente gratuiti, che <Oltre a contribuire allo sviluppo linguistico e comunicativo -spiega Giuliana Venturini- favoriscono la socializzazione, divenendo momento ludico e aggregativo importante>. L'approccio adottato per le lezioni è stato soprattutto multisensoriale: canzoncine, filastrocche, semplici balletti hanno vivacizzato i momenti educativi.

<Anche se in futuro -afferma Cristina Benetti- questi bimbi non avessero necessità di conoscenza di una lingua straniera da un punto di vista pratico e lavorativo, questo corso ha portato loro notevoli benefici, dimostrati dalla tanta motivazione di imparare parole nuove>. Al corso, prima esperienza in tal senso a livello nazionale, hanno preso parte anche studenti dell'Università degli Studi di Firenze che inseriranno la felice iniziativa dell'A.Ge. aullese nelle loro tesi di laurea.

Le lezioni si sono concluse sabato scorso, con una simpatica festa di "arrivederci", resa golosa dalle famose torte di Lia Fiasella, e un piccolo saggio di alcuni momenti ludico- educativi. Nell'occasione, alla presenza di genitori e amici, sono stati consegnati i diploma di frequenza a tre fedelissimi partecipanti: Elsa, Laura e Lorenzo.

Dopo la pausa estiva, "Together" riprenderà in ottobre, sempre il sabato pomeriggio dalle ore 15 presso la sede A.Ge. in Palazzo Centurione ad Aulla. Per informazioni e iscrizioni, contattare Nilla Luciani al numero 0187 490136.



--
Postato da Rita Manzani su www.CorrieredelWeb.it

sabato 5 giugno 2010

Terzo settore. Alta formazione gratuita con ForTes

La cultura della valutazione tra partecipazione, impatto sociale e valore sociale
Terzo settore. Alta formazione gratuita con la Summer School di Fortes
Dal 7 all'11 luglio a Siena. Iscrizioni entro il 10 giugno 2010. Info su
www.fondazionefortes.it

Siena - Quattro giorni di alta formazione intensiva dedicata ai dirigenti e ai quadri del terzo settore. Li propone la Fondazione Fortes dal 7 all'11 luglio 2010 presso il Castello medievale di Montarrenti (Siena).

A tenere le lezioni sono docenti universitari, esperti e protagonisti del terzo settore. La Summer School è rivolta a dirigenti e quadri delle organizzazioni del settore e i partecipanti vengono selezionati sulla base del curriculum e delle esperienze svolte nell'ambito della valutazione.

Obiettivo della Summer School, dedicata quest'anno a "La cultura della valutazione nel Terzo Settore. Tra partecipa! zione, i mpatto sociale e valore sociale aggiunto", è la creazione di un laboratorio di alta formazione, che affronti il tema della cultura della valutazione nelle organizzazioni di Terzo Settore, con particolare riferimento al metodo partecipato, all'impatto sociale di progetti e attività e al valore sociale aggiunto.

L'iscrizione alla Summer School è gratuita e va comunicata entro il 10 giugno 2010.

I corsi si terranno presso l'antico e prestigioso Castello medievale di Montarrenti
(Siena).


Il programma completo in formato pdf è scaricabile all'indirizzo: http://www.fondazionefortes.it/?page_id=16
All'interno gli argomenti trattati, i docenti, gli orari e le attività collaterali della Summer School 2010

----------
Informazioni e iscrizioni

ForTeS – Fondazione Scuola di Alta Formazione per il Terzo Settore
Piano dei Mantellini 7, 53100 Siena

Adriano Scarpelli – Coordinatore generale

Tiziana Musso – Assistente al coordinamento

tel.: 0577.273534; fax: 0577.273535

giovedì 3 giugno 2010

Seminario Bordoni: tecnologie fotoniche per comunicazioni e applicazioni future. 10 giugno 2010


La Fondazione Ugo Bordoni è lieta di annunciare il Seminario Bordoni sul tema

"Tecnologie fotoniche per le comunicazioni e le applicazioni del futuro"

Giovedì 10 giugno 2010

Ore 10,30

Centro Congressi Palazzo Rospigliosi

Sala delle Statue

Via XXIV Maggio, 43 – Roma

Considerando le grandi infrastrutture di Reti di Nuova Generazione in corso di sviluppo in vari Paesi, in primis Corea, Giappone, Repubblica Popolare Cinese e Stati Uniti, il possesso di una rete a banda ultra-larga basata su fibra ottica anche nella rete di accesso si profila come un asset strategico a livello macroeconomico in un futuro non troppo lontano.

Gli sviluppi tecnologici di successo in cui l'Europa è leader (in particolare la banda larga sulla rete mobile) mostrano come nuove infrastrutture di comunicazione possano determinare sviluppi di servizi e opportunità di business cui non si era nemmeno pensato al tempo di realizzazione delle infrastrutture stesse. Del resto la stessa rete mobile per poter continuare a sostenere l'imponente domanda di traffico determinata dalla diffusione di decine di milioni di smartphone costantemente connessi a Internet ha ormai bisogno di una rete di back-haul tutta in fibra ottica. La disponibilità di capacità garantite da 50 a 100 Mb/s già può rivoluzionare gli scenari di utilizzo della Rete, ben al di là di quanto evidente con il WEB 2.0, il cloud computing e i servizi audiovisivi attualmente disponibili su IP. Ma il futuro supera l'immaginazione: disporre di una rete in fibra ottica fino a casa dell'utente o fino alla base dell'edificio significa poter contare su capacità dell'ordine dei milioni di Mb/s, per dare posto ad applicazioni quali social network con innumerevoli possibilità di condivisione istantanea di oggetti audiovisivi molto complessi, la TV via cavo 3D e ad altissima risoluzione, la telepresenza e la realtà virtuale.

Relatore principale di questo Seminario sarà Antonio Mecozzi, ordinario all'Università dell'Aquila, tra i maggiori esperti mondiali nel campo delle comunicazioni ottiche, che presenterà le possibilità tecnologiche offerte dalla fibra in varie configurazioni e applicazioni. Seguiranno due interventi mirati a illustrare le attività di ricerca condotte congiuntamente da Fondazione Ugo Bordoni e dall'Istituto Superiore per le Comunicazioni e le Tecnologie dell'informazione in progetti pilota riguardanti reti ottiche, sia a livello di dorsale sia a livello di accesso.

Nel pomeriggio, una tavola rotonda con esperti in architetture e sistemi di rete e attori del mercato TLC cercherà di fare il punto sulle strategie tecnologiche e sui percorsi di sviluppo per l'offerta di accessi e applicazioni a banda ultra larga in Italia.

Agenda

Prima Sessione

Ore 10,30

Apertura:

  • Enrico Manca, Presidente Fondazione Ugo Bordoni

Intervento di:

  • Carlo Cambini, Politecnico di Torino - Comitato Scientifico FUB

Relazioni di base:

  • Antonio Mecozzi, Università degli Studi dell'Aquila

Interventi:

  • Rita Forsi e Giorgio Tosi Beleffi, ISCOM
  • Francesco Matera, Fondazione Ugo Bordoni

Ore 13,30

Buffet

Seconda Sessione

Ore 14,30

Tavola Rotonda "Quale futuro per le infrastrutture delle reti di nuova generazione?"

Introduce e modera:

  • Mario Frullone, Direttore delle Ricerche Fondazione Ugo Bordoni

Partecipano:

  • Stefano Beccia, Huawei
  • Giuseppe Cappellari, Ericsson
  • Maria Luisa Cesaro, Vodafone Italia
  • Gianfranco Ciccarella, Telecom Italia
  • Manlio Cruciatti, Mediaset
  • Letizia Gabrielli, Elsag Datamat
  • Marco Listanti, Università di Roma "La Sapienza"
  • Alberto Lotti, Alcatel-Lucent
  • Raffaele Mosca, Wind
  • Marco Nuzzo, RaiNet
  • Guido Roda, Fastweb

Per registrarsi:

seminaribordoni@fub.it

Fondazione Ugo Bordoni

Google
 

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI